MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è lun apr 12, 2021 19:11

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: dom apr 04, 2021 00:32 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer dic 17, 2014 20:40
Messaggi: 16
Località: Sondrio
Ciao a tutti, ho un problema con il visualizzatore in oggetto, modello 320L. Anni 90.
Per tornio, 3 righe ottiche.
Ho il manuale ma non va così nel dettaglio come mi servirebbe.
Ho provato un po di tutto, ho letto il topic recente relativo al guasto al visualizzatore Sony.
Ho provato a contattare la casa madre, ma non rispondono. Trovarne uno nuovo sembra inpossibile.
Trovarne un altro di altra marca, che sia anche compatibile con le mie righe ottiche, credo sia inpossibile.

BATTERIA: problema risolto
Se lo spegnevo per qualche minuto, perdeva tutti i settaggi inpostati, e le quote.
Ho identificato la batteria vecchia, e sostituita con una nuova 1/2 aa 3,6V LS14250

ALIMENTAZIONE: problema risolto
Ogni tanto andava in Beep ed errore 02 ignoto.
La sua scheda praticamente l'ho rifatta tutta: cambiato tutti gli elettrolitici, i 2 diodi (1N5822 e quello grosso li vicino P600M), filtro IMI antirumore corcom 3VB1.
Il trasformatore è da 16 volt AC.
La scheda eroga (connettore rosso-blu-nero che va dall'alimentatore alla scheda) +5v DC misurando sia il rosso-nero che il blu-nero. +4v con il carico dell'altra scheda collegata.
Mi aspettavo che il blu-nero erogasse -5v invece che sempre +...invece no. Non so se sia corretto, ma pare che funziona.

PROBLEMA QUOTE SBALLATE:
_Scheda principale: ho sostituito 3 condensatori (gialli in poliestere e uno ceramico), che avevo rovinato togliendo la colla a caldo, e anche l'oscillatore al quarzo da 20 Mhz. Cambiato anche i 6 transistor bipolari a 3 pin B436. Rispetto a prima non è cambiato niente, soliti problemi.
Ci sono una marea di integrati, CPU...però i codici sono stati tutti molati!! Mi resterebbero da sostituire una marea di condensatori in poliestere rettangolari da 10-100 uF.

In pratica, con tutto collegato, ogni tanto (praticamente sempre) saltano dei valori e quindi tornando al mio Z0, il visualizzatore segna un altro valore. A volte è fuori di 1-2-5-20 mm...
A volte (quasi mai) il display si blocca e non fa piu niente, non cambiano piu neanche i numeri; è come se andasse in freeze, non vanno piu manco i tasti.
A volte non riesce piu a computare...te muovi gli assi, ma le quote non cambiano per diversi secondi, quindi perde il conto!! Poi riprende.

_Non sono le righe. Perchè prese da sole (stacchi gli altri 2 cavi) funzionano alla perfezione. Acqua non ne ha presa. Lo fa in qualsiasi zona di lavoro della guida.
_Non sono i cavi delle guide. Perchè da soli funzionano bene. Ho provato anche a metterci delle prolunghe sempre schermate. Ho provato a tenerli lontani mezzo metro (anche sciolti senza avvolgerli).
_Non è il cavo di massa esterno. Perchè ho provato ad attaccarla sia al muro, che alla macchina.
_Non è la macchina: ho provato sia con tornio acceso che spento.
_Non sono interferenze: perchè ogni tanto, senza spostare ne cambiare niente, funzionano bene anche 3 righe contemporaneamente.
_Lo fa anche se muovi un solo asse alla volta (anche lentamente) lasciando fermi (e collegati) gli altri.

La situazione migliora con:
_Muovendosi a piano e non contemporaneamente su piu assi.
_Scollegando l'asse Y, e la sua conpensazione angolare
_diminuendo la risoluzione delle righe ottiche al centesimo, invece che 5 micron
_Aumento di temperatura ambiente.
_Appena lo accendi è piu probabile che sballi. Mentre dopo qualche minuto (tipo 10), tende a sparire il problema.

