MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è sab ott 21, 2017 20:27

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: mar ago 01, 2017 21:03 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: lun lug 21, 2014 21:55
Messaggi: 97
Località: Siena
Ciao a tutti, nel tentativo di non abbrustolirmi sotto il sole cocente.. All'ombra del garage ho finalmente cambiato l'olio al mio vecchio ma mitico Fini 50 lt a cinghia .

Nell'occasione ho anche pulito filtro aria e notando dal foro di ingresso aria un po' di polvere attaccata alle pareti interne della testa ho smontato anche quella.

Con molta perizia e precisione ho ripulito le varie parti con cherosene, alcuni fori delle valvole erano semi ostruiti da incrostazioni di ruggine, le lamelle invece erano perfette.

Rimontato il tutto i, compressore pompa senza perdite o rumori, ma mi sembra che ci metta un pochino più di prima a caricare e il gruppo testa cilindro si scaldi un po' di più.

L'olio ci ho messo il castrol garden 4t, visto che è un sale 30 per motori con lubrificazione a sbattimento mi sembrava adatto, il compressore riporta di usare olio sale 30 super hd della total che non ho trovato in giro.

Ah.. Il compre è del 1983 e funziona da dio, non so da quanto sia la testa, piccola comunque è la pressione nominale è 10 bar.
Inoltre è molto più silenzioso degli attuali a cinghia.

Secondo voi è un problema di olio?

Un dubbio amletico è che quando ho rimontato le lamelle pulite non ho messo olio, pensando che poi finiva nell'aria, dovevo invece oliarle bene?

Grazie dei pareri..

È ora una bella bibita fresca.. Ho sudato come a corsa per scrivere il post.. :shock:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: mar ago 01, 2017 21:13 
Non connesso
segretaria del capo
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 14, 2013 22:00
Messaggi: 8459
Località: oggiona (va)
se era inverno scaldava meno :???:

_________________
https://www.youtube.com/user/zeus240658 . ho sempre detto quello che pensavo,ma forse era meglio non dirlo,avrei fatto piu' strada
aiuto mod. ISO 0,001
AD DELLA B.Vk3 LATHE TOOLS & FREE POWER


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: mar ago 01, 2017 22:25 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 28, 2009 13:30
Messaggi: 8390
Località: Sanremo
ASTUTO :mrgreen:



Considerando le temperature di quesri giorni scaldava senz'altro anche prima del lavoro, non penso che ci siano problemi riguardo all'olio.

_________________
Se non stò attento torno ai trapanini... :smile:

Ciao ciao...... Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: mer ago 02, 2017 10:24 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 29470
Località: Artena(Roma)
io ci metto un olio diesel o benzina 10-40 è sempre un pistone.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
non rispondo a MP di cose che si possono discutere nel forum


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: mer ago 02, 2017 10:34 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: sab giu 25, 2016 09:12
Messaggi: 803
Località: Ostuni
al mio non l'ho mai cambiato perchè lo uso proprio poco, ma penso che sia giunto il momento (10anni), penso che metterò un 10w40


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: mer ago 02, 2017 11:20 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 28, 2009 13:30
Messaggi: 8390
Località: Sanremo
faccio come Rino, l'olio che ho disponibile, (entro certi limiti, leggi olio da frittura)
tranne nei gruppi ermentici silenziosi dove è indispensabile un lubrificante molto fluido

la cosa più importante è scaricare spesso la condensa

_________________
Se non stò attento torno ai trapanini... :smile:

Ciao ciao...... Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: mer ago 02, 2017 11:36 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 17, 2014 10:31
Messaggi: 2821
Località: Senigallia
Messo anche io un olio da auto visto che avevo letto che comunque le prestazioni che devono reggere nelle auto sono più gravose di quelle nel lavoro di pompaggio.
Resta il fatto che dopo che lo ho cambiato, una gocciolina la trasuda... mentre prima con il vecchissimo olio denso non lo faceva.

