MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è sab set 21, 2019 09:56

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: ven feb 01, 2019 20:39 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: sab gen 25, 2014 23:22
Messaggi: 418
Località: Tempio Pausania
Non so ben bene come funzioni e a cosa serva, ma non credo proprio che se non pressa più come prima sia un problema di olio! Io direi più le tenute del pistone o la pompa... O il motore che ha perso forza col tempo (può essere?). Oppure, se c'è, che si sia starata la valvola di sovrapressione?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: ven feb 01, 2019 20:45 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mar set 16, 2008 21:22
Messaggi: 2045
Località: modena
Controlla dentro il serbatoio lo stato dell'olio, se molto brutto controlla che non ci sia anche un filtro in aspirazione, per fare questo devi smontare il coperchio e alzare il motore con tutto.
Sotto dovresti trovare la campana con la pompa.
Ora se la pressione non sale oltre i 70/80 bar gli imputati sono tanti:
Pompa consumata
Valvola di massima pressione sparata,rotta o sporca.
Pistone con guarnizioni interne rotte che fanno trafilare olio
Valvola che trafila e il consumo di olio non permette alla pressione di salire.

Buon lavoro :grin:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: ven feb 01, 2019 21:28 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 10331
Località: Como
L'olio non c'entra niente con la pressione, come ti hanno scritto se la pressione non sale le cause sono tante : prova a vedere , ma ti devi armare di pazienza e raccordi, in quale punto dell'impianto si perde pressione cominciando dalla pompa , prima della valvola di massima ,dopo la valvola di massima e così via. Sicuramente individuerai il colpevole principale anche se il principale sospettato è la valvola di massima che si sarà sbracata....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: lun mar 18, 2019 20:42 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 22, 2012 21:37
Messaggi: 5351
Località: Sassari
Aggiorno oggi dopo tanto, trovato il colpevole, trafilava olio da un cilindro, anche se poco non arriva diciamo a fine corsa completa, nonostante i pistoni siano dotati di sensori induttivi ( sicuramente erano regolati male almeno penso).
Oggi dopo aver ricevute le guarnizioni dei pacchi cilindro ,ho iniziato a smontare, la cosa che mi preoccupa , e che non ho mai lavorato su un cilindro come questo, praticamente il pistone e passante, mai visto :???:
Domani iniziero ad aprirlo, se avete consigli da darmi prima che faccia qualche caxxata fatemi sapre entro domani mattina :risatina:
allego due foto


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: lun mar 18, 2019 20:52 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 37265
Località: Artena(Roma)
non vedo problemi, sembra un normale pistone.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: lun mar 18, 2019 20:59 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 10331
Località: Como
Sono pistoni in cui la forza esercitata è uguale nei due sensi , essendo la corona circolare delle due facce del pistone uguale : è un sistema che si adopera anche senza utilizzare lo stelo da una parte , solo per avere uguale velocità e forza nei due sensi. Anche il sistema di costruzione senza saldature è il più adatto per poter avere l'allineamento dell'asse del cilindro con quello dello stelo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: lun mar 18, 2019 21:10 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 22, 2012 21:37
Messaggi: 5351
Località: Sassari
per te rino :mrgreen: spero non ci siano complicazioni....

Non sapevo carlino grazie della spiegazione !
Vi terro aggiornati.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: mer mar 20, 2019 14:31 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: sab apr 18, 2009 22:03
Messaggi: 89
Località: Treviso
allora, se la centralina ha fatto 15000 ore la pompa ha grandi possibilità di essere logora, poi bisogna vedere quanti bar sono richiesti dalla tua applicazione...picchi massimi ecc...
Con 15000 ore l'olio che c'è all'interno ha il suo ciclo di vita finito da un pezzo... ma si puo' ancora utilizzare per fare delle prove.
in quelle centraline solitamante c'è sempre un filtro di aspirazione a reticella fina 50-70 micron fino a 100 micron che solitamente e' direttamente flangiato sulla pompa, va smontato e pulito con compressore.
se è molto sporco dopo che lo hai rimontato fai girare per 1 -2 giornate di lavoro, smonti e ripulisci.
Inoltre c'è sempre un filtro in carta sul ritorno dell'olio; puo' essere da 10 sino a 40 micron (solitamente lo standard e' da 25micron) con valvola di massima a 1.7 - 2 bar.
lo trovi sotto al monometro piccolino.......


Quando la centralina è ' in funzione, cosa leggi sul manometrino piccolino sopra al filtro?
se leggi 1.7 o 2 bar e' sporco, se leggi 0 o il menometro e' rotto o il filtro in carta e' esploso e la carta si e' spappolata nell'olio.
se tutto ok dovresti leggere da 0,3 a 1 bar (se il filtro e'correttamente dimensionato)

in ogni caso acquista 2 filtri di ricambio in carta, e' molto facile che se non hai fatto molta manutenzione, in breve tempo (50 100 ore )il primo filtro in carta che adoperi si sporchi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: mer mar 20, 2019 17:02 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 20, 2011 13:38
Messaggi: 16786
Località: LIBERO COMUNE DI CHIUSDINO
m60gpmg Ottimo post, bravo davvero

