MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è sab lug 04, 2020 04:43

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Help valvola unidirezionale
MessaggioInviato: gio mag 21, 2020 19:51 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: sab set 26, 2015 18:01
Messaggi: 722
Località: brescia
Posto qui sperando di non essere troppo O.T.

Ho una valvola unidirezionale che ha la "gomma" usurata.
In effetti non è una gomma (e questo è il problema).
La valvola impedisce il passaggio di anidride carbonica liquida (60 atm circa).
é soggetta a raffreddamento anche intenso (quando la anidride carbonica passa).
Ciò che io chiamo gomma ha, in effetti, l'aspetto visivo del silicone rappreso (bianco/giallino poco trasparente),
una durezza notevole (al tatto sembra una plastica tenera o una gomma dura), e le sue dimensioni sono molto modeste (diciamo una rondella da 11 mm esterni, foro da 3 mm e spessore di 3 mm) (è molto simile a certe guarnizioni di alcuni rubinetti dei lavabo).
Il meccanismo di funzionamento della valvola è pure simile: è alloggiata in un pistoncino di ottone che può scorrere in avanti ed indietro con una modesta corsa. Quando il pistoncino, spinto dalla pressione, preme la guarnizione contro un labbro metallico sporgente, la pressione stessa fa realizzare la tenuta impedendo al "gas" di andarsene (in un certo senso la tenuta è realizzata come nei rubinetti del lavabo, ma questi sono spinti dalla vite del rubinetto stesso).

Nessuno (a Brescia) ha qualcosa che assomigli a detta guarnizione.

Con cosa la rimpiazzo? Quale materiale potrei utilizzare per realizzarla?

Grazie!
Renato


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Help valvola unidirezionale
MessaggioInviato: gio mag 21, 2020 19:55 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 15849
Località: Como
A che temperatura lavora ? Si potrebbe usare il teflon che resiste a bassissime temperature.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Help valvola unidirezionale
MessaggioInviato: gio mag 21, 2020 20:21 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven gen 14, 2011 00:04
Messaggi: 2430
Località: Asti
Bel problemino.
Dalla descrizione del materiale non si riesce a stabilire cosa sia.
Se puoi permetterti di fare prove, teflon, gomme tecniche, insomma hai una certa scelta.
Invece se si tratta di una applicazione critica prendi il ricambio originale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Help valvola unidirezionale
MessaggioInviato: gio mag 21, 2020 20:53 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 20, 2011 13:38
Messaggi: 17870
Località: LIBERO COMUNE DI CHIUSDINO
60 atm è tanto fai attenzione, si va nel campo della oleodinamica

_________________
in trepida attesa del 19 novembre 2020


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Help valvola unidirezionale
MessaggioInviato: gio mag 21, 2020 21:28 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: sab set 26, 2015 18:01
Messaggi: 722
Località: brescia
lavora normalmente a temp ambiente (tranne quando passa la CO2 che la raffredda)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Help valvola unidirezionale
MessaggioInviato: gio mag 21, 2020 21:46 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 15849
Località: Como
La CO2 alla temperatura ambiente (20 ° C ) è liquida alla pressione di 57 bar : se questa valvola di non ritorno serve al caricamento del tuo serbatoio, arriverà a -20 °C che è la temperatura di trasporto della CO2 liquida . Se è questa la temperatura minima a cui arriva ci sono molti elastomeri che possono funzionare , bisogna solo tener conto del carico meccanico derivante dalla pressione di circa 60 bar del serbatoio, è importante avere le misure delle superfici di contatto per poter calcolare la pressione specifica sulla guarnizione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Help valvola unidirezionale
MessaggioInviato: ven mag 22, 2020 02:38 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mar ago 31, 2010 16:48
Messaggi: 2724
Località: Olgiate Molgora
Ti direi Viton, ma è nero.
Conviene chiedere a chi vende gomma tecnica.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Help valvola unidirezionale
MessaggioInviato: ven mag 22, 2020 06:16 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: sab set 26, 2015 18:01
Messaggi: 722
Località: brescia
Purtroppo sono già andato da "chi vende gomma tecnica" e ho avuto l'impressione che il commesso ne sapesse meno di me.. Non ho avuto il coraggio di rivolgermi al titolare per due (2) guarnizioni!
[direte voi: "però hai il coraggio di rompere i maroni a noi...."]