_________________
Il saggio è colui che non ha mai certezze...........


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: mer ago 02, 2017 11:58 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 28, 2009 13:30
Messaggi: 8390
Località: Sanremo
anche se non lo vedi, è impossibile non trovare tracce d'olio in mandata, è lubrificato

_________________
Se non stò attento torno ai trapanini... :smile:

Ciao ciao...... Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: mer ago 02, 2017 14:02 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: lun apr 14, 2014 20:11
Messaggi: 757
Località: Ravenna
se hai smontato anche le valvole e non sono state riposizionate e pulite bene, l'aumento di temperatura può dipendere anche da li, ma questo è facilmente verificabile perchè dovresti avere un tempo più lungo di ricarica.

_________________
SMSilvano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: mer ago 02, 2017 16:44 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: ven mar 04, 2016 13:30
Messaggi: 232
Località: Torino (Milazzo)
Puó essere che hai scaricato la condensa ed adesso ci mette piú tempo a ricaricare perché é aumentato il volume utilizzabile?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: mer ago 02, 2017 17:56 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: lun lug 21, 2014 21:55
Messaggi: 97
Località: Siena
Grazie intanto delle risposte,
La condensa la scarico regolarmente e ne trovo quando ha lavorato tanto mezzo bicchiere appena. Sennò credo che alla sua veneranda età la bombola mi avrebbe già salutato.

Io più che un problema di olio avevo infatti il dubbio delle valvole (lamelle nella testa).

Le ho pulite bene e riposizionare come erano, forse si potranno essere spostate di 1 mm mentre riavviavo la testa ma mi pareva che uno spazio di movimento c'è l'hanno, il difficile è posizionare quelle che hanno l'incavo in alto, quelle che ce l'hanno sotto stanno già in sede.

Le dovevo oliare o va bene anche asciutte?

Il tempo mi pare un pochino aumentato, da vuoto per caricare i 10 bar (50lt) ci mette 4 minuti e 50 secondi.. Prima dell'intervento mi sembrava almeno un minuto in meno.. Ma non avevo mai cronometrato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: gio ago 03, 2017 10:40 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: lun apr 14, 2014 20:11
Messaggi: 757
Località: Ravenna
Allora a sto punto le valvole hanno bisogno di riadattarsi alle sedi,non facendo ancora completamente tenuta una piccola parte d'aria o in aspirazione o mandata viene a mancare o ricircolare, e il tempo di riempimento si allunga con conseguente aumento di temperatura - se il minuto da te rilevato è in più rispetto a prima - il "problema sta tutto li" - andrà a migliorare rapidamente

_________________
SMSilvano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: gio ago 03, 2017 18:52 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: lun lug 21, 2014 21:55
Messaggi: 97
Località: Siena
Si, era il minuto in più è relativo calore che mi preoccupava. Perdite o rumori strani dalla testa non ne fa, avevo paura che le lamelle andassero oliate e si rovinassero non avendolo fatto.

Lo proverò per un po, tanto non viene mai sollecitato per lunghi periodi e vedo come va..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: ven ago 04, 2017 07:41 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 17, 2014 10:31
Messaggi: 2821
Località: Senigallia
Che io sappia non vanno di certo oliate, dato che poi dopo pochi secondi di utilizzo si sarebbero asciugate di nuovo senza che nessun'altro le lubrificasse di nuovo.
Sul mio compressore, quando lo ho restaurato, la testa aveva un problema di guarnizione e sopratutto non era secondo me perfettamente piana.... ma oltre a quello non ho fatto niente altro.

_________________
Il saggio è colui che non ha mai certezze...........


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Compressore scalda dopo cambio olio
MessaggioInviato: ven ago 04, 2017 12:39 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: lun apr 14, 2014 20:11
Messaggi: 757
Località: Ravenna
vai tranquillo - inoltre con temperature esterne vicine ai 40° cosa ci vuole a scaldare di più :mrgreen:

_________________
SMSilvano


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it