MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mar dic 11, 2018 07:59

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: mer dic 05, 2018 20:00 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: sab mag 23, 2015 17:17
Messaggi: 3
Località: Pistoia
Buonasera a tutto il gruppo.
Nella ditta dove lavoro mi hanno assegnato alcuni pezzi da lavorare con il materiale portato dal cliente che è un diametro 10x360mm cementato.
Nulla di particolare ma solo una intestatura e 2 filettature M10 una lunga 25 mm e la seconda 45mm alle 2 estremità.
Mi sto trovando in difficoltà con questo materiale per il fatto che è cementato non considerando il problema del pezzo a sbalzo dal mandrino per la lunghezza di 50mm .
Il tornio è Mazak SQT250.
Se qualcuno ha esperienza in merito ben vebga.
Saluti
Alessio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: mer dic 05, 2018 20:09 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer set 10, 2008 14:42
Messaggi: 22671
Località: Vicenza
Come primo consiglio , vedi di presentarti nell'apposita sezione e di leggere il regolamento !

_________________
Mario
"Rem tene , verba sequentur !"

Catone Censore


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: gio dic 06, 2018 10:07 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: mar ago 31, 2010 16:48
Messaggi: 814
Località: Olgiate Molgora
La vedo dura, molto dura, magari dirò una cavolata, ma le due uniche strade che vedo , sono:

a) All'Italiana --- Prendere una barretta da cementazione, fare la lavorazione e poi mandarla a cementare. (occhio non vede, cuore non duole.

b) Filettare la barretta per elettroerosione. (bisogna farsi uno stampino in rame, o grafite ed improntare la barretta).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: gio dic 06, 2018 10:49 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: dom apr 04, 2010 16:54
Messaggi: 2279
Località: Rovigo
quanto profondo sara' cementato? potresti sgrossare la filettatura con un triangolare in CBN e poi finire con un inserto da filetti dove e' meno duro... se hai materiale per prove...

su un tornio manuale

_________________
"La roulette russa non uccide" affermano 5 esperti su 6
"La prima cosa che guardo in qulo è la ragazza"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: gio dic 06, 2018 11:09 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: dom nov 30, 2014 11:43
Messaggi: 724
Località: San Giorgio Monferrato (AL)
Ci sarebbe, tecnicamente, una soluzione c) Rettificare il filetto
Nel caso a), che forse è la soluzione migliore, sarebbe opportuno proteggere le zone filettate dalla cementazione.

_________________
Pino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: gio dic 06, 2018 11:47 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer feb 02, 2011 01:21
Messaggi: 2896
Località: Caponago (MB)
profondità e durezza della cementazione?
se son pochi pezzi valuterei di usare un inserto normale, di grado duro, riaffilato come serve. Magari chiedi di poter usare un pezzo per le prove.
In alternativa -se puoi, bisogna sentire il cliente- scaldi la parte da lavorare e gli togli la tempra.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: gio dic 06, 2018 12:48 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 5291
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
"scaldi la parte da lavorare e gli togli la tempra."
Viene meno anche la cementazione ?

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: gio dic 06, 2018 13:51 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 35425
Località: Artena(Roma)
non credo, a meno che non lo immergi nell’ossigeno liquido :risatina:

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: gio dic 06, 2018 13:56 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 3165
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
non dare idee strane....

_________________
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis
Mia cara madre che sso'
Che sso' 'e denare ?
Pe' chi se chiagne a patria
Nun so' niente
Mo tengo quacche dollaro e me pare
Ca nun so' stato maie tanto pezzente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: gio dic 06, 2018 13:57 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: sab mag 23, 2015 17:17
Messaggi: 3
Località: Pistoia
Questa mattina ho risolto un po alla meglio e con 2 inserti da buttare.
Credevo peggio
Ho tornito la barra fino al diametro di 9,8 e poi a passatine di 5 centesimi a volta ho fatto la filettatura.
Il fatto è che essendo fuori dal mandrino di 50 mm il pezzo fletteva parecchio veniva male in punta.
Al cliente però andava bene comunque.
Quindi al lavoro è stato consegnato.
Grazie mille a tutti per i consigli
Saluti Alessio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: gio dic 06, 2018 15:11 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer feb 02, 2011 01:21
Messaggi: 2896
Località: Caponago (MB)
la cementazione ti arricchisce la superficie esterna di carbonio, ma da solo non ci fai "nulla", il pezzo deve essere poi temprato.
E se viente temprato, puoi anche stemprarlo :risatina:

Diverso discorso con la nitrurazione, dove l'arricchimento di azoto ti porta a formare nitruri duri senza bisogno di tempra.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: gio dic 06, 2018 15:45 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 5291
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
Si però , sapevo che la cementazione viene fatta durante il processo di tempra e messo a raffreddare , o comunque mantenuto caldo in un ambiente ricco di carbonio. volevo sapere se nel cercare di stemprarlo , cioè riportarlo al rosso ecc ecc si perdono anche le proprièta di cementazione dovute alla combinazione del reticolo cristallino con il carbonio oppure se ti ritrovi con un qualcosa che si piega e non si spezza ma durissimo sullo strato esterno ....

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: gio dic 06, 2018 15:59 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer feb 02, 2011 01:21
Messaggi: 2896
Località: Caponago (MB)
la cementazione arricchisce di carbonio, passi da un C20 a un C70 in superficie, ma poi si comporta come tutti gli acciai al carbonio... se vuoi indurirlo devi temprarlo.
Visto che la cementazione la fai a temperatura di tempra, una volta passato il tempo necessario, tempri direttamente il pezzo.
Perchè nella tempra scaldi per far diffondere il carbonio che è interno al materiale, nella cementazione devi sempre far diffondere il carbonio, ma quello che proviene dall'esterno... però il concetto è il medesimo. Che è anche il motivo per cui durante una tempra non controllata, il pezzo si decarbura in superficie...e motivo per cui quando tempri è meglio avere una combustione ricca, per esser sicuro di bruciare tutto l'ossigeno che hai intorno e anzi, più CO c'è, meglio è...che altro non è che... la cementazione stessa!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: gio dic 06, 2018 16:44 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: gio set 11, 2008 20:35
Messaggi: 866
Località: Sesto S. Giovanni MI
La cementazione di solito non penetra molto, un paio di centesimi al masimo, quindi avere uno strato durissimo su un substrato " molliccio" non serve quasi a nulla; ecco perchè dopo cementazione segue tempra in modo da avere un substrato tenace e duro da sostenere lo strato cementato.

Ciao MAx


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filettatura barra cementata
MessaggioInviato: gio dic 06, 2018 17:01 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: mer giu 18, 2014 14:55
Messaggi: 744
Località: Alessandria
Se non si vogliono fare dei trattamenti termici (a volte diventa difficile ritemprare un pezzo, si pensi ad un albero molto lungo, togliere la tempra è relativamente facile ma ritemprarlo in modo omogeneo è quasi impossibile senza poi considerare le deformazioni che ne conseguono) si possono fare delle filettature su pezzi temprati o su materiali duri, anzichè con l'utensile per asportazione di truciolo, con una mola a disco sottile piazzata con i corretti angoli sulla torretta.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it