MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è lun ott 15, 2018 11:44

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 305 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 21  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: mar apr 09, 2013 23:43 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: sab apr 10, 2010 00:04
Messaggi: 505
Località: Prato
Il tornio é il modello TP20 della ditta Fratelli Troglia di Torino ( sulla fusione riporta la sigla FTT) distanza tra le punte 2 metri.
L'ho acquistato con riserva a peso di ferro da un'azienda mia conoscente che lo aveva dismesso nel piazzale all'acqua. Il vecchio proprietario mi riferisce di averlo acquistato usato alla fine degli anni 50 e considerando che non ho trovato nessun documento relativo alla ditta troglia, solo qualche traccia risalente appunto agli anni 50 suppongo che il tornio risalga forse anche al periodo precedente.
Prima di decidere di restauralo ho fatto qualche prova e qualche considerazione quì viewtopic.php?f=30&t=8983

Poi ho deciso e mi sono lanciato.

Il tornio è completo, mi sono stati consegnati anche un buon assortimento di ingranaggi.
I meccanismi sembrano tutti funzionanti, vi è una leggera usura sulle guide ma che non mi pare eccessiva.
Ad una prima osservazione ho riscontrato i seguenti problemi da risolvere.

    L'Assortimento ingranaggi non corrisponde a nessuna tabella ed alcuni sono danneggiati.
    L'avanzamento trasversale ha un gioco eccessivo 3/4 di giro.
    Lo sportello ed il carter che ospita gli ingranaggi degli avanzamenti è rotto e mancano dei pezzi.
    Il volantino per L'avanzamento longitudinale si sfila.
Strada facendo inserirò le foto del lavoro fatto e vi chiederò un gentile consiglio sul come intervenire.
Spero proprio di riuscire a farla tornare ad essere una bella macchina.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: mer apr 10, 2013 09:39 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 20, 2011 13:38
Messaggi: 15543
Località: LIBERO COMUNE DI CHIUSDINO
dall'architetture non credo proprio sia anteguerra, ma sai potrebbero essere stati dei precursori a suo tempo.
gli ingranaggi, o non sono i suoi e sono di un altro tornio oppure a suo tempo sono stati cambiati.
quì ci sono tanti che ti possono dare una mano, Rino per tutti, io secondo me inizierei dalle cose più importanti, gli ingranaggi si possono rifare, non è un problema, poi devi considerare cosa ti serve.
gli avanzamenti sono quello che mi preoccuperebbe di più.

_________________
rappresentate unico per l' ITALIA di SBOMBLYN AUTOPESCANTI e MECCABILLO
domanda di brevetto depositata
IV nipote dello zio
specialista riconosciuto e certificato in materia di cottura alla brace


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: mer apr 10, 2013 13:33 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 06, 2010 19:29
Messaggi: 3526
Località: Forlì
Il volantino si sfila per una questione di sicurezza, tirandolo il fuori lo si disimpegna dalla gremagliera e quando si lavora in automatico non si rischia di rimanere impigliati.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: mer apr 10, 2013 15:04 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: sab apr 10, 2010 00:04
Messaggi: 505
Località: Prato
Figurati! pensavo fosse difettoso :oops:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: mer apr 10, 2013 18:17 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: ven giu 15, 2012 19:15
Messaggi: 148
Località: Trento
Di sicuro non avrai problemi con i pezzi lunghi :mrgreen:

confermo che il volantino è normale che si possa sfilare. Su macchine piu' recenti c'è un sistema di blocco che permette di tenerlo sempre inserito o meno, sul mio quando lavoro in manuale basta premere verso il grembiale perchè non si sganci. Controlla invece se smonti il grembiale che l'ingranaggio del volantino non sia smussato in modo anomalo perchè su macchine che hanno lavorato capita e ti rovina la cremagliera.

