MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mer nov 14, 2018 22:20

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: ven ott 12, 2018 22:40 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 28, 2009 13:30
Messaggi: 9371
Località: Sanremo
AVVOLTOI

:risatina: :risatina:

_________________
Se non stò attento torno ai trapanini... :smile:

Ciao ciao...... Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: ven ott 12, 2018 23:00 
Non connesso
GUARDIANO DEI CESSI
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 07, 2011 18:31
Messaggi: 5240
Località: In viaggio per Ustica
Solo che dovrebbe passare dalla Puglia...

_________________
Marco da Ustica


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: sab ott 13, 2018 00:20 
Non connesso
Segretaria semplice
Avatar utente

Iscritto il: ven ago 08, 2014 08:24
Messaggi: 5986
Località: Florence
Ma i Mille come fecero?

_________________
...pot-pot


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: sab ott 13, 2018 00:56 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 3067
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
fecero il giro largo

_________________
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis
Mia cara madre che sso'
Che sso' 'e denare ?
Pe' chi se chiagne a patria
Nun so' niente
Mo tengo quacche dollaro e me pare
Ca nun so' stato maie tanto pezzente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: sab ott 13, 2018 06:10 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 35246
Località: Artena(Roma)
:risatina:

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: sab ott 13, 2018 07:58 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4798
Località: Como
:risatina: :risatina:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: mer ott 17, 2018 14:27 
Non connesso
Segretaria semplice
Avatar utente

Iscritto il: ven ago 08, 2014 08:24
Messaggi: 5986
Località: Florence
:shock: :risatina: Partirono nella gloriosa notte da Quarto, Genova, tra il 5 ed il 6 maggio del 60', arrivarono l' 11, gloriosissimo giorno dello stesso maggio, a Marsala, accolti trionfanti dal popolo del Regno delle Due Sicilie.
Il "cauto" esercito Piemontese, gli avrebbe incontrato solo al ritorno, via terra, sotto lo Stato Pontificio, giusto per accertarsi che la Spedizione non contabilizzasse le vittorie, per suo conto, cosa che avrebbe dovuto fare, ma mai avrebbe fatto e mai fece, ricca soltanto degli onori militari (in realtà i mille, furono scelti, tra la crema della crema, della nobiltà militare e dell' alta borghesia dell' epoca)

_________________
...pot-pot


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: mer ott 17, 2018 14:44 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32791
Località: Napoli
La Compagnia di navigazione che "fornì" i mezzi, si chiamava "Rubattino", e, guarda caso, ci fu un mezzo casino che giocò a favore di Rubattino che stava affogando tra i debiti... :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: mer ott 17, 2018 14:52 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 3067
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
in realta' nel 1857 Carlo Pisacane ci aveva provato con 300 accoliti ma non riusci' nell'impresa.
Luigi Mercantini scrisse poi la poesia (per mio conto piu' che mediocre,stessa levatura del paraponziponzipo' che grazie al passato governo e' ora imperituro nostro inno nazionale) che ha afflitto torme di scolari nei secoli .Il Mercantini risulta responsabile(tradizione vuole durante una cena robustamente annaffiata,partecipanti Nino Bixio,Garibaldi e consorte anfitrione Camozzi da Genova) anche della stesura dell'"inno di Garibaldi" a suo tempo usato dai Cacciatori delle Alpi.(riportato sotto la poesia)


LA SPIGOLATRICE DI SAPRI
Eran trecento, eran giovani e forti,

e sono morti.

Me ne andava al mattino a spigolare

quando ho visto una barca in mezzo al mare:

5) era una barca che andava a vapore,

e alzava una bandiera tricolore.

All’isola di Ponza si è fermata,

è stata un poco e poi si è ritornata;

s’è ritornata ed è venuta a terra;

10) sceser con l’armi, e a noi non fecer guerra.

Eran trecento …

Sceser con l’armi e a noi non fecer guerra,

ma s’inchinaron per baciar la terra.

Ad uno ad uno li guardai nel viso:

15) tutti aveano una lagrima e un sorriso.

Li disser ladri usciti dalle tane,

ma non portaron via nemmeno un pane;

e li sentii mandare un solo grido:

“Siam venuti a morir pel nostro lido”.

20) Eran trecento …

Con gli occhi azzurri e coi capelli d’oro

un giovin camminava innanzi a loro.

Mi feci ardita, e, presol per la mano,

gli chiesi: “Dove vai, bel capitano?”

25) Guardommi, e mi rispose: “O mia sorella,

Vado a morir per la mia patria bella”.

Io mi sentii tremare tutto il core,

né potei dirgli: “V’aiuti il Signore!”