Cosa potrei fare per risolvere? Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: dom apr 04, 2021 00:40 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer dic 17, 2014 20:40
Messaggi: 16
Località: Sondrio
Foto1


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: dom apr 04, 2021 00:42 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer dic 17, 2014 20:40
Messaggi: 16
Località: Sondrio
Foto2


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: dom apr 04, 2021 08:13 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: mer dic 14, 2011 19:29
Messaggi: 413
Località: Perugia
Ciao,secondo me la prima cosa da fare è sistemare l'alimentazione,se scende a 4 v collegando l'altra scheda controlla quest'ultima e l'alimentazione stessa.l'alimentazione dovrebbe essere stabilizzata e se scende di un volt significa che hai un problema.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: dom apr 04, 2021 09:52 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 10875
Località: Ustica & Dintorni saltuariamente Bologna
Concordo con leo, dovresti avere 5 V , se gli integrati sono TTL riconoscono come livello logico1 2/3 di 5V e come livello logico0 1/3 di 5V ...se lo alimenti a 4 V finiscono a lavorare in un "intorno di isteresi" in cui basta una minima fluttuazione di tensione che si incasinano con risultati difficilmente prevedibili.

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)
https://www.youtube.com/channel/UCZv7c0 ... Oxg/videos



Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: dom apr 04, 2021 10:03 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 10875
Località: Ustica & Dintorni saltuariamente Bologna
Ho guardato meglio , due domande :
l'integrato dei 5V e' uA7805 ?
Che tensione arriva in ingresso all'integrato ? dovrebbe essere almeno 3V maggiore della stabilizzazione altrimenti dovrestisostituire l'integrato con un LM 7805 , questa serie acetta valori superiori alla stabilizzazione minori , per lavorare correttamente.
Senza impazzite tanto, potresti con un alimentatore variabile alimentare solo i 5V per vedere se cambia qualcosa e il visualizzatore rimane stabile, poi intervenire ...

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)
https://www.youtube.com/channel/UCZv7c0 ... Oxg/videos



Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: dom apr 04, 2021 14:44 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 07, 2015 09:11
Messaggi: 1590
Località: Lastra a Signa (Firenze)
Sei fortunato, di quei visualizzatori ne ho due per cui posso tentare di darti delle informazioni.

Le alimentazioni sono due, una a 5V e una ad una tensione di circa 4,3V perché viene dallo stesso regolatore ma passando attraverso un diodo, quello grosso nero che si vede nella foto.
Il fatto che si più bassa non è indice di un guasto è proprio fatto così.
Tra le opzioni di ordinazione c'è la possibilità di avere installato un pacco batterie NI/CD che alimenta i circuiti di lettura delle righe anche a DRO spento,
quel diodo doveva servire proprio per impedire la corrente di ritorno dalle batterie verso il regolatore (che è un buck switching).

I tre IC che leggono le righe ottiche sono i soliti HCTL-2016 montati su zoccoli di pessima qualità, per cui per prima cosa ti suggerisco di sostituire gli zoccoli
con quelli a tulipano e cortocircuitare quel diodo e controllare che l'aliemntazione sia uguae su entrambe le linee.

Un'altro problema che ho dovuto riparare su uno dei miei è relativo alla tastiera, ma per adesso prova a fare queste due cose

_________________
Alberto Bianchi
Le mie 'rumente', Tornio: Mi-Bo; Fresatrici: Fervi T044, Rumag REV1S, CST L1; Tavola rotante: Vertex HV8; Divisore BS-0; Trapani: Super Valmer 30 & Caber BO6; Forno a muffola; Segatrice Valex TN100.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: dom apr 04, 2021 14:47 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 07, 2015 09:11
Messaggi: 1590
Località: Lastra a Signa (Firenze)
il diodo da cotrocircuitare è il P600M sulla scheda alimentazione

_________________
Alberto Bianchi
Le mie 'rumente', Tornio: Mi-Bo; Fresatrici: Fervi T044, Rumag REV1S, CST L1; Tavola rotante: Vertex HV8; Divisore BS-0; Trapani: Super Valmer 30 & Caber BO6; Forno a muffola; Segatrice Valex TN100.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: lun apr 05, 2021 09:03 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 10875
Località: Ustica & Dintorni saltuariamente Bologna
Alberto ... abbiamo capito ! :risatina:

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)
https://www.youtube.com/channel/UCZv7c0 ... Oxg/videos



Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: lun apr 05, 2021 10:32 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 07, 2015 09:11
Messaggi: 1590
Località: Lastra a Signa (Firenze)
:risatina: :risatina: :risatina:

è OT ma approfitto: sono spariti il pulsante di editing e quello per canncellare il post appena inserito?