Per Carlino: il pistoncino (che alloggia la guarnizione ad un capo) scorre dentro un cilindro metallico. La testa del cilindro ha un labbro sporgente verso il pistone e, sempre la testa è forata.
qui il disegno pennacad del cilindro.
Puoi immaginarti una testa (forata) dalla quale sporge una sorta di sezione toroidale che è il "labbro" che va a far tenuta quando la guarnizione gli si appoggia contro. La testa è forata per il passaggio della CO2 (anidride carbonica).
La guarnizione rovinata ha una impronta circolare (lasciata dalla pressione di appoggio del labbro toroidale) che misura 6 mm di diametro (il toro quindi sporge e la parte più sporgente ha quel diametro).
Di conseguenza la pressione che il labbro esercita sulla guarnizione è elevatissima (non faccio calcoli, presumo 60 atm nella "camera" e presumo una superficie di appoggio di 2 mm quadrati; La pressione esercitata sulla guarnizione sarebbe di 3000kg/cm2 (la stessa pressione spalmata su una superficie ridotta, 3000 atm).
Ok e quindi? che materiale uso? (che deve fare tenuta anche quando la pressione si riduce e quindi deve comunque avere una sua sorta di "deformabilità" o di "gommosità" che , pensa, io percepisco al tatto)
Grazie


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Help valvola unidirezionale
MessaggioInviato: ven mag 22, 2020 08:44 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 5359
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
silicone.
pero' se la valvola e' parte critica per la sicurezza,credo dovresti o sostituirla o almeno acquistare il ricambio originale della guarnizione ammesso che il costruttore ne conceda la sostituzione all'utilizzatore.
Altrimenti in caso di incidente ci sara' sicuramente qualche ente o autorita' che avra' qualche rimostranza da fare a chi ha effettuato la riparazione

_________________
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis
Teorema di Petrolini:
'prendere il denaro dove si trova;presso i poveri.
Hanno poco ma sono in tanti"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Help valvola unidirezionale
MessaggioInviato: ven mag 22, 2020 09:23 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: lun mar 09, 2009 23:14
Messaggi: 954
Località: Frejus-Milano-Cluj .son sempre in giro!
tra dimensioni e pressioni in gioco e' roba simile a quanto si usa nelle atrezzature per subacquea ma non ho idea dove trovarle

_________________
Tornio Grazioli Dania retrofittato, Fresatrice Grazioli retrofittata,pantografo cnc autocostruito nel 1998 ,rettifica piana Glia, Trapano Titex ecc ecc
Gioco con macchine e moto di modellismo e non da 1,5cc agli 8000cc


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Help valvola unidirezionale
MessaggioInviato: ven mag 22, 2020 09:25 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 15849
Località: Como
Non mi trovo con i calcoli che hai fatto : se la superficie interessata alla pressione di 60 bar è di 2 mmq la forza da contrastare sarà di soli 1,2 Kg , se invece come suppongo hai sbagliato unità di misura e stiamo parlando di 2 cmq la forza è di 120 Kg , molto lontani dalle 3 ton da te ipotizzate. Sarebbe opportuno che postassi un disegno quotato anche a schizzo ma con più particolari di quello che hai disegnato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Help valvola unidirezionale
MessaggioInviato: ven mag 22, 2020 09:33 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: sab set 26, 2015 18:01
Messaggi: 722
Località: brescia
si carlino, credo tu abbia ragione, ho sbagliato io (e alla grandissima...). La forza da contrastare è di 1,2 kg. (avevo ragionato come si ragiona quando , p es, si calcola la pressione della punta del chiodo colpito da una massa....)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it