MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mer nov 14, 2018 19:09

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: ven set 28, 2018 19:02 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 20:57
Messaggi: 4099
Località: forli
mi sta frullando per la testa di prendere un asciugatrice, perchè d'inverno qui al nord asciugare i panni e sempre un dramma, ora mi sono fatto un po di ricerche in rete per capire i pro e i contro dei vari sistemi, capito che quello a pompa di calore è il più economico perchè funziona con il sistema del condizionatore, quindi ha un motore frigo all'interno, a differenza di quella a condensazione che ha una resistenza elettrica, vorrei capire se, a parte i costi, quale sia l'affidabilità e la durata dei due sistemi, avete esperienze in merito?

_________________
Tommaso

L'attrezzo più importante per qualunque lavoro è la testa!
-------------------------------------------------------------
Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: ven set 28, 2018 19:54 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32791
Località: Napoli
Mah... la pompa di calore "preleva" il calore ad una certa temperatura e lo restituisce ad una temperatura più elevata, quindi, teoricamente, bisogna spendere solo il lavoro per "sollevare" la temperatura in quanto il calore non cambia. Ma i conti non sempre tornano e man mano che aumenta il differenziale tra la temperatura esterna/interna, il rendimento scende al punto che bisogna ricorrere alle resistenze per riequilibrare la cosa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: ven set 28, 2018 20:23 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 35224
Località: Artena(Roma)
io ne ho una a condensazione, 2850watt al massimo del suo consumo, ma in 35-45 minuti asciuga.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: ven set 28, 2018 20:38 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun dic 23, 2013 14:36
Messaggi: 5001
Località: Roma Monte Sacro
:risatina: la pompa di calore, per esperienza personale, ha bisogno di una temperatura esterna di oltre 8 °C, sotto non rende, per l'essiccatoio classico a resistenze la temperatura esterna è ininfluente. negli anni settanta c'erano anche gli essiccatoi con alimentazione a gas e promiscui (vapore e elettrico) oro non saprei, sono uscito "dal giro" da parecchio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: ven set 28, 2018 20:59 
Non connesso
segretaria del capo
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 14, 2013 22:00
Messaggi: 9069
Località: oggiona (va)
a metano ,il top

_________________
https://www.youtube.com/user/zeus240658 . ho sempre detto quello che pensavo,ma forse era meglio non dirlo,avrei fatto piu' strada
aiuto mod. ISO 0,001
AD DELLA B.Vk3 LATHE TOOLS & FREE POWER


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: ven set 28, 2018 21:03 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32791
Località: Napoli
Allegato:
index.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: ven set 28, 2018 21:17 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun dic 23, 2013 14:36
Messaggi: 5001
Località: Roma Monte Sacro
:risatina: l'allegato di Vincenzo, fino a due anni fa ne avevo uno, l'avevo messo a protezione di un mengo con della rete, ......quando è cresciuto l'ho tolto e ora l'ho perso di "vista", ........devo cercarlo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: ven set 28, 2018 21:41 
Non connesso
segretaria del capo
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 14, 2013 22:00
Messaggi: 9069
Località: oggiona (va)
:shock: :?:

_________________
https://www.youtube.com/user/zeus240658 . ho sempre detto quello che pensavo,ma forse era meglio non dirlo,avrei fatto piu' strada
aiuto mod. ISO 0,001
AD DELLA B.Vk3 LATHE TOOLS & FREE POWER


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: ven set 28, 2018 21:46 
Non connesso
segretaria del capo
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 14, 2013 22:00
Messaggi: 9069
Località: oggiona (va)
https://www.guidaacquisti.net/asciugatrice-a-gas

_________________
https://www.youtube.com/user/zeus240658 . ho sempre detto quello che pensavo,ma forse era meglio non dirlo,avrei fatto piu' strada
aiuto mod. ISO 0,001
AD DELLA B.Vk3 LATHE TOOLS & FREE POWER


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: ven set 28, 2018 21:48 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 19, 2017 19:00
Messaggi: 984
Località: Capalbio (GR)
Se la tieni in casa la pompa di calore non mi sembra una grande soluzione... scaldi i panni e freddi casa.. e poi spendi soldi per scaldare nuovamente casa..
Se la tieni fuori casa, con temperature al disotto di 6-8 gradi comincia a dare problemi perrche il condensatore si ghiaccia e ci vuole una resistenza per scaldarlo...

Almeno una semplice resistenza elettrica avra sicuramente un rendimento del 100%..

_________________
Ai peggio cani le meglio cucce

1


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: ven set 28, 2018 22:17 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 20:57
Messaggi: 4099
Località: forli
però quelle a condensazione hanno consumi quasi doppi un motivo ci deve essere, anche se costano la metà di quelle a pompa, poi ho qualche dubbio sulla durata delle resistenze, la cosa curiosa è che quelle a condensazione pesano di più di quelle a pompa

_________________
Tommaso

L'attrezzo più importante per qualunque lavoro è la testa!
-------------------------------------------------------------
Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: ven set 28, 2018 22:27 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 19, 2017 19:00
Messaggi: 984
Località: Capalbio (GR)
Beh di sicuro ha meno usura una resistenza che un sistema in pressione con un compressore e tutte le complicazioni del caso.

La potenza che non consuma l.asciugatrice lo consumi per scaldare nuovamente casa.

La potenza non si inventa!

_________________
Ai peggio cani le meglio cucce

1


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: ven set 28, 2018 22:30 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32791
Località: Napoli
Ti ho spiegato i vantaggi/svantaggi della pompa di calore:
Vantaggi: relativamente bassi consumi;
Svantaggi: funziona benissimo solo in teoria e costa molto;
Nelle leggi della fisica Babbo Natale non esiste: Hai sempre meno di quello che spendi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: sab set 29, 2018 08:39 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 20:57
Messaggi: 4099
Località: forli
sto valutando un po di cose, anche il fatto che vorrei prendere una slim per questioni di ingombro e poi anche l'allaccio elettrico, dove andrà collocata ho paura che non mi regga tutta la potenza per una a condensazione, l'impianto è un po vecchiotto, poi ho letto in giro che quelle a pompa una parte dell'aria calda viene riimessa nell'ambiente e che funzionano bene con temperature tra i 16 e i 35 gradi e casa mia anche d'inverno non è fredda, il mio vicino ne ha una a pompa e la tiene in garage, d'inverno qui arriva anche a 5 gradi e mi ha detto che non ha notato problemi e che i consumi sono molto bassi, boh magari è una ibrida e nonlo sa, devo vedere il modello, ora vedo cosa dice anche la padrona di casa :risatina: finisce che metto lo stendino in bagno col termoventilatore e via :mrgreen:

_________________
Tommaso

L'attrezzo più importante per qualunque lavoro è la testa!
-------------------------------------------------------------
Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Asciugatrice, a pompa di calore o condensazione?
MessaggioInviato: sab set 29, 2018 09:32 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4786
Località: Como
Considerando che lo scopo dell'asciugatura dei panni è quello di levare umidità dai medesimi ho sperimentato con successo il procedimento di rinchiudere i panni stesi in un ambiente piccolo e di mettere in funzione un deumidificatore : tempo 45 minuti erano perfettamente asciutti e il consumo è basso essendo la potenza impiegata solo 410 w.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it