MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mar ott 23, 2018 16:52

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 406 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 28  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: mer apr 04, 2018 09:08 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 30, 2015 14:24
Messaggi: 461
Località: Torino
mi sono comprato un tornio. erano anni che ci giravo intorno. ma avevo resistito avendo pochissimo spazio in cantina e non avendo la necessità di averne uno. ho anche provato a costruirmelo con prevedibili scarsi risultati ma qualche settimana fa ne ho trovato uno qui in zona, in buono stato, di piccole dimensioni, di buona qualità, con tanti accessori, tanti utensili e un prezzo accettabile. in più un amico qui del forum mi ha convinto a prenderlo e mi ha aiutato ad andare a ritirarlo mettendo a disposizione il suo tempo, le sue braccia e il suo furgone. grazie Giuvanin!

si tratta di un tedesco Lorch, Shmidt & Co. con motore trifase da 0,75 cv dotato di inverter Simens Micromaster 440 da 1,5kW. credo sia il modello A11 degli anni '40-'50 ma non ne sono sicuro, se qualcuno ha notizie o materiale sarebbe graditissimo. è montato su un bel banco di ferro molto robusto ma il banco non mi ci sta proprio in cantina quindi fisserò il tornio ad un piano di legno cercando di adattarlo nel migliore dei modi. per ora posso postare la foto dell'annuncio e quelle che mi sono fatto spedire dal venditore. nel fine settimana comincerò a lavorarci su. pulizia e lubrificazione, non credo abbia bisogno di molto altro.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Ultima modifica di loneronin il mer apr 04, 2018 09:25, modificato 5 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: mer apr 04, 2018 09:11 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 30, 2015 14:24
Messaggi: 461
Località: Torino
qualche altra foto


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: mer apr 04, 2018 09:36 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 06, 2010 19:29
Messaggi: 3532
Località: Forlì
Ciao, si tratta di un tornietto da orologeria, piccolo ma tutto sommato preciso, bello anche il fatto che è dotato delle sue pinze elastiche. Peccato solo che non abbia la vite madre, ma prova a cercare, forse per filettare si applica un apparecchio al carrino.

http://www.lathes.co.uk/lorch/index.html
http://lathes.co.uk/lorchllsllvllk/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: mer apr 04, 2018 09:39 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 34899
Località: Artena(Roma)
non è male.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: mer apr 04, 2018 09:48 
Non connesso
Segretaria semplice
Avatar utente

Iscritto il: ven ago 08, 2014 08:24
Messaggi: 5913
Località: Florence
Molto bellino, se il banco in ferro fosse ben in quadra, peccato rinunciarvi

_________________
...pot-pot


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: mer apr 04, 2018 10:13 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: sab giu 21, 2014 19:08
Messaggi: 222
Località: Aprilia LT
Complimenti, ottimo per pendoleria e orologeria, in Deutschland trovi tutto quello che può occorrere per completarlo, "ebay.de, Uhrmacherdrehbank Lorch." Un po ti invidio :mrgreen:

_________________
Heimat ist wo mein Herz ist zu Haus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: mer apr 04, 2018 10:28 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 30, 2015 14:24
Messaggi: 461
Località: Torino
bancale, carro e contropunta assomigliano molto a questo ma la testa è diversa.

Basic Precision Toolmaker’s Lathe Model AV with light headstock
The AV, AVI and AVII Lorch plain-turning lathes all had the same length of bed and centre height but were fitted with different headstock spindles having bores of 0.63" (16 mm), 0.78" (20 mm) and 1.3125" (33 mm) to accept, respectively, collets with maximum through bores of: 0.39" (10 mm), 0.656" (16.5 mm) and 1.0625" (27 mm).
The headstock spindle was completely hardened and ran in adjustable, hard bronze bearings. The ball-bearing spindle-thrust race was completely covered and a simple draw-in collet holding system was fitted as standard. Because the larger bore spindles necessitated slightly different headstock casting, the between-centres of capacity of the larger variants was reduced from the 13 inches of the basic Model AV to 12.25" for the AVI - and 11.5" for the AVII.
The compound slide rest was the same for all models and had a longitudinal travel of 5.3" (135 mm) and a cross movement of 6" (150 mm)


