MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è sab lug 04, 2020 02:19

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: ARDUINO su tornio FERVI BV20-L1
MessaggioInviato: sab giu 27, 2020 16:40 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven giu 19, 2020 15:12
Messaggi: 13
Località: Vicenza
Eh perfetto ...quindi dovrei dal 1:4.5 al 4.5:1 ambè....ci penso!!!
Anche se sto pensando seriamente a come collegare encoder sul mandrino direttamente, poi anche se ha 600 imp/giro basta inserire 1/2 giusto da mandrino a encoder ?

Adesso penso a 2 puleggie 1/2 tra mandrino e encoder , na rogna per il diametro del cannotto mandrino da 30 mm di diametro.
:roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARDUINO su tornio FERVI BV20-L1
MessaggioInviato: sab giu 27, 2020 22:39 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 7426
Località: Bussero (MI)
ancora mi domando come diavolo fa ad essere 4,5:1 quella riduzione.... che senso ha ???
Scusa se insisto ma hai contato i denti delle ruote ?
Facciamo due conti:
Il mandrino ha diametro 30 quindi vuol dire che, come minimo, la ruota conduttrice ha un diametro primitivo di 36mm (anche se secondo me sono di più).
Per una ruota del genere la logica vuole che il modulo sia almeno 1, questo vuol dire che la ruota conduttrice ha 36 denti (minimo). Per avere 4,5:1 la ruota condotta deve avere 162 denti e, con modulo 1 vuol dire un diametro primitivo di 162mm. I due albero quindi dovranno avere un interesse di 99mm che, guardando le foto, non mi pare proprio ci siano.

Apri la testa e vedi com'è il rotismo... secondo me stai sbagliando qualcosa....

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARDUINO su tornio FERVI BV20-L1
MessaggioInviato: dom giu 28, 2020 19:37 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: dom giu 28, 2015 21:35
Messaggi: 787
Località: BENEVENTO
Salve alberto,non capisco dove stà il problema dei rapporti di trasmissione.
A te deve interessare che l'encoder sia in rapporto 1:1 con col mandrino, quindi caletti una ruota dentata diciamo da 60 z sull'albero da 30 mm del mandrino e un'altra da 60 z sull'albero dell'encoder ,metti una cinghietta dentata tra loro ed ottieni che per ogni giro del mandrino avrai un giro dell'encoder. Tutti i restanti ingranaggi non servono a niente perchè sulla vite madre devi calettare il motore passo-passo per farla girare.

_________________
Fiocca e chiove e malutiempu fà e u' ciucciu se reposa. U' ciucciu quann piscia fà tre cose: piscia, nu' cammina e se reposa


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARDUINO su tornio FERVI BV20-L1
MessaggioInviato: dom giu 28, 2020 20:45 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven giu 19, 2020 15:12
Messaggi: 13
Località: Vicenza
Grazie Cicos54,

Ho fatto infatti come hai detto tu (e come mi aveva consigliato McMax): non volevo semplicemente comprare altre 2 pulegge, infatti stamattina ho costruito 2 flange con agganciate 2 ruote di catena silenziosa che avevo in casa; una di 12 denti sul mandrino, l'altra di 24 denti da montare su un supporto che devo costruire al tornio x sostenere pignone ed Encoder; semplicemente speravo di fare come nel video di YouTube dove veniva installato su tornio D'Amato un po'più grande del mio!!
Cmq si, non mi fermo davanti a 2 pulegge con rapporto 1/2 !! Haha!! L' Altro metodo, sull'albero secondario, sarebbe stato immediato o quasi come installazione!!

Grazie intanto!! :D
Alberto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARDUINO su tornio FERVI BV20-L1
MessaggioInviato: dom giu 28, 2020 20:59 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 7426
Località: Bussero (MI)
No però adesso sono curioso di capire come sia possibile che questi hanno fatto un albero di alimentazione con rapporto 4,5:1.... va bene che dai cinesi ci si può aspettare di tutto ma questa è davvero oltre le mie capacità di comprensione....

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARDUINO su tornio FERVI BV20-L1
MessaggioInviato: dom giu 28, 2020 21:07 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 15849
Località: Como
Devo ancora vedere un prodotto cinese che comporti un vantaggio che non sia solo economico: non sono ancora in grado di creare qualcosa frutto di uno studio, forse nel campo informatico ,partendo dalla base occidentale ,sono in grado di fare qualcosa di valido ....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARDUINO su tornio FERVI BV20-L1
MessaggioInviato: dom giu 28, 2020 21:26 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven giu 19, 2020 15:12
Messaggi: 13
Località: Vicenza
McMax hai ragione: il rapporto 4.5:1 salta fuori, come vedi negli schemi che ho spedito, in 2 salti ( non in uno soltanto) : ruote 9/11 quindi 35/45 è il rapporto tra i num di denti e poi ruote 12/13 con denti 18/63 quindi: 34/45 x 18/63 = 0.2222222 cioè 1:4.5, ho aperto la testa del tornio e contato i denti, è proprio come lo schema! Stamattina mentre facevo le flange ho provato ad arrivare con i conti sulla vite madre che ha passo 3, poi ho lasciato stare xchè ormai avevo fatto 1/2 che serve!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARDUINO su tornio FERVI BV20-L1
MessaggioInviato: dom giu 28, 2020 21:33 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven giu 19, 2020 15:12
Messaggi: 13
Località: Vicenza
Per Carlino: ( nn so come si fa a rispondere direttamente a una persona e non a tutti in generale?)

