MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mer nov 14, 2018 18:22

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: ven set 21, 2018 14:13 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer feb 02, 2011 01:21
Messaggi: 2853
Località: Caponago (MB)
@Rangerone:
se tu fai una C in ferro e ci metti una forza di 150kg, la C tende ad aprirsi... centesimi, micron...quindi quando tu fai la prova, se hai il comparatore montato su questa C , si sposterà anch'esso.
Poi è vero che la misura viene fatta tra prima aver applicato la forza e dopo (quindi non con la forza in atto), però è sempre un movimento indesiderato che va a complicare una lettura di per sè molto piccola.
Poi naturalmente dipende dall'entità dello spostamento e tutto, per carità, può essere un problema come non esserlo, dipende dal dimenisonamento.

Io ho usato quello che ha messo Carlino, ma in versione analogica, dove al posto del display c'è l'orologio di un comparatore: metti il pezzo, con la ghiera spingi il diamante contro il pezzo e "stringi" finchè il comparatore segna 0. A questo punto fai partire il ciclo di prova: viene applicata la forza (e il comparatore si muove) e poi viene rilasciata (e il comparatore si sposta di nuovo). La durezza si legge direttamente sulla scala dell'orologio.
Non so come sia fatto internamente però. Bisogna stare attenti che tutta la forza che si applica, vada a scaricarsi sul cono e non si disperda in attriti (ad esmepio se ho un cannotto che striscia sulle pareti... parte della forza si perde per attrito)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: ven set 21, 2018 17:26 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 06, 2010 19:29
Messaggi: 3558
Località: Forlì
Le macchine della galileo per l'applicazione del carico hanno delle masse (roba da 1-2kg) e un sistema di leveraggi con il giusto vantaggio meccanico


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: ven set 21, 2018 19:52 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: ven mag 08, 2015 14:25
Messaggi: 167
Località: Brunate - (Co)
riporto la descrizione del durometro di cui giacomo 328 ha postato il link

"Durometro a rimbalzo Leeb T-D2 Ildurometro a rimbalzo Leeb T-D2 è stato progettato per test rapidi e non distruttivi di vari oggetti. Il durometro a rimbalzo Leeb T-D2 utilizza il metodo dinamico di test di durezza - il metodo Leeb (ASTM A596). La sonda Leeb è utilizzata per misurare la durezza di metalli non ferrosi, ghisa, materiali con struttura a grana grossa, prodotti solidi, ecc. Metodo Leeb per il test di durezza Il metodo di misura della durezza Leeb è conforme alle norme ASTM A956. La sonda Leeb (tipo D) viene utilizzata per misurare la durezza di oggetti massicci (più di 5 kg e più di 10 mm) e realizzati in acciai non ferrosi, ghise, materiali a grana grossa, ecc. Questo metodo è molto veloce e semplice: posizionare la sonda sull'oggetto testato verticalmente sulla superficie dell'oggetto, spingere la sonda per caricare la molla, premere il pulsante sulla sommità della sonda per effettuare la misura e salvare il valore di durezza mostrato sul display. Per il metodo di misura Leeb, T-D2 calcola automaticamente la durezza per una vasta gamma di materiali, come l'acciaio, l'acciaio inossidabile, l'alluminio o la ghisa.."


che caspita sono gli acciai non ferrosi ? [zinzin.gif]


secondo voi cosa ha fumato il fenomeno che ha tradotto la descrizione ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: sab set 22, 2018 01:04 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 3067
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
acciaio non ferroso sara' bambu' in cinese

_________________
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis
Mia cara madre che sso'
Che sso' 'e denare ?
Pe' chi se chiagne a patria
Nun so' niente
Mo tengo quacche dollaro e me pare
Ca nun so' stato maie tanto pezzente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: sab set 22, 2018 04:39 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 35224
Località: Artena(Roma)
il tornio pongo?

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: sab set 22, 2018 06:46 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 3067
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
probabile,durezza non classificabile

_________________
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis
Mia cara madre che sso'
Che sso' 'e denare ?
Pe' chi se chiagne a patria
Nun so' niente
Mo tengo quacche dollaro e me pare
Ca nun so' stato maie tanto pezzente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: sab set 22, 2018 12:51 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4782
Località: Como
Neanche con la scala Shore ? :rotfl:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: sab set 22, 2018 13:00 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 3067
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
magari con la scala chicco

_________________
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis
Mia cara madre che sso'
Che sso' 'e denare ?
Pe' chi se chiagne a patria
Nun so' niente
Mo tengo quacche dollaro e me pare
Ca nun so' stato maie tanto pezzente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: sab set 22, 2018 20:59 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 19, 2017 19:00
Messaggi: 984
Località: Capalbio (GR)
Anche io ho visto utilizzare macchine come dascrive andrea.
Non vedo però come evitare di posizionare il comparatore sulla struttura per evitare l.errore dovuto alla flessione.
E cmq, come hai detto, la misura non viene effettuata durante l.applicazione della forza quindi l.importante è che la flessione sia elastica...

