MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è gio dic 13, 2018 14:09

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: lun set 04, 2017 15:10 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: ven ago 19, 2016 06:46
Messaggi: 182
Località: Roma
Ciao a tutti ,
partendo da un altro post relativo alla saldatrice con condensatori "sparati", volevo condividere la mia "storiella".

In effetti nelle ultime ore ho avuto due "decessi" relativi ai condensatori di avviamento dei motori asincroni....forse il troppo caldo?
Era già qualche giorno che il motore del tornio non partiva. Sudando in cantina per fare dei lavoretti mi ero accontentato di farlo partire a "spinta" accompagnandolo nel verso giusto ... ma venerdì "nisba" il quadro di controllo non dava il consenso e tutto era spento.

Sto parlando del tornio Ceriani;
normalmente giro la chiavetta ( controllando che lo sportello laterale vano pulegge sia chiuso, che la visiera copri mandrino sia abbassata , e che il tasto stop sia rilasciato ) e puff si accende la luce verde.
poi con il selettore di direzione si avvia il motore.

dopo i primi "santi" ho aperto lo sportello del quadro elettrico per capire meglio ma "buio totale". I fusibili erano ok, tensione in arrivo ok e moh!.
Solo dopo aver aperto anche la scatola dei contatti elettrici del motore monofase ho trovato il condensatore con un "versamento" di metallo fuso.
provo ad allegare le foto per farmi capire .


Di fatto quella poltiglia grigia sembra essere metallo che si é fuso e ha bucato il condensatore e la plastica di rivestimento .

Tagliando i fili l'ho sconnesso dal motore e ora almeno il quadro ha ripreso ad accendersi , ora devo comperare un condensatore 25 microfarad 400 volt.

Con un tempismo eccezionale anche il trapano ha smesso di partire.....
Il motore va in tensione ronzando se avvio con la mano il mandrino allora parte e gira alla velocità nominale.
In questo caso il condensatore da 8 microfarad non e' scoppiato cosi' come quello de ceriani
insomma devo recuperare due "bottigliette" speriamo siano loro e che presto si risolva.
Mi chiedevo se per caso il troppo caldo possa aver contribuito.
Il trapano lavora saltuariamente da oltre 20 anni e non ho mai avuto problemi il ceriani l'ho acquistato usato ma avrà una decina di anni ,
forse e' solo vecchiaia?

ciao
edi


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: lun set 04, 2017 15:29 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven dic 26, 2014 12:55
Messaggi: 2560
Località: Bologna
Il caldo non credo proprio, a meno che tu non lavori a fianco di un altoforno...
Le variazioni di tensione, posso abbreviare la vita dei condensatori, ma se aveva vent'anni, propenderei per morte per vecchiaia.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: lun set 04, 2017 15:41 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32792
Località: Napoli
Nulla è eterno, prendili a tensione più elevata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: lun set 04, 2017 15:57 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 5321
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
Se non li trovi di tensione più elevata mettine due da 50uF 250 Volt in serie , se non ricordo male si dimezza la capacità ma raddoppia la tesione lavoro ... dovresti ottenere un condensatore da 25uF 500 Volt lavoro

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: lun set 04, 2017 18:01 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 28, 2009 13:30
Messaggi: 9420
Località: Sanremo
In genere all'interno hanno un timer sincronizzato con la garanzia della macchina :mrgreen:
Nella lavatrice, è "svampato" pochi mesi dopo la scadenza, ne ho messo uno di
provenienza saponara, sta funzionando da oltre 20 anni

_________________
Se non stò attento torno ai trapanini... :smile:

Ciao ciao...... Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: lun set 04, 2017 18:07 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: ven ago 19, 2016 06:46
Messaggi: 182
Località: Roma
Ho trovato quelli da rifasamento,
Stessi parametri di capacità tensione 420 classe b 470 classe c .
Montati al volo e riparte tutto meno male!
Ovviamente dimensioni fisiche e collegamenti elettrici tutti diversi.....
Dovrò accroccare qualche cosa.

Sul trapano ho provato a misurare la tensione quando gira e sul condensatore ci sono 450 volt circa.
Per L assorbimento la pinzetta dice 950 ma circa
Sarà potenza reattiva ...
Grazie per i consigli proverò da un altro negozio dovessi trovarli uguale all originale e allora vedo se aumentare anche la tensione a 600 volt se esistono
Un saluto
Edi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: lun set 04, 2017 18:08 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 5321
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
azz ... dopo le bombe "intelligenti" ora anche i condensatori ... :risatina:

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: lun set 04, 2017 18:33 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32792
Località: Napoli
Non lamentatevi, se erano quelli a carta e olio ti trovavi con i coriandoli per la casa e una puzza a lunga persistenza. :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: lun set 04, 2017 18:44 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun dic 23, 2013 14:36
Messaggi: 5169
Località: Roma Monte Sacro
se vai dai ricambisti per elettrodomestici li trovi facilmente e ormai hanno tutti una tensione di targa da 450 V con attacchi a faston


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: lun set 04, 2017 19:01 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: ven ago 19, 2016 06:46
Messaggi: 182
Località: Roma
Sul tornio ceriani il condensatore in perdita mi ha fatto brutti scherzi.
Prima di morire definitivamente, faceva partire il motore ma con minore spunto così che pensavo il motore sta andando... scalda è in perdita sta per finire...
Invece questa sera è ripartito alla grande.
Meno male devo solo reinserire le frattaglie....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: mar set 05, 2017 12:48 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 5321
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
"Non lamentatevi, se erano quelli a carta e olio ti trovavi con i coriandoli per la casa e una puzza a lunga persistenza. :mrgreen:"

successo anche a me ... odore di morto per una settimana e dopo mesi quando spazzavo saltava fuori qualche coriandolo ... se usavo un estintore a polvere facevo meno danni :risatina: :risatina: :risatina:

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: mar set 05, 2017 12:51 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32792
Località: Napoli
:risatina: :risatina:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: mar set 05, 2017 13:39 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 35438
Località: Artena(Roma)
la domanda sorge spontanea , come fai a conoscere la puzza di morto ? :risatina:

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: mar set 05, 2017 14:00 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer set 10, 2008 14:42
Messaggi: 22688
Località: Vicenza
:???: :???:

_________________
Mario
"Rem tene , verba sequentur !"

Catone Censore


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Condensatori scoppiati e non
MessaggioInviato: mar set 05, 2017 14:07 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 5321
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
Ehhh la conosco ... se trovo una che gli piace morto la faccio impazzire :rotfl:

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it