MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è gio dic 14, 2017 09:11

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: dom giu 18, 2017 08:17 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: sab gen 29, 2011 17:49
Messaggi: 1235
Località: UDINE
argomento gia trattato...ma meglio chieder che far danni...
ieri forando un pezzo con punta da 2 mm mi si è spezzata,pensavo a un disallineamento della contropunta ma cosi non era...comparatore alla mano e spina rettificata nel mandrino ho trovato 7 centesimi di eccentricità sulla spina, e poco meno sul punto piu vicino alla flangia...
che faccio?pelatina alla flangia? (il tornio è un damato macchine newton 25)...adesso ho zero possibilità di registrarlo col metodo mazzetta e comparatore perchè il mandrino si innesta preciso sulla flangia....
mi chiedevo è possibile su questi torni montare un mandrino con pinze?qualcuno ci ha già provato su sti cinesacci?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: dom giu 18, 2017 09:08 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun set 08, 2008 06:49
Messaggi: 8728
Località: Firenze
anche se il mandrino gira fuori centro 1mm qualsiasi pezzo di qualsiasi forma avra il suo centro di rotazione è fisica quindi il fuori centro del mandrino non centra una pizza a meno che fantasticamente parlando hai i cuscinetti ovali ma di diversi decimi-

la punta si è spezzata:
1) Hai centrinato prima
2) era affilata
3) lubrificante
4) spingevi molto
5) ogni quanto scaricavi
6) era correttamente insertita tra i becchi del mandrino o inavvertitamente era serrata solo su 2

risponditi prima a queste domande

_________________
" Fiorentino parlo, fiorentino penso, fiorentino sento.
Fiorentina è la mia cultura e la mia educazione. All'estero quando mi chiedono a che paese appartengo, rispondo FIRENZE, non italia. Non è la stessa cosa. " Oriana Fallaci


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: dom giu 18, 2017 10:49 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 22, 2012 21:37
Messaggi: 4042
Località: Sassari
ciao staccio non so risponderti per quanto riguarda il fuori asse, ma per il mandrino portapinze ho visto questo video magari ti da un idea ....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: dom giu 18, 2017 13:22 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer feb 02, 2011 01:21
Messaggi: 2348
Località: Caponago (MB)
Il portapinze si potrebbe anche fare, ma poi non hai molto spazio restante come passaggio barra, a meno di non realizzare un portapunze tipo quello delle fresatrici (con ghiera di bloccaggio davanti)
Per la pubta spezzata occhio che la conteopunta sia centrata sia in altezza che di lato


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: dom giu 18, 2017 14:45 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: sab gen 29, 2011 17:49
Messaggi: 1235
Località: UDINE
@zeffiro son d'accordo che una volta tornito il diametro si "assesta" ma se poi giro il pezzo o devo fare un filetto su una barra...7 centesimi non è poco se riesco ad abbassarlo...il resto delle domande son le prime cose che ho guardato ma affilo sempre punte e utensili prima dei lavori in cui mi serve precisione,e in questo caso devo fare un supporto mandrino per il pantografo cnc e a 30000 giri se gira storto son cassi...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: dom giu 18, 2017 16:00 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 06, 2010 19:29
Messaggi: 3238
Località: Forlì
Hai notato se durante l'avanzamento della punta questa andava in flessione? Se ciò accade e l'asse del cannotto non è sghembo rispetto a quello del mandrino puoi regolare la controtesta anche a vista (guardando che la punta elicodale non fletta in lavorazione) in modo efficace. Così facendo sono riuscito a forare con una punta da 1,5 e profondità 30 su acciaio utilizzando un AlPin180 e un mandrino autoserrante con una griffa smozzicata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: dom giu 18, 2017 20:12 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: sab gen 29, 2011 17:49
Messaggi: 1235
Località: UDINE
e che ora come ora ho zero possibilità di regolare il mandrino...magari una pelata alla flangia anche di pochi centesimi...7 centesimi misurati a 20 mm dal mandrino son tantini...
per allineare la contropunta un metodo easy?tastatore sul mandrino e misuro l'interno del cono contropunta?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: lun giu 19, 2017 13:39 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun mar 17, 2014 22:24
Messaggi: 1377
Località: milano
staccio, se la tua flangia non ti permette regolazione e' un male, ma anche un bene.

E' un male proprio perche' non puoi' regolare, ma e' un bene perche' ti dovrebbe permettere la ripetitibilita' del montazzio.
Se questo e' vero ( e puoi provarlo smontando e rimontando il mandrino sempre nella stessa posizione ) allora una molatura delle griffe ti risolve il problema.

Se cerchi sul forum e' pieno di discussioni al riguardo.
Attento solo a non fare l' errore che fanno in molti ( me compreso ) e cioe' a bloccare le griffe all'esterno.
Per fare un lavoro come si deve le griffe devono essere bloccate come se stringessi un pezzo, visto che lavoreranno sempre cosi.