Eran trecento …

30) Quel giorno mi scordai di spigolare,

e dietro a loro mi misi ad andare:

due volte si scontrâr con li gendarmi,

e l’una e l’altra li spogliâr dell’armi:

ma quando fûr della Certosa ai muri,

35) s’udirono a suonar trombe e tamburi;

e tra ’l fumo e gli spari e le scintille

piombaron loro addosso più di mille.

Eran trecento …

Eran trecento e non voller fuggire,

40) parean tre mila e vollero morire;

ma vollero morir col ferro in mano,

e avanti a loro correa sangue il piano:

fin che pugnar vid’io per lor pregai,

ma a un tratto venni men, né più guardai:

45) io non vedea più fra mezzo a loro

quegli occhi azzurri e quei capelli d’oro.

Eran trecento …

Luigi Mercantini, 1859 Inno a Garibaldi

1. Si scopron le tombe, si levano i morti
i martiri nostri son tutti risorti!
Le spade nel pugno, gli allori alle chiome,
la fiamma ed il nome d'Italia nel cor:
corriamo, corriamo! Sù, giovani schiere,
sù al vento per tutto le nostre bandiere
Sù tutti col ferro, sù tutti col foco,
sù tutti col nome d'Italia nel cor.

Refrain:
Va' fuori d'Italia,
va' fuori ch'è l'ora!
Va' fuori d'Italia,
va' fuori o stranier!






2. La terra dei fiori, dei suoni e dei carmi
ritorni qual'era la terra dell'armi!
Di cento catene le avvinser la mano,
ma ancor di Legnano sa i ferri brandir.
Bastone tedesco l'Italia non doma,
non crescono al giogo le stirpi di Roma:
più Italia non vuole stranieri e tiranni,
già troppi son gli anni che dura il servir.
Refrain:
3. Le case d'Italia son fatte per noi, *)
è là sul Danubio la casa de' tuoi;
tu i campi ci guasti, tu il pane c'involi,
i nostri figlioli per noi li vogliam.
Son l'Alpi e tre mari d'Italia i confini,
col carro di fuoco rompiam gli Appennini:
distrutto ogni segno di vecchia frontiera,
la nostra bandiera per tutto innalziam.
Refrain:

3a. Se ancora dell'Alpi tentasser gli spaldi,
il grido d'allarmi darà Garibaldi,
e s'arma -allo squillo che vien da Caprera-
dei Mille la schiera che l'Etna assaltò.
E dietro alla rossa avanguardia dei bravi
si muovon d'Italia le tende e le navi:
già ratto sull'arma del fido guerriero,
l'ardito destriero Vittorio spronò.
Refrain:

4. Per sempre è caduto degli empi l'orgoglio
a dir: Viva l'Italia, va il Re in Campidoglio!
La Senna e il Tamigi saluta ed onora
l'antica signora che torna a regnar.
Contenta del regno, fra l'isole e i monti,
soltanto ai tiranni minaccia le fronti:
dovunque le genti percota un tiranno,
suoi figli usciranno per terra e per mar!
Refrain:

_________________
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis
Mia cara madre che sso'
Che sso' 'e denare ?
Pe' chi se chiagne a patria
Nun so' niente
Mo tengo quacche dollaro e me pare
Ca nun so' stato maie tanto pezzente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: mer ott 17, 2018 15:24 
Non connesso
GUARDIANO DEI CESSI
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 07, 2011 18:31
Messaggi: 5240
Località: In viaggio per Ustica
Beh, la realtà è un tantinello diversa...
http://www.napoli.com/viewarticolo.php?articolo=34149

_________________
Marco da Ustica


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: mer ott 17, 2018 20:37 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32791
Località: Napoli
Quoto...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: gio ott 18, 2018 15:29 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4798
Località: Como
La Storia va riscritta ogni tanto : vedere le cose da lontano allarga i punti di vista.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: gio ott 18, 2018 17:01 
Non connesso
Segretaria semplice
Avatar utente

Iscritto il: ven ago 08, 2014 08:24
Messaggi: 5986
Località: Florence
Marco, affatto diversa, infatti erano tutti come scritto figli di aristocrazia e nulla con i figli d' arte è a caso.
La massoneria del 1860, è quella risorgimentale, è un grande errore storico farla passare per l' odierna.

_________________
...pot-pot


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: gio ott 18, 2018 23:45 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: ven ott 12, 2012 08:09
Messaggi: 896
Località: Ferrara
:ghgh: Inchia.... dai trasporti alla massoneria..... saranno gli effetti della nebbia lubrorefrigerante ? :risatina:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasportatori PUGLIA-SICILIA?
MessaggioInviato: gio ott 18, 2018 23:56 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 19, 2017 19:00
Messaggi: 984
Località: Capalbio (GR)
Io sapevo anche una storia di trufferia varia per rimediare armi qui a monte argentario.. ma io non vado tanto d'accordo con la storia!

_________________
Ai peggio cani le meglio cucce

1


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it