_________________
Alberto Bianchi
Le mie 'rumente', Tornio: Mi-Bo; Fresatrici: Fervi T044, Rumag REV1S, CST L1; Tavola rotante: Vertex HV8; Divisore BS-0; Trapani: Super Valmer 30 & Caber BO6; Forno a muffola; Segatrice Valex TN100.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: lun apr 05, 2021 11:22 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 10875
Località: Ustica & Dintorni saltuariamente Bologna
TAA DAAAAN fatto !
Ora è rimasto il mio commento che non c'azzecca nulla :risatina: :risatina: :risatina:

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)
https://www.youtube.com/channel/UCZv7c0 ... Oxg/videos



Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 20:12 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer dic 17, 2014 20:40
Messaggi: 16
Località: Sondrio
Grazie,
Per ora la tastiera funziona bene. Ho qualche segmento dei display che è partito...ma non mi da particolari problemi, lo lascio così :)

ok, ho fatto qualche misurazione:
Il trasformatore eroga 16v ac, che diventano 19-20v dc (un po ballerino) in uscita dal ponte a 4 pin.

In uscita dalla scheda di alimentazione ho:
Rosso-nero: 4.85v, saranno 5v nominali. Senza carico ho 5,1.
Blu-nero: 4,15v, saranno 4,3 nominali. Senza carico ho 4,9! Sembra esserci un problema sul percorso del blu-nero quindi…Inoltre ho poi riattaccato il carico, e adesso sul blu-nero mi dà 3,6-3,8-4v (che sarebbe simile alla tensione della batteria che ci ho messo…non so se c’entra qualcosa) invece dei 4,15 che ho rilevato prima. Ho spento piu volte ma non sale piu! Solo staccando il carico mi ritorna a 4,15 (invece dei 4,9 rilevati prima).
Misurando i V DC tra rosso e blu mi da 1,5…non so se possa significare qualcosa: penso che sia la differenza tra i due voltaggi: 5,1 e 3,6.

Non so dirti se sia un uA7805 quello a 3 pin, perché quei balordi hanno molato via la sigla.

Cortocircuitando il diodo grosso P600M, ho 5v in uscita su entrambe le linee. Quindi il problema dovrebbe essere questo…che però avevo appena sostituito!...
Può esserci qualche altra causa o miglioramento che posso fare per non avere ancora questo problema?
Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 20:19 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer dic 17, 2014 20:40
Messaggi: 16
Località: Sondrio
Provando a misurare i diodi, con l'omonima funzione sul tester, mi da: 182 il piccolo, 510 il grande. Nel senso opposto invece niente. Senza corrente attaccata.

Senza il carico, in uscita dal raddrizzatore ho 22v, invece dei 20v che avevo con il carico.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 21:03 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 07, 2015 09:11
Messaggi: 1590
Località: Lastra a Signa (Firenze)
Leggi bene quello che ti ho scritto....
Il diodo può essere cotocircuitato perché è inutile, ma non è certo quello la causa del malfunzionamento.

Sostituisci gli zoccoli di quei 3 integrati come ti ho suggerito.... e pulisci anche le zampette, a volte specie dopo tutti questi anni se hanno sentito l'umido si ossidano
facendo una patina bianco-grigiastra

_________________
Alberto Bianchi
Le mie 'rumente', Tornio: Mi-Bo; Fresatrici: Fervi T044, Rumag REV1S, CST L1; Tavola rotante: Vertex HV8; Divisore BS-0; Trapani: Super Valmer 30 & Caber BO6; Forno a muffola; Segatrice Valex TN100.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Visualizzatore EAE Mikronel 320 guasto
MessaggioInviato: ven apr 09, 2021 10:44 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer dic 17, 2014 20:40
Messaggi: 16
Località: Sondrio
Ho disegnato lo schema elettrico del circuito di alimentazione, vedi allegato.
Il diodo è fondamentale per il funzionamento della fase blu; se questa parte non eroga i V giusti, ma ad esempio ne eroga 5 come la rossa, il DRO non parte andando in errore 02 e beeppando.
Se invece eroga 4v, come diceva poco sopra Davide Resca: se lo alimenti a 4 V finiscono a lavorare in un "intorno di isteresi" in cui basta una minima fluttuazione di tensione che si incasinano con risultati difficilmente prevedibili. Se gli integrati sono TTL riconoscono come livello logico1 2/3 di 5V.

Ovvero 3,3v. E qui trova conferma il valore della batteria da 3,6v


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Ultima modifica di onorino il ven apr 09, 2021 12:11, modificato 1 volta in totale.
tolto riporto , evita di usare il tasto citazione , il regolamento lo vieta .


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it