MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mer mag 23, 2018 17:54

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: consiglio pattino
MessaggioInviato: lun feb 12, 2018 16:47 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: gio ago 29, 2013 06:55
Messaggi: 54
Località: varese
ciao
vorrei chiedere le differenze per quanto riguarda qualita,il costo e l affidabilita tra le marche riguardo i pattini
pmi
hwin
nsk
sfk
ico


grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio pattino
MessaggioInviato: lun feb 12, 2018 18:57 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 2164
Località: Como
Per pattini intendi le guide lineari ? Magari se precisi l'uso che ne devi fare ti si può dare un consiglio meno legato al marchio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio pattino
MessaggioInviato: lun feb 12, 2018 21:58 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: gio ago 29, 2013 06:55
Messaggi: 54
Località: varese
si intendo le guide lineare

io volevo piu sapere un parere in generale anche perche ho sempre pensato che gli hiwin fossero buoni ma mi dicono che sono tawainesi
a lavoro usiamo solo nsk ma abbiamo movimentazioni pesanti e lente e costicchiano

dimenticavo anche le viti a ricircolo di sfere...

ho sentito parlare anche di misumi ma boh

comunque era per farmi un idea in generale


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio pattino
MessaggioInviato: mar feb 13, 2018 00:31 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 27, 2013 00:00
Messaggi: 1895
Località: CARDANO AL CAMPO (VA)
Io non capire@[%43

_________________
Del maiale non si butta niente !

Immagine 3°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio pattino
MessaggioInviato: mar feb 13, 2018 07:26 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 33129
Località: Artena(Roma)
nsh
thk
star, se ancora esistono
bosch rextor

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio pattino
MessaggioInviato: mar feb 13, 2018 11:08 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 2164
Località: Como
Ma in ogni caso la scelta deve essere fatta in relazione all'uso : hai detto tu stesso che per applicazioni pesanti sul tuo posto di lavoro usano nsk nonostante il costo.( vecchie fissazioni di progettista)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio pattino
MessaggioInviato: mar feb 13, 2018 15:34 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: gio ago 29, 2013 06:55
Messaggi: 54
Località: varese
"fissazioni da progettista"???in che senso?

comunque riformulo la domanda

in base a quale criterio scelgo una marca od un altra a prescindere dal tipo applicazione (super accelerazioni e super risulzioni, movimentazioni banali, movimentazioni pesanti, etc.....)???

cioe se io devo progettare un engraver laser cinese, cosa uso per far muovere gli specchi?e se dovessi progettare un cnc a 1000 assi che gli bagna il naso sotto tutti gli aspetti ad una giapponese iper tecnologica? e se dovessi progettare un carro che movimenta grattacieli?

come faccio a sceglierli?

per esempio andrei su iko se dovessi una smd pick and place perche so che fa cose super miniatura

non so se riesco a rendere l idea di cosa sto chiedendo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio pattino
MessaggioInviato: mar feb 13, 2018 17:16 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer feb 02, 2011 01:21
Messaggi: 2518
Località: Caponago (MB)
beh, prima di tutto direi di sceglierli per quanto riguarda il carico che possono portare.

secondariamente, in linea di massima, il prezzo determina la qualità (attenzione alle scontistiche... valutate il listino) che però sottolineo non è lineare: una PMI costa poco e rende tanto, una Bosch Rexroth costa 4 volte tanto ma non è che è 4 volte migliore.. magari solo 2.

La differenza sta nella qualità delle realizzazioni...tolleranze geometriche, fluidità di movimento, durata, carico massimo realmente sopportato.
La differenza su un labbro paraolio può far raddoppiare la durata del pattino, così come un esecuzione non troppo accurata dei fori per le viti può dimezzarla.

Per uso hobbistico una PMI va più che bene per praticamente tutto, tanto generalmente l'hobbista prende quello che c'è disponibile senza badare ai parametri costruttivi, quindi tanto vale prender qualcosa di poco costoso. Giusto ad esempio: tutte le guide lineari devono essere tirate dritte contro una battuta rettificata (o delle spine in linea) e misurate con riga di riscontro, devono appoggiarsi ad una superficie rettificata, devono essere perfettamente parallele. (0,01mm).
Senza questo non ha senso prendere una guida che non sia economica.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio pattino
MessaggioInviato: mar feb 13, 2018 20:20 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: sab giu 25, 2016 09:12
Messaggi: 1234
Località: Ostuni
Mi associo cono Onorino, rextor


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio pattino
MessaggioInviato: mar feb 13, 2018 23:17 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 2164
Località: Como
Le " fissazioni da progettista" sono quelle di stabilire per prima cosa i parametri di un progetto , avere ben chiaro quello che si vuole ottenere , ricavare tutte le specifiche di un componente che deve essere approvvigionato e solo successivamente si fa una valutazione sulle varie marche confrontando le specifiche e valutando i costi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio pattino
MessaggioInviato: mer feb 14, 2018 19:01 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 1888
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
quoto Carlino se invece la discussione e' da "bar del bullone"...