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: mer apr 04, 2018 10:40 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven gen 14, 2011 00:04
Messaggi: 1968
Località: Asti
Da quella foto il tuo ha solo la testa al contrario magari è stato smontato e rimontato "con fantasia" e il mandrino al posto del menabrida.
RETTIFICO QUANTO DETTO SOPRA: a ripensarci, non ho il tornio tra le mani, la testa non si può invertire in quanto le guide sono una piana e l'altra prismatica.
Posso supporre che sia nato cosi e poi nelle serie successive lo hanno costruito invertito perchè dove la puleggia è più piccola cè spazio per un rinforzo che è più logico averlo dal lato mandrino.
Oppure hanno sbagliato a fresare la parte a contatto con le guide e han fatto che montarne una serie così.

Poi così a occhio non vedo differenze.

L'unico appunto che mi sento in dovere di fare è che visto che il furgone è 3 posti, nel mezzo potevamo fare accomodare una damigiana da 30 litri con un tubo da travaso per aiutarci nel viaggio.


Ultima modifica di Giuvanin il dom apr 08, 2018 19:48, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: mer apr 04, 2018 10:45 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 30, 2015 14:24
Messaggi: 461
Località: Torino
tranquillo che la barbera per il brindisi è già in fresco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: mer apr 04, 2018 13:48 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4086
Località: Como
Il Lorch è il classico tornio da orologeria : posseggo un bel carro ,molto piccolo completo di carrino che viaggiano su di un'asta fresata come banco. non ho mai trovato la foto del tornio completo che viste le dimensioni doveva servire per lavorazioni micrometriche.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: sab apr 07, 2018 20:34 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 30, 2015 14:24
Messaggi: 461
Località: Torino
oggi ho iniziato a lavorare sul Lorch. ho guardato un po' tutti gli accessori che mi ha dato il venditore e sono davvero tantissimi (non tutti in foto). alcuni molto misteriosi per me.

come immaginavo è estremamente semplice anche per un neofita come me. quindi sono riuscito a smontare la testa, la contropunta e il carro e ho iniziato la pulizia. è molto sporco e la vernice è molto secca per cui, considerato che solo bancale, testa e contropunta sono verniciati ho deciso di sverniciarli per bene e riverniciarli prima di rimontare tutto. o lo faccio subito o non lo farò mai più. sono quindi parito dal pezzo più grosso, il bancale e in circa 2,5 ore l'ho sverniciato con un raschietto, un paio di cacciaviti e una spazzola di ferro. sotto al verde chiaro c'è il classico verde reseda, sotto il verde reseda un blu e sotto il blu un nero ormai quasi invisibile. spero domani di riuscire a pulire la contropunta e in settimana la testa.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: sab apr 07, 2018 20:35 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 30, 2015 14:24
Messaggi: 461
Località: Torino
per il colore sono incerto tra il nero con la scritta rossa tipo locomotiva a vapore e il verde reseda con la scritta nera. guardando su youtube vedo che quasi tutti i Lorch sono verdi quindi penso che seguirò l'esempio. mi piacerebbe sapere qual'era il colore originale.

intanto vi chiedo come fare per pulire le guide del bancale senza rovinarle? pensavo a una paglietta di ferro molto fine, quelle che si usano per i mobili antichi non dovrebbe rovinare nulla credo.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: sab apr 07, 2018 20:41 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4086
Località: Como
Il verde è un bel colore e ci sta anche la scritta rossa. Per le guide puoi anche usare una spazzola a tazza sul trapano e poi vai di fino con la paglietta . Dal momento che lo hai messo a nudo verifica la linearità delle guide che è molto più importante della vernice. :grin:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: sab apr 07, 2018 20:50 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32682
Località: Napoli
Considerando che i migliori danni si fanno nello smontaggio, meriti i complimenti !
E poi mi raccomando la vernice, è determinante ai fini della precisione che sia un 3015...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Lorch A11
MessaggioInviato: sab apr 07, 2018 20:57 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 30, 2015 14:24
Messaggi: 461
Località: Torino
Carlino, come verifico la linearità delle guide?

yrag... a differenza dei trapani farlo rosa non migliorerebbe la precisione delle lavorazioni. è un tornio!

:grin:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 406 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 28  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it