MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mar nov 13, 2018 17:29

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: gio ott 18, 2018 22:43 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer ott 08, 2014 09:13
Messaggi: 27
Località: tuoro sul trasimeno pg
e a parte riaprire la testa tanto ho tempo sono in pensione non è questo il problema il problema per qui mi sto innervosendo sempre più ad ogni post che leggo è che mi sto accorgendo e mi dispiace la fresa la sognavo da anni dopo tanto sono riuscito a comprarla (usata) che non è una fresatrice è un cancello l'usato è usato spessissimo anche maltrattato, il grasso non c'è gli ingranaggi non sono i suoi se guardate una delle foto postate vedrete un pernino sulla levetta del cambio l'ho fatto io perchè la leva non teneva la marcia aprendola per cambiare i "cuscinetti mandrino" ho controllato e ho visto che c'è un foro filettato con grano al qui interno ci doveva essere una molla con una sfera per la tenuta ma la molla non c'era allora pernino secondo me anche meglio non esce sicuramente la marcia e se si rompe non c'è bisogno di riaprire la testa vaff..... tanto ormai peggio di cosi ecco perché anche la conversione a cinghia, tutto esterno almeno se c'è qualcosa che non va si vede arivaff.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: gio ott 18, 2018 23:10 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: mer giu 18, 2014 14:55
Messaggi: 699
Località: Alessandria
Calma, calma, che con un pochino di pazienza e ragionamento si risolvono tante cose, con la pazienza ho visto rigenerare delle macchine che erano date per rottame, la pazienza è la grande dote degli obbisti, siamo disposti a impiegare n ore per le nostre passioni e i risultati pian piano arrivano.
Comunque comincia a metterci del grasso e per farlo non dovresti neppure avere la necessità di smontare la testa, dovrebbe bastare sfilare il motore e da lì con un siringone glielo inietti, se riesci a renderlo un pochino filante è meglio, poi vedi come si comporta la fresa se il livello è accettabile ti consiglio di non fare altro. Ora che ci penso in agricoltura, sui roterra, viene utilizzato dell'olio ad alta densità 400-600 che potresti utilizzare in miscela col grasso, questo è facilmente reperibile, penso che nessun contadino te ne negherebbe mezzo bicchierino; c'è uscita anche la rima.
Se poi proprio vuoi smontare tutto, approfitta a prendere le misure di tutti i pezzi con un buon calibro, oltre le dentature.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: gio ott 18, 2018 23:28 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer ott 08, 2014 09:13
Messaggi: 27
Località: tuoro sul trasimeno pg
si perfetto credo di poter trovarlo al consorsio agrario allora il grasso l'ho ordinato stamani in un negozio per cuscinetti se vuoi comunque aiutarmi con il conto per le pulegge come seconda opzione cosi non ti rompo più anche perchè adesso la macchina è aperta di conseguenza quando la richiudo deve essere l'ultima volta


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: ven ott 19, 2018 00:57 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer ott 08, 2014 09:13
Messaggi: 27
Località: tuoro sul trasimeno pg
un'altra bella stupida domanda per tutti quelli che mi sopportano da poco mi sono comprato un conta filetti withworth, non sono molto ferrato con i passi inglesi ,controllando un filetto sul pettine c'e scritto 19G che filettatura è? ora, 19 saranno i filetti per pollice ma quanti pollici? per esempio ho dei maschi in pollici per fare filettature fotografiche che sono 1/4"x20 filetti per pollice ma esiste anche 3/8"x20, 19G che significa


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: ven ott 19, 2018 02:14 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 3065
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
guarda qui che aiuta
https://www.gewinde-normen.de/en/whitwo ... hread.html
in soldoni,
nel sistema metrico ad esempio M8x 1,25 definisce una vite diametro nominale 8 mm passo filetti 1,25 ovvero tra le creste di due filetti ci sono 1,25 mm.In lunghezza si misura il passo,mica in diametro infatti anche M9 ha pitch 1,25 mm
Nel sistema pollici (che e' per me contronatura come le pratiche sessuali con i criceti) si definiscono invece il numero di filetti per pollice di vite (in lunghezza,non in diametro) quindi ad esempio BSPP da 3/8 e da 1/4 hanno entrambi 19 TPI (=19 creste per pollice,distanti tra loro 1,337 mm) ma ovviamente diametro nominale diverso.
Qui il disegnino
https://www.gewinde-normen.de/en/index.html

_________________
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis
Mia cara madre che sso'
Che sso' 'e denare ?
Pe' chi se chiagne a patria
Nun so' niente
Mo tengo quacche dollaro e me pare
Ca nun so' stato maie tanto pezzente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: ven ott 19, 2018 08:06 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer ott 08, 2014 09:13
Messaggi: 27
Località: tuoro sul trasimeno pg
ciao mgd allora mi vuoi bene sei anche nell'altro mio argomento. si lo so e poi, g non sta per gas?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: ven ott 19, 2018 13:27 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 3065
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
voglio bene solo a mia moglie e nemmeno sempre.
g sta per gas ma non cambia la storia.
Se ti studi le tabelle che ti ho linkato diventa tutto piu' chiaro.
Volendo con un buon manuale di tecnologia meccanica trovi le risposte a tanti perche'.