È un discorso lungo ma secondo me le macchine cinesi, con un po'di aggiustamenti e upgrade danno grandi soddisfazioni: se avessi dovuto a suo tempo prendere un tornio parallelo ad es usato intanto sarebbe stato+ grande e poi il prezzo+ alto.
Chiaro che nn puoi avere la moglie ubriaca e la botte piena, ( come si dice a Vicenza!) ma cmq su certe cose il made in China aiuta molto! Ad esempio tutti i miei utensili con inserti gli ho comprati su Ali, gli stessi da fornitori italiani costano 4-5 volte di più e più Iva, e sono gli stessi, xchè gli metteno dentro ad una scatola col nome italiano et voilà! Io nn avrei l'officina fornita che ho adesso!! :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARDUINO su tornio FERVI BV20-L1
MessaggioInviato: dom giu 28, 2020 22:31 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 15849
Località: Como
Anche io ho macchine cinesi e ho fatto interventi di razionalizzazione e miglioramenti : quello che intendo dire è che le stesse cose fatte in fabbrica non costerebbero niente , ma non ci arrivano da soli.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARDUINO su tornio FERVI BV20-L1
MessaggioInviato: mar giu 30, 2020 07:45 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven nov 21, 2008 14:34
Messaggi: 1133
Località: Roma
Ciao Alberto,
il video che hai visto su internet credo sia il mio :grin:
Solo per dirti che rispetto rispetto al lavoro fatto da McMax io ho utilizzato un diverso display con interfaccia i2c che semplifica di molto i collegamenti e una scheda joy di altra marca perchè non trovato quella indicata nei documenti.

Dammi il tempo di scrivere due righe di spiegazione e metto il programma modificato per far funzionare il tutto.
Se mi dici che accoppiamenti stai predisponendo ti metto direttamente i valori giusti in quelli che carica di default il programma.

_________________
-->I MIEI VIDEO<--


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARDUINO su tornio FERVI BV20-L1
MessaggioInviato: mar giu 30, 2020 10:32 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven nov 21, 2008 14:34
Messaggi: 1133
Località: Roma
In allegato trovate lo sketch che ho modificato io per utilizzare display i2c e scheda joy FUNDUINO
Per il display I2C basta utilizzare le uscite predisposte sulla scheda joy con un cavetto da 4 pin.
Nello sketch ho sostituito la rispettiva libreria (LiquidCrystal_I2C.h)

Ho effettuato alcune modifiche allo sketch per rendere funzionante anche il pulsante sotto il joy e un buzzer che indica gli spostamenti nei menu.
I pin utilizzati rispetto a quanto indicato nel manuale sono:

/
Codice:
/ Pin assignement
#define ANALOG_X A0    //ingresso analogico joystick asse X
#define ANALOG_Y A1    //ingresso analogico joystick asse Y
#define STEP     9     //uscita segnale "STEP" per motore stepper
#define DIR      10     //uscita segnale "DIR" per motore stepper
#define ENCA     2     //ingresso ancoder A - INTERRUPT 0
#define ENCB     3     //ingresso ancoder B - INTERRUPT 0
#define ENABLE   7     //uscita segnale "ENABLE" per motore stepper
#define ESC      6     //bottone ESC - Pulsante A modificato per utilizzare pin pulsante E
#define SEL      4     //bottone SELECT - Pulsante C
#define SEL2     8     //bottone SELECT - Pulsante sotto joy K
#define RESET    5     //bottone RESET - Pulsante D
#define BEEP     12     //uscita buzzer 12
// END pin assignment



Sulla scheda joy va fatta una modifica in dettaglio va tagliata la pista vesto il pulsante A successivamente con un filetto va collegato il pulsante A al pulsante E per utilizzare il suo pin (vedi imaggine modifica_joy.jpg)


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
-->I MIEI VIDEO<--


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARDUINO su tornio FERVI BV20-L1
MessaggioInviato: mar giu 30, 2020 22:14 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven giu 19, 2020 15:12
Messaggi: 13
Località: Vicenza
Ciao Skin74

Grazie 1000, mi vergognavo nel chiederti ancora qualcosa su YouTube, ma il problema principale è che sono un ing. meccanico sicché di elettronica...mastego gran poco!! Mi sta aiutando un mio collega che fa impianti elettrici, x fortuna! Come consigliato da McMax costruito un rapporto 1/2 col mandrino encoder, l Encoder è sulla puleggia lenta!! In modo da usare un encoder da 600 IMP/ giro scrivendo poi 300 giusto?

Quindi ho fatto 1/2 tra mandrino ed encoder, ho un Encoder da 600 imp/giro, la vite madre ha un passo di 3 mm .
Quindi alleghi qui il programma?

Grazie mille, son stato un po' sfighi con l'albero di rinvio... haha!
Per curiosità, albero di rinvio del tornio tuo amico in che rapporto è col mandrino?

Devo quindi utilizzare la scheda joystick con i nuovi contatti che hai scritto?

Grazie mille,
Alberto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARDUINO su tornio FERVI BV20-L1
MessaggioInviato: mer lug 01, 2020 00:09 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 7426
Località: Bussero (MI)
Encoder 1/2 da 600 passi devi impostare 1200 (300*4)...
Il passo vite lo inserisci anch'esso nelle impostazioni.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ARDUINO su tornio FERVI BV20-L1
MessaggioInviato: mer lug 01, 2020 05:52 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven giu 19, 2020 15:12
Messaggi: 13
Località: Vicenza
Grazie McMax!!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it