_________________
rappresentate unico per l' ITALIA di SBOMBLYN AUTOPESCANTI e MECCABILLO
domanda di brevetto depositata
IV nipote dello zio
36 di cui 34


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: mer mar 20, 2019 18:12 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 22, 2012 21:37
Messaggi: 5351
Località: Sassari
m60gpmg tutto quello che hai scritto l'ho riscontrato oggi , smontanndo la macchina e il serbatoio grazie.
Ho staccato il motore dal serbatoio e ho aperto il serbatoio , ho trovato in basso il filtro che dicevi , con una rete metallica,messo nuovo.
Il filtro di carta al ritorno l'ho trovato smontando, ma era esploso sia il filtro che il contenitore del filtro in plastica infatti il manometro sopra non saliva di pressione, i pezzi del filtro in carta gli ho poi ritrovati anche dentro il serbatoio.
Il circuito lavoro intorno hai 70- 80 bar, almeno per quello che ricordo prima di smontare la macchina.

Oggi ho rimontato tutto messo in moto ma il problema persiste :muro: la cosa buona che almeno il cilindro non perde più.

Domani provo ad aumentare la pressione, ha una centralina della parker, spero si possa fare ho sbaglio ??


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Ultima modifica di punto84 il mer mar 20, 2019 20:37, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: mer mar 20, 2019 18:45 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 20, 2011 13:38
Messaggi: 16786
Località: LIBERO COMUNE DI CHIUSDINO
Se prendevi i dati della pompa, gruppo ecc ecc. poi controllavi con un manometro direttamente su l’uscita ovviamente con adeguato manometro e valvola di sicurezza così sapevi se la pompa funziona o è stanca.

_________________
rappresentate unico per l' ITALIA di SBOMBLYN AUTOPESCANTI e MECCABILLO
domanda di brevetto depositata
IV nipote dello zio
36 di cui 34


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: mer mar 20, 2019 20:35 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 22, 2012 21:37
Messaggi: 5351
Località: Sassari
Buona idea la tua giacomo, si può fare anche adesso che ho rimontato tutto giusto, i dati non li ho ma domani posso tranquillamente contattare il produttore e me li faccio mandare.
La pressione la posso leggere sul manometro in questione giusto ?


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: mer mar 20, 2019 21:54 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 20, 2011 13:38
Messaggi: 16786
Località: LIBERO COMUNE DI CHIUSDINO
Se la centralina regola la pressione il manometro in foto ti darà un valore che potrebbe non essere giusto, è come per il manometro del regolatore di pressione del compressore invece la vera pressione te la da quello del serbatoio chi fa oleodinamica ha i manometri e i raccordi per misurare la pressione generata dalla pompa se esce giusta allora potrebbe essere la centralina, se invece esce bassa si è probabilmente sfavata la pompa

_________________
rappresentate unico per l' ITALIA di SBOMBLYN AUTOPESCANTI e MECCABILLO
domanda di brevetto depositata
IV nipote dello zio
36 di cui 34


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: mer mar 20, 2019 22:13 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 21, 2012 13:50
Messaggi: 1302
Località: Civitavecchia
Un "sistema pratico" per verificare se la pompa è alla frutta è il seguente.
Col manometro applicato fai manovra facendo arrivare i pistoni in battuta...insisti nella manovra e leggi il manometro.Se la pressione una volta raggiunto un picco(qualunque valore di pressione sia,dipende dalla taratura della valvola di massima) rimane costante la pompa è buona.
Se invece dopo raggiunto il picco la pressione inizia a calare è andata.Questo perché Aumentando per consumo "lo spazio" fra ingranaggi e corpo pompa,nel momento dello sforzo mantenuto l'olio in quella zona si scalda,diventa meno denso ed evidenzia,se ci sono,le carenze della pompa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circuito oleodinamico , quali sono le manutenzioni ?
MessaggioInviato: gio mar 21, 2019 12:57 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: sab apr 18, 2009 22:03
Messaggi: 89
Località: Treviso
Se il filtro di ritorno era scoppiato, non depone a tuo favore; nel senso che la pompa si e' mangiata la carta e le stesse impurità che a stessa bloccava.
Cio' ha agito da carta smeriglio.... ed e' facile che la pompa sia stra-usurata, anche calcolando quante ore ha lavorato.

comunque se riesci a fare le stesse lavorazioni, (una pompa oleodinamica quando usurata, riesce quasi sempre ad arrivare alla pressione massima di progetto ma senza mantenere la stessa portata) se la portata che hai ora ti e' sufficiente, puoi farla lavorare cosi'.

La pompa e un del secondo o terzo gruppo? (la grandezza della pompa, se non sai non ripondere).

In ogni caso se il filtro era scoppiato, acquistane 2 o 3 che il primo che monterai si sporcherà dopo poche ore di lavoro, (entro 30-50)
e controlla una volta alla settimana il manometrino del filtro (sempre quando la pompa gira e quando l'olio e' in temperatura o per lo meno non freddo)

Certo che a vedere dalla foto quel filtro di ritorno sembra un po sottodimensionato (pero' dalla foto non si capisce molto)

Quasi dimenticavo.... grazie di avermi ringraziato....


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it