Appena posso faccio un pencad

_________________
Ai peggio cani le meglio cucce

1


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: mar ott 02, 2018 22:50 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 09, 2015 08:21
Messaggi: 2673
Località: Treviso
Mostra l'annuncio:

Durometro Rupac,
https://www.kijiji.it/annunci/attrezzat ... pp_android

Prezzo: € 250

_________________
Nulla si crea e nulla si distrugge ma tutto si può rompere se lo si trasforma!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: mer ott 03, 2018 08:06 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 19, 2017 19:00
Messaggi: 984
Località: Capalbio (GR)
Grazie mille.
Ho provato a mandargli un messaggio ma non vorrei fosse di nuovo il conte...
Ha questo da lecco e regala mobili da grottamare..

_________________
Ai peggio cani le meglio cucce

1


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: gio ott 18, 2018 08:17 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 19, 2017 19:00
Messaggi: 984
Località: Capalbio (GR)
Grazie alla segnalazione di andreabi86 e la gentilissima cortesia di carlino che ancora ringrazio pubblicamente per essere andato sul posto a verificare che non si trattasse del conte.. ieri mattina sono diventato possessore di uno splendido durometro.. a breve posterò qualche foto.
Ancora grazie a tutti

_________________
Ai peggio cani le meglio cucce

1


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: gio ott 18, 2018 20:39 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4782
Località: Como
I portatili di solito sono ad ultrasuoni , funzionano quasi come i misuratori di spessori ma leggono la durezza sul rimbalzo sulla superficie.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: gio ott 18, 2018 22:06 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 19, 2017 19:00
Messaggi: 984
Località: Capalbio (GR)
Questo che ho preso tanto portatile non è... pesa 80kg e nel trasporto si sono sganciati tutti i pesi interni ed è uscito un po d.olio dall.ammortizzatore.
Cmq ho rimesso tutto come credevo fosse prima di smontarsi e sembra funzionare.
Ho rimediato anche il manuale originale in pdf direttamente dalla rupac e adesso che so come deve funzionare proverò a testare i campioni e vediamo se dice il vero..

_________________
Ai peggio cani le meglio cucce

1


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Durometro Rockwell
MessaggioInviato: dom ott 21, 2018 07:13 
Non connesso
Segretaria semplice
Avatar utente

Iscritto il: ven ago 08, 2014 08:24
Messaggi: 5986
Località: Florence
Quelli portatili si sono sviluppati e sopratutto diffusi negli ultimi anni, pure Mytuio (o come si chiama la nota produttrice di utensili per la misurazione) ne propone tre o quattro, utilizzano un metodo totalmente diverso da quello statici, di buono hanno che te li porti ovunque e sopratutto, puoi impiegarli sui manufatti senza limite di dimensione, lavorano su acciaio e ghisa, con il metodo Leeb. Questo metodo consiste nell’imprimere, mediante una molla precaricata, una velocità nota ad un elemento mobile dotato di una punta terminale di forma sferica e realizzata in carburo o diamante, e lanciarlo contro la superficie del materiale sotto osservazione. Il rapporto tra la velocità di rimbalzo e la velocità di impatto, sono misurate a 5mm dalla superficie del materiale colpito e ci restituisce, la quantificazione della durezza, espressa mediante la grandezza, espressa con la sigla, HL (hardness Leeb = Vrimbalzo/ Vimpatto ⋅100).
Le altre metodologie, richiedono macchine ben più ingombranti e pesanti, Paolo, mi diceva che ridi -ridi, scherza- scherza la sua tocca gli 80kg, nella prova di Rockwell, si sostituisce alla superficie dell’impronta la profondità di penetrazione, quantificando la durezza del pezzo esaminato a mezzo della sua deformazione plastica, partendo dal principio che l’energia applicata dal carico, si traduca, appunto, in deformazione plastica misurabile.
Praticamente, le piccole portatili, lavorano come la tanto, sul forum perculeggiata, tradizionale prova del rimbalzo della biglia di acciaio sul cielo dell' incudine, per saggiarne empiricamente, durezza e capacità plastica

_________________
...pot-pot


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it