MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mar nov 19, 2019 08:55

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Problema barra falciante
MessaggioInviato: sab lug 13, 2019 12:22 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: dom gen 10, 2016 14:17
Messaggi: 532
Località: Venezia
Presto pensavamo di prendere un secondo trattore più grande (80cv) e moderno per i lavori più pesanti tipo aratura. Spendere 500€ ora come ora non vale la pena visto che la falciante costa 800€. Con 150-200€ massimo risolvo e via. Non sarà un lavoro ad oc ma per il momento può bastare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema barra falciante
MessaggioInviato: sab lug 13, 2019 13:10 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 20, 2011 13:38
Messaggi: 16999
Località: LIBERO COMUNE DI CHIUSDINO
Giustamente devi scegliere te, comunque per esperienza personale con un trattore da 60 cavalli ci fai tanti lavori non so se è a doppia trazione e magari la doppia frizione su la PTO se fosse così e non avesse altri problemi io ce le spenderei 500 € per due prese a doppio effetto

_________________
rappresentate unico per l' ITALIA di SBOMBLYN AUTOPESCANTI e MECCABILLO
domanda di brevetto depositata
IV nipote dello zio
36 di cui 34


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema barra falciante
MessaggioInviato: sab lug 13, 2019 13:26 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: dom gen 10, 2016 14:17
Messaggi: 532
Località: Venezia
Il trattore e un semplice trattore a trazione singola, al tempo non aveva nemmeno la cabina. I CV di potenza andrebbero anche bene ma é molto basso di pancia e quando si ara tende sempre a piantarsi e bisogna bestemmiare col badile a togliere terra da sotto. Spendere tanti soldi per ammodernare una macchina che a rivenderla ne costerà massimo 2000€ sarebbe uno spreco. Tanto più che il trattore nuovo é già deciso da tempo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema barra falciante
MessaggioInviato: sab lug 13, 2019 14:35 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: dom giu 28, 2015 21:35
Messaggi: 351
Località: BENEVENTO
Dottore,io uso un same saturno 80 cv che possiede una valvola deviatrice a leva che ha la funzione di deviare il flusso olio idraulico dalla pompa del sollevatore ad un attacco rapido. quando la leva stà tutta bassa funziona normalmente il sollevatore,mentre tutta alta ferma il sollevatore e manda l'olio all'attacco rapido ,che uso per il rimorchio. Questo trattore ha la pompa del sollevatore e il suo serbatoio direttamente all'interno del sollevatore e viene azionata tramite la doppia frizione a leva . infatti se stacchi questa frizione il sollevatore non funziona. Il problema è dato dal fatto che se devi usare sia il sollevatore che il pistone della barra falciante,diventa molto scomodo azionare spesso la suddetta valvola deviatrice,perche è posizionata a sx del sollevatore al lato posteriore.

_________________
Vuolsi così, colà dove si puote, ciò che si vuole (D. Alighieri)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema barra falciante
MessaggioInviato: dom lug 14, 2019 08:22 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun ott 08, 2012 22:27
Messaggi: 1809
Località: caltanissetta(san cataldo)
puoi risolvere semplicemente montando un distributorte tra l'uscita pressione pompa, ed il ritorno all'entrata sollevatore, devi solamente allungare i tubi, se i tubi sono grossi lo monti da 1/2" e sei apposto (quando lo acquisti devi dire che il ritorno è a pressione)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema barra falciante
MessaggioInviato: dom lug 14, 2019 10:27 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 31, 2011 01:09
Messaggi: 877
Località: Prov di SV
Non su Centauro, Saturno e similari, perché hanno la pompa interna.
Puoi invece montare un deviatore come questo che ho sul mio Drago e poi se ti servono più uscite gli aggiungi un distributore.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Immagine


Ultima modifica di Drago il dom lug 14, 2019 11:44, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema barra falciante
MessaggioInviato: dom lug 14, 2019 18:24 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: dom gen 10, 2016 14:17
Messaggi: 532
Località: Venezia
Ho trovato su tractorforum delle soluzioni. Nel mio caso la pompa è completamente interna alla macchina e non esce niente. Non ci sono nemmeno dei tubi da intercettare in quanto tutto si svolge internamente e la leva per il sollevamento va ad agire meccanicamente sul circuito. Domani volevo appunto passare dal meccanico agricolo del consorzio e chiedere la sua opinione sulla fattibilità sul mio mezzo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema barra falciante
MessaggioInviato: dom lug 14, 2019 18:49 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 20, 2011 13:38
Messaggi: 16999
Località: LIBERO COMUNE DI CHIUSDINO
Sicuramente puoi metterne una in “parallelo” e fare come ti ho detto nella terza soluzione

_________________
rappresentate unico per l' ITALIA di SBOMBLYN AUTOPESCANTI e MECCABILLO
domanda di brevetto depositata
IV nipote dello zio
36 di cui 34


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema barra falciante
MessaggioInviato: dom lug 14, 2019 19:33 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: dom giu 28, 2015 21:35
Messaggi: 351
Località: BENEVENTO
Dottore in realtà, c'è un punto in cui il circuito della mandata dalla pompa al pistone del sollevatore fuoriesce dal corpo del sollevatore, ed è là che va tolto il coperchietto originale Same e montata la valvola deviatrice. Questo sistema è stato creato proprio per permettere l'aggiunta di una presa idraulica per attrezzi esterni. Purtroppo non ho le foto del mio sistema,ma se ti interessano domani cerco di farle.Comunque è molto simile al sitema di Drago. Come già detto prima la valvola devia il passaggio dell'olio dalla pompa al sollevatore o all'eventuale presa rapida che monterai. Il tutto viene azionato sempre dalla leva con pomolo giallo che stà sotto il volante a condizione che il sollevatore non sia già al massimo della sua salita,altrimenti si apre la valvola di fine salita e non ci sarà + pressione all'olio.

_________________
Vuolsi così, colà dove si puote, ciò che si vuole (D. Alighieri)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it