MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mar ott 16, 2018 02:58

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: mar dic 27, 2016 12:19 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 28, 2009 13:30
Messaggi: 9296
Località: Sanremo
sembrano gli OR venduti da una nota catena commerciale tedesca
:mrgreen:

_________________
Se non stò attento torno ai trapanini... :smile:

Ciao ciao...... Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: mar gen 03, 2017 18:22 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 20, 2009 20:08
Messaggi: 5883
Località: milano
con la tolleranza micrometrica usata l'estrusione penso si possa escludere.
Ha tenuto 24 ore senza trafilaggio o abbassamento.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
.
.
Quando muoio voglio essere CROMATO ! ! !
.
.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: mar gen 03, 2017 18:41 
Non connesso
segretaria del capo
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 14, 2013 22:00
Messaggi: 9011
Località: oggiona (va)
io non mi fiderei,poi con quei or cinesi ancora meno :(

_________________
https://www.youtube.com/user/zeus240658 . ho sempre detto quello che pensavo,ma forse era meglio non dirlo,avrei fatto piu' strada
aiuto mod. ISO 0,001
AD DELLA B.Vk3 LATHE TOOLS & FREE POWER


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: mar gen 03, 2017 18:47 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 18, 2010 21:32
Messaggi: 879
Località: Montereale Valcellina (PN) Malnisio
Prima che degli OR mi preoccuperei di appoggiare il crick in un punto migliore, magari mettendo la tavola tra un pezzo di ferro e l'altro e non appoggiata sul cemento. :nono: Così ti fai male di sicuro!
O.T. E' un Agriful per caso?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: mar gen 03, 2017 19:20 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: lun nov 12, 2012 00:17
Messaggi: 164
Località: udine
Per quel che so gli oring sono per tenute senza scorrimento (come era gia stato detto) ma in un crick acquistato in ferramenta ho trovato un semplice oring che strisciava su uno stelo con finitura molto discutibile.
Lo abbiamo modificato a mo di enerpack e in quall'occasione abbiamo lucidato un po lo stelo e funziona ancora senza trafilamenti.
Probabilmente con un uso continuativo le cose sarebbero molto diverse.
Per quel che riguarda l'uso di matreriale di impianti frenanti penso non si possa fare dato che l'olio idraulico non mi sembra sia compatibile con le guarnizioni per olio per impianti frenanti (dot4 per intenderci).

Mandi Mecha


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: mar gen 03, 2017 19:58 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 20, 2009 20:08
Messaggi: 5883
Località: milano
Un trattore ha bisogno interventi di emergenza non sempre sono disponibili requisiti da manuale e poi sulla sommità è meglio far combaciare le superfici che inserire tavolette.

_________________
.
.
Quando muoio voglio essere CROMATO ! ! !
.
.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: mer gen 04, 2017 09:46 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: dom set 01, 2013 15:27
Messaggi: 144
Località: siena - Napoli
va bene che la sicurezza deve venire prima di ogni cosa, ma come ha detto non sarà così insano di mente da infilarsi sotto sostenendo il mezzo solo con il crick, cosa da non fare mai anche con crick blasonati....magari unica accortenza mentre sollevi il carico mettiti in modo che anche se dovesse cedere di colpo non ti fai male.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: mer gen 04, 2017 23:30 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer feb 02, 2011 01:21
Messaggi: 2773
Località: Caponago (MB)
il problema del trafilamento delle guarnizioni non è tanto sulla tenuta statica, quanto sulla dinamica.

non ricordo chi l'aveva scritto, comunque per gli OR in movimento è meglio una superficie leggermente rugosa che una tirata a specchio... cioè non scendere molto sotto 0,8 um


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: gio gen 05, 2017 06:11 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 20, 2009 20:08
Messaggi: 5883
Località: milano
Per il mio uso andrà su e giù il meno possibile anche perché in officina ho uno cric professionale

_________________
.
.
Quando muoio voglio essere CROMATO ! ! !
.
.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: dom gen 08, 2017 13:06 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: gio set 12, 2013 21:45
Messaggi: 881
Località: Genova
Tutto sugli O-Ring


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: dom gen 08, 2017 14:35 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: sab giu 11, 2011 10:56
Messaggi: 309
Località: MonzaBrianza
Grazie molto utile .

_________________
Io so quello che so, ho bisogno di sapere di più


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: lun gen 09, 2017 05:50 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 20, 2009 20:08
Messaggi: 5883
Località: milano
Molto utile

_________________
.
.
Quando muoio voglio essere CROMATO ! ! !
.
.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: dom apr 16, 2017 10:06 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: dom mar 05, 2017 22:26
Messaggi: 104
Località: Provincia di Milano
Non voglio portare sfiga, ma è pericoloso!!!
Prova a cercare il catalogo dellle DE o DEM come guarnizioni, che sono apposite per i pistoni.. Tramite misure e funzione, statica o dinamica, risalì alla sigla.... O meglio ancora, internamente tra i 2 labbri della guarnizione originale dovrebbe essere scritta in rilievo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: dom apr 16, 2017 23:09 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: ven dic 16, 2011 12:00
Messaggi: 429
Località: Corridonia (mc)
se sono i crik che danno in dotazione nei camion io ci ho perso tempo mezza giornata percorrendo circa 150 km ,girando per largo e per lungo tutta la provincia chiedendo e negozi specializzati e officine oliodinamiche , nulla


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ripristino cric a bicchiere
MessaggioInviato: lun apr 17, 2017 18:20 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: dom mar 05, 2017 22:26
Messaggi: 104
Località: Provincia di Milano
Non sono sicurissimo, dopo guardo, ma dovrei avere i cataloghi della Angst+Pfister da qualche parte....
Se mi dai diametro interno della camicia della bottiglia, altezza e diametro della sede di alloggiamento sullo stelo, ti cerco la sigla....


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it