In giro c'e' anche uno schizzo su come realizzarsi un pezzo che serve a questo scopo.

_________________
Pigi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: lun giu 19, 2017 14:10 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 2614
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
io ho risolto con un sistema simile
https://youtu.be/zZLdR_2Qj9c

al posto delle griffe fatte don la stampante ho utilizzato dei grossi dadi esagonali ...

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: lun giu 19, 2017 16:48 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun mar 17, 2014 22:24
Messaggi: 1377
Località: milano
Davide,
nel video commette proprio l' errore di cui accennavo.
Quando stringi un pezzo nel mandrino le griffe, che comunque hanno un gioco sulle loro guide, vengono spinte, dalla spirale interna nel mandrino, verso il centro ma nello stesso istante vengono "ruotate" sollevando leggermente il retro della griffa e inclinando in avanti il frontale.

Se invece prendi un pezzo sull' esterno questo movimento avviene al contrario, cioe' il retro della griffa viene spinto verso l'interno e la punta verso l' esterno.
Molando in questa posizione le griffe, quest'ultime risulteranno piu' corte dietro e piu' lunghe avanti, e questo fara' si che quando chiudi un pezzo nel mandrino questo tocchera' solo la punta della griffa e non su tutta la lunghezza e questo punto sara' un punto di pivotaggio.

Su mandrini piu' grossi di solito si fora e filetta la parte piu' lunga della griffa, ci si mette una vite e si stringe un anello tra le viti in modo che la pressione delle griffe sia quella normale ( sopra descritta ). Addiruttura, avendo lo spazio, la cosa migliore e' forare e mettere la vite nella parte piu' bassa in modo da minimizzare l'inclinazione della griffa stessa.

Nel caso di mandrini piu' piccini non c'e' spazio per questa vite e si deve fare un adattatore come in questo video:

o in questo:

_________________
Pigi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: lun giu 19, 2017 21:25 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 2614
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
si ho visto , pigi , in effetti io mi riferifo aìsolo ai morsetti teneri , quello che fa lui è in effetti un errore, io utilizzo la sua configurazione se devo prendere un pezzo dall'interno e devo tornire l'esterno della griffa.
Buona l'idea della vite ma io ho le griffe temprate ... comunque se metti undado esagonale ( anche di ottone ) bloccato nella griffa funziona benissimo ovviamente uno per ogni griffa ...) , inoltre il dado esagonale, con gli spigoli, chiude fino quasi a zero .

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: mer giu 21, 2017 12:53 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: sab gen 29, 2011 17:49
Messaggi: 1235
Località: UDINE
ok...ho pelato un po la flangia...e adesso son a 3/4 centesimi,visto che ho giù il mandrino...se foro e metto 4 grani come quello in foto?cosi riesco a centrarlo senza martellare ecc... @pigi il metodo di stringere un pezzo dietro alle griffe invece che l'anello all'esterno mi sembra piu giusto!!!

altro quesito...ho allineato la contropunta mettendo due contropunte identiche sul cono mandrino e nella contropunta e misurato col comparatore...domani controllo meglio ma mi sembra che sia un po piu bassa rispetto al mandrino...che faccio?spessoro sotto?


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Ultima modifica di staccio il mer giu 21, 2017 18:34, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: mer giu 21, 2017 17:30 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer set 10, 2008 14:42
Messaggi: 20076
Località: Vicenza
Sarà anche una mia paranoia , ma i toppi mobili sono spesso fuori asse in altezza . . . . :???:

Spessora , spessora . . . . :smile:

_________________
Mario
Guadagno, spendo . . . . .
pago e pretendo . . . !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: mer giu 21, 2017 18:17 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun set 08, 2008 06:49
Messaggi: 8728
Località: Firenze
cima96 ha scritto:
Hai notato se durante l'avanzamento della punta questa andava in flessione? Se ciò accade e l'asse del cannotto non è sghembo rispetto a quello del mandrino puoi regolare la controtesta anche a vista (guardando che la punta elicodale non fletta in lavorazione) in modo efficace. Così facendo sono riuscito a forare con una punta da 1,5 e profondità 30 su acciaio utilizzando un AlPin180 e un mandrino autoserrante con una griffa smozzicata.


se non fai il centrino 90 volte su centro una punta va fuori asse perchè in centro pezzo rimane il picciolo oppure basta che un tagliente sia leggeremente diverso dall'altro o sia rimasto del truciolo su di esso

_________________
" Fiorentino parlo, fiorentino penso, fiorentino sento.
Fiorentina è la mia cultura e la mia educazione. All'estero quando mi chiedono a che paese appartengo, rispondo FIRENZE, non italia. Non è la stessa cosa. " Oriana Fallaci


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MANDRINO FUORI ASSE
MessaggioInviato: mer giu 21, 2017 18:22 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 06, 2010 19:29
Messaggi: 3238
Località: Forlì
Naturalmente sottintendevo la centrinatura, ugo, ma la precisazione è giusta e dovuta :grin:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it