MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mar ott 23, 2018 17:22

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 366 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 25  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 00:49 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6869
Località: Bussero (MI)
Ed eccoci qui ragazzi. Come preannunciato nell'altro topic mi sono portato a casa un CASER 400 "leggerissimamente" massacrato.
Inizio subito il restauro: ho separato tornio e basamento. Quest'ultimo è un pezzo di ghisa monolitico con vasca raccoglitrucioli incorporata (non ho foto qui) che ho lasciato in garage per la verniciatura. Il tornio l'ho portato sul banco ed ho iniziato a smontarlo catalogando tutti i pezzi... pulirò tutto e vernicerò il verniciabile.

I problemi pi grossi che per ora ho trovato sono 3:
1 - gioco sul carro (credo sia recuperabile ma devo ancora smontarlo per capire come
2 - mancanza di quasi tutte le ruote per gli avanzamenti e passi filettatura
3 - funzionamento "casuale" della semi-norton che determina 4 differenti velocità di avanzamento sulla barra scanalata

Altri problemi di minore entità:
- toppo mobile "artigianale" da sistemare.tra i pezzi vi è anche un toppo grezzo di fusione eventualmente da lavorare
- segni di collisioni ripetute dell'autocentrante sulle code di rondine del carrino
- pulegge a tamburo per cinghia piatta (da sostituire immediatamente con singola puleggia e cinghia a V ...tanto ho l'inverter :mrgreen:)
- gioco assiale sul mandrino: credo vada semplicemente registrata la ghiera

Sia le guide del bancale che quelle dei carri sono messe bene e così anche le viti di avanzamento... il gioco è davvero minimo.
L'avanzamento radiale, a differenza di quanto detoni precedenza, funziona benissimo.... era solo bloccata la ghiera estraibile sul selettore del grembiale.
Come si vede dalla tabella della foto sotto, la vite madre è in pollici e chiaramente per l'esecuzione dei passi metrici è necessario che l'ultima ruota sia quella da 127 denti... l'unica in dotazione è da 120 : :capriccio: :capriccio: :capriccio:
Direi che, nel complesso, sono molto soddisfatto dell'acquisto e da una prima occhiata devo dire che, sebbene sia un tornio piccolino, è fatto davvero bene.

Un po' di foto con alcuni particolari:
Allegato:
IMG_3510.jpg

Allegato:
IMG_3511.jpg

Allegato:
IMG_3512.jpg

Allegato:
IMG_3516.jpg

Allegato:
IMG_3517.jpg

Allegato:
IMG_3520.jpg

Allegato:
IMG_3527.jpg

Allegato:
IMG_3531.jpg

Allegato:
IMG_3533.jpg

Allegato:
IMG_3538.jpg

Allegato:
IMG_3540.jpg

Allegato:
IMG_3541.jpg

Allegato:
IMG_3543.JPG

Allegato:
IMG_3545.jpg

Allegato:
IMG_3546.jpg

Allegato:
IMG_3548.jpg

Allegato:
IMG_3549.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 01:00 
Non connesso
GUARDIANO DEI CESSI
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 07, 2011 18:31
Messaggi: 5193
Località: In viaggio per Ustica
Ti seguo.
Per le ruote dentate, te le puoi fare da solo. Magari in POM che così è pure silenzioso....
Poi sarei curioso di conoscere i dati di targa del motore e a quanti giri al massimo lo farai lavorare.

_________________
Marco da Ustica


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 01:32 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32682
Località: Napoli
I complimenti già te li ho fatti nell'altro post.
Una curiosità: non chiedo mai quanto si è pagato, ma con te la cosa è diversa, quindi posso permettermi di chiedere: quanto hai preso per portarlo via ? :rotfl: :rotfl: :rotfl:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 07:54 
Non connesso
segretaria del capo
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 18, 2011 10:23
Messaggi: 931
Località: Vallecamonica
Bella macchina.
Buon lavoro!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 08:04 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 24, 2014 08:31
Messaggi: 133
Località: Venezia
Seguo!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 08:31 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6869
Località: Bussero (MI)
Marco, il motore l'ho solo smontato ed ancora non l'ho guardato. E' della Ercole Marelli e credo sia il suo originale. La targhetta si vede male ma così, ad occhio (e a peso, li mortacci sua), sarà un 3CV almeno.