_________________
I have threesomes all the time; me,myself and I
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio pattino
MessaggioInviato: mer feb 14, 2018 20:03 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mar set 16, 2008 21:22
Messaggi: 1654
Località: modena
E' una domanda assurda la tua, ogni prodotto ha' pregi e difetti rapportati al prezzo. E ' come dire: devo andare da A a B, quale mezzo mi consigliate? Se A e B sono a dieci metri di distanza puoi andarci a piedi, ma se sono due balconi su due palazzi che si fronteggiano i piedi non bastano e cosi' via. Non e' detto che un pattino costoso duri di piu' di uno economico, se per esempio lavori in ambiente salino o acido dureranno poco entrambi. Se devi fare un movimento con poca precisione puoi spendere poco, mentre per certe applicazioni non vanno neanche i pattini piu' costosi e passi a sistemi a rulli oppure come su certe macchine utensili usi la turcite


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio pattino
MessaggioInviato: mer feb 14, 2018 21:44 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: gio ago 29, 2013 06:55
Messaggi: 54
Località: varese
@carlino come dovrei ragionare? parto dalla valutazione del componente e da li arrivo al progetto ed hai suoi parametri?giuro non capisco

@pinko non mi sembra molto assurda, alla fine sto vhiedendo i pregi ed i diffetti di ogni marca e sapere cosa aspettarmi guardando anche il prezzo perche, aime, alla fine si guarda anche quello. poi scusa e' come andare a comprare un prosciutto, se compri un san daniele sai cosa aspettarti e sai la qualita, ma se compri una cinta senese?od un patanegra?piu o meno il discorso e' simile...vorrei solo conoscere i pregi ed i difetti delle marche che vanno per la maggiore.
per mia ignoranza thk, star ed rextor non sapevano nemmeno che esistessero, e che fossero cosi quotate...ho sempre pensato in quanto qualita la sfk non la batesse nessuno

a lovoro usiamo nsk perche il nostro fornitore ci ha sempre consigliato quella casa e ci siamo sempre trovati bene, ma il mio responsabile mi ha detto che gli hiwin sono molto buoni ma troppo costosi e sta cosa mi confende parecchio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio pattino
MessaggioInviato: mer feb 14, 2018 22:09 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 2164
Località: Como
Non si arriva al progetto valutando il componente ma il contrario, l'ho scritto a chiare lettere, è l'unico modo di progettare : nessun progettista al mondo inizia un progetto valutando per esempio un catalogo di viteria.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio pattino
MessaggioInviato: mer feb 14, 2018 23:44 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mar set 16, 2008 21:22
Messaggi: 1654
Località: modena
I pregi e i difetti dipendono dal' applicazione a cui sono destinate. Normalmente il componente piu' costoso e' di qualita' migliore , anche perche' industrialmente vendere caro un prodotto scadente ti porta fuori mercato subito. In fase di progetto decidi precisione, tolleranze, carichi , velocita di un movimento ed in base a questo individui alcuni prodotti che hanno caratteristiche minime necessarie per ottenere ciò' che devi ottenere. A quel punto puoi valutare se una marca e' meglio di un' altra, anche perche' teoricamente a parità'di caratteristiche e classe di precisione i prezzi variano poco.
Certo se mi paragoni una 25x10 PMI rullata in j7 con una 25x10 rettificata a doppia chiocciola in j3 thk , INA o peggio tsubaki troverai prezzi totalmente differenti. Se devi costruire un pantografo per giocare col legno le pmi vanno piu' che bene anche perche' l precisione al centesimo te la scordi, se invece devi costruire un taglio laser industriale, quindi con grossa precisione, alta velocità' enecessita' di durata userai viti e guide thc, INA , bosch, tsubaki o anche meglio.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it