_________________
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis
Mia cara madre che sso'
Che sso' 'e denare ?
Pe' chi se chiagne a patria
Nun so' niente
Mo tengo quacche dollaro e me pare
Ca nun so' stato maie tanto pezzente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: ven ott 19, 2018 13:35 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4757
Località: Como
Non complichiamo perchè poi c'è il gas cilindrico e quello conico.... :risatina:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: ven ott 19, 2018 13:42 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 3065
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
che io sappia g e' il cilindrico pero' sempre disposto ad imparare

_________________
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis
Mia cara madre che sso'
Che sso' 'e denare ?
Pe' chi se chiagne a patria
Nun so' niente
Mo tengo quacche dollaro e me pare
Ca nun so' stato maie tanto pezzente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: ven ott 19, 2018 14:13 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer ott 08, 2014 09:13
Messaggi: 27
Località: tuoro sul trasimeno pg
si si g è gas cilindrica accidenti agli inglesi o ok allora anche le filettature dell'aria compressa sono gas


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: ven ott 19, 2018 16:18 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 19, 2017 19:00
Messaggi: 976
Località: Capalbio (GR)
io sapevo che il gas prende la forma del recipiente in cui sta.. ed anche il volume

_________________
Ai peggio cani le meglio cucce

L'entropia dell'universo è in costante aumento
L.E.Boltzmann
(Entropia=termine scientifico per indicare il caos)
figuriamoci in itaglia!

dove sono finiti i miei trapanini?!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: ven ott 19, 2018 21:07 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 35215
Località: Artena(Roma)
:risatina:

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: sab ott 20, 2018 01:21 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: mer giu 18, 2014 14:55
Messaggi: 699
Località: Alessandria
Guardando lo schizzo che hai postato si deduce che il rapporto di trasmissione tra l'asse motore e l'asse mandrino vale:
- in 1^ marcia 38/18 * 29/12 = 5,118 ovvero per ogni giro del mandrino il motore compie 5,118 giri, oppure se invertiamo il rapporto ad ogni giro del motore il mandrino compie 0,196 giri;
- in 2^ marcia 38/18 * 21/20 = 2,216 ovvero per ogni giro del mandrino il motore compie 2,216 giri, oppure se invertiamo il rapporto ad ogni giro del motore il mandrino compie 0,45 giri;

se nella conversione a cinghie vuoi mantenere le stesse velocità devi mantenere gli stessi rapporti di trasmissione tra la pulegge sia per la 1^ sia per la 2^ marcia;
vedo di spiegarmi meglio, consideriamo la 1^ marcia: il diametro della primitiva della puleggia del mandrino dovrà essere 5,118 volte il diametro della primitiva della puleggia sul motore, ossia facciamo l'potesi che sullasse del motore sia stata scelta una puleggia avente diametro della primitiva pari a 20 mm. (è una misura messa lì a caso tanto per fare un esempio) sull'asse del mandrino la puleggia dovrà avere un diametro primitivo 20 * 5,118 = 102,36 mm; lo stesso ragionamento vale per la 2^ marcia facendo attenzione che la puleggia sul motore ora dovrà avere un diametro maggiore di quello per la 1^, ciò per mantenere uguale la lunghezza della cinghia.
Se vai nel sito di un produttore di cinghie ci trovi oltre le specifiche delle varie tipologie anche quali sono i diametri minimi delle pulegge utilizzabili per ogni tipo di cinghia, la potenza che quel tipo di cinghia può trasmettere, la forma della gola della puleggia, come si calcolano i diametri primitivi e le formule per calcolare lo sviluppo della cinghia in funzione della distanza degli assi e dei diametri delle primitive.
Ti allego alcuni link a dei manuali tecnici:

https://www.atti.it/media/get/manuale-t ... _ab0f1.pdf
https://www.atti.it/media/get/guida-all ... oidali.pdf
http://www.poggispa.com/pict/cataloghi/ ... drives.pdf
http://dma.ing.uniroma1.it/users/broggi ... ieTrap.pdf
https://sitspa.it/trasmissioni-a-cinghi ... -classica/

sono solo alcuni ma se guardi in rete ne trovi tantissimi, più o meno ritrovi gli stessi dati in tutti.
Sulla scorta di quanto sopra esposto puoi cominciare a prendere in considerazione i diametri esterni segnati sulla foto che hai riportato più sopra, vai a cercarti i diametri primitivi corrispondenti nelle tabelle sui manuali quì sopra e provi a sostituirli nell'esempio che ti ho fatto, tanto per capire se i rapporti corrispondono, se così fosse è sufficiente che ti costruisci le pulegge come indicato nella foto, se nò vediamo il da farsi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: sab ott 20, 2018 09:39 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer ott 08, 2014 09:13
Messaggi: 27
Località: tuoro sul trasimeno pg
va bene mauro grazie tante per la professionalità e la pazienza ti farò sapere, ci vorrebbe di farti il monumento in piazza non so a cavallo con le pulegge in mano. ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto per conversione trasmissione a cinghia fervi t058
MessaggioInviato: sab ott 20, 2018 12:11 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4757
Località: Como
Allegato:
images.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it