Zio, purtroppo non ho potuto trattare e l'unica cosa che ho spuntato è stata un autocentrante cinese da 130 nuovo. 500€.

Chiederei subito ai possessori (mafa....??? :mrgreen:), come si recupera il gioco del carro sulle guide ?

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 08:47 
Non connesso
GUARDIANO DEI CESSI
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 07, 2011 18:31
Messaggi: 5193
Località: In viaggio per Ustica
Metterò una foto del motore del mio PAV. Sembrava anche a me sui 3HP, proprio per le dimensioni e per il peso.... invece è 0,8HP! 980 RPM. E calcolando il diametro delle pulegge, in teoria l'albero del mio PAV dovrebbe arrivare a 1100 RPM.

_________________
Marco da Ustica


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 09:08 
Connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 34899
Località: Artena(Roma)
bella opera d'arte , si possono definire solo così certe macchine.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 11:23 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32682
Località: Napoli
Non farti ingannare dalle dimensioni del motore: i vecchi motori, specie se a più poli, erano enormi rispetto agli attuali.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 13:24 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: mer mar 10, 2010 08:58
Messaggi: 98
Località: Bollate (MI)
Ciao, ti seguo con interesse, anche io ho appena preso un caser. Lo sto smontando per pulirlo prima di verniciarlo. Il mio motore è da 1.2 kw purtroppo solo 380 e ha le guaine dell"ultimo pezzo di alcuni dei cavi sbriciolate credo di non poter fare altro che cambiarlo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 13:46 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 21, 2013 22:21
Messaggi: 1177
Località: Pavia
Ma quanti ne hanno prodotti di questi torni Caser...?! Quì a Pavia non godono di molta fama. Lo stesso dicasi anche per i Misal, quelli piccoli, che producevano per le scuole.

_________________
<< Chi osa vince... >>


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 13:56 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 20, 2011 13:38
Messaggi: 15564
Località: LIBERO COMUNE DI CHIUSDINO
ma quanto motorsild ci hanno messo nella norton????
bella macchinetta davvero.

_________________
rappresentate unico per l' ITALIA di SBOMBLYN AUTOPESCANTI e MECCABILLO
domanda di brevetto depositata
IV nipote dello zio
specialista riconosciuto e certificato in materia di cottura alla brace


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 14:05 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6869
Località: Bussero (MI)
Dopo pulisco la targa del motore e sveliamo l'arcano....

Necchio, non sono un esperto ma riconosco una buona meccanica da una scadente: e questa macchina è davvero ben fatta. Se pensi che ha 60 anni e che quasi tutti i meccanismi funzionano ancora, non c'è molto altro da dire.
E' un tornio piccolo fatto esattamente come uno grande, con tutti i particolari del caso. Mi è capitato di smontare anche un Myford, simile come taglia, ma ti posso garantire che questa macchina lo supera alla grande.

Si Giacomo gli è scappata la mano con il sigillante :mrgreen:
Ho già levato tutto e una volta sistemato taglierò una guarnizione ad hoc: quella pasta non si può vedere!

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 14:12 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: ven mar 29, 2013 15:11
Messaggi: 325
Località: Sardegna
con gli affari che fai hai tutti i nostri voti in caso di candidatura. risaneresti l'economia italiana in un attimo comprando la siemens, la toyota, la vw e la general electric in blocco per 10 milioni con formula soddisfatti o rimborsati.
controlla se riesci a fare un miracolo anche nella mia regione: http://www.subito.it/annunci-sardegna/v ... /?q=tornio prezzi un po' fuori mercato!

complimenti per la macchina, impossibile non farli quando si vede una macchinetta così, già la targhetta italiana 100% si può ritenere una garanzia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio CASER 400 (rottame) - il restauro
MessaggioInviato: sab nov 29, 2014 14:17 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 21, 2013 22:21
Messaggi: 1177
Località: Pavia
OK, Max. Tuttavia il paragone tra un Myford e una macchina da produzione, seppur di taglia piccola, non regge...

_________________
<< Chi osa vince... >>


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 366 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 25  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it