_________________
Fa piu' rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce. (Lao Tzu)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: mer apr 10, 2013 18:46 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: sab apr 10, 2010 00:04
Messaggi: 505
Località: Prato
L'avrei preso anche se era un metro più corto ma dove lo devo mettere c'entra proprio preciso per cui tanto meglio no?
Per il volantino lo controllerò senz'altro.
Per quanto riguarda gli ingranaggi degli avanzamenti, dalla tabella postata nel del topic precedente http://meccanicaedintorni.morpel.it/phpbb/download/file.php?id=19513&mode=viewe grazie alla "traduzione" degli amici del forum la serie per gli avanzamenti normali dovrebbe essere 40/50 oltre alla ruota folle da 127 classica.
Il 40 denti l'ho recuperato dal vecchio proprietario assieme ad una mezza scatola di altri ingranaggi di vari moduli che non credo neppure siano di questo tornio. Comunque per farla breve il 50 denti l'ho dovuto rifare, era un modulo 2 ma di spessore maggiorato (25mm), mi hanno fatto un bel lavoro ma mi è costato un dente. Un altro paio di questi e ci ricompro il tornio.
Nella foto è quello in basso a sinistra.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Ultima modifica di marcogi il mer apr 10, 2013 19:02, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: mer apr 10, 2013 18:54 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: sab apr 10, 2010 00:04
Messaggi: 505
Località: Prato
Le ruote le ho solo provate ma le ho subito rimosse per smontare la scatola di alloggiamento che è rotta in più punti e manca anche alcune parti delle cerniere.
Il vecchi proprietario nel portarlo fuori "all'acqua" lo ha sbattuto da qualche parte ed ha anche buttato i pezzi :frusta: .
Il tutto è in fusione di alluminio e temo sarà un impresa saldarlo e ricostruirlo come si deve.

Sotto alcune foto

Per lavoro a volte saldo l'alluminio a TIG o a Filo, me la cavo bene su le normali leghe anche se non mi considero assolutamente un esperto, tuttavia ogni qualvolta qualcuno mi "costringe" a tentare una saldatura su carter vari in alluminio non viene mai un buon lavoro. Mi sto informando sul leghe e materiali d'apporto e valutando anche se procurarmi le bacchette per tentare una brasatura a cannello.
Qualche consiglio?


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: mer apr 10, 2013 19:27 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 34817
Località: Artena(Roma)
saldalo a filo non ti darà problemi , già provato.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: mer apr 10, 2013 20:48 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: sab apr 10, 2010 00:04
Messaggi: 505
Località: Prato
Se mi dici così... Prima di imbarcarmi alla ricerca di speciali bacchette per la brasatura di certo provo nei modi a me più consueti. Se viene a filo, a TIG dovrebbe andare ancor meglio. Che materiale di apporto mi consiglii? AL silicio o AL magnesio?
Giusto ieri ho riparato ad un amico il carter di un trattorino tosaerba con le bacchette Al Mg 5 e non ho fatto un bel lavoro, sono stupito che ancora non si sia staccato il pezzo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: mer apr 10, 2013 20:53 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 34817
Località: Artena(Roma)
domani guardo se ho ancora la scatola del filo e ti do la sigla , ci ho rattoppato anche io un piatto di un tagliaerba e ancora va.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: mer apr 10, 2013 21:52 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 06, 2010 19:29
Messaggi: 3526
Località: Forlì
Rattoppo difficile ma non impossibile, sono proprio curioso. La lega di alluminio sicuramente conterrà una discreta percentuale di silicio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: mer apr 10, 2013 22:00 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: sab apr 10, 2010 00:04
Messaggi: 505
Località: Prato
A quanto leggo la storia si fa dura se contiene anche del rame.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: gio apr 11, 2013 19:25 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: sab apr 10, 2010 00:04
Messaggi: 505
Località: Prato
Ho fatto una prima prova a TIG. Con la bacchetta al Magnesio così così, con quella al Silicio molto meglio.
La saldatura non è perfetta ma questo è anche a causa del fatto che non ho potuto disossidare le parti nel lato dello spessore che è circa di 6mm.
Comunque sono soddisfatto perché non si sono verificate cricche ne al centro e neppure ai margini, diversamente da come mi è accaduto saldando altre parti in fusione di alluminio o leghe leggere non meglio identificate.
Le altre parti che dovrò saldare sono tutte separate per cui le potrò preparare come meglio credo e quindi disossidarle e pulirle al meglio, poi vedremo.

La frattura che ho saldato è quella piccola della foto 0651 in basso a destra.

sotto le foto


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: gio apr 11, 2013 20:54 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: dom set 16, 2012 16:26
Messaggi: 721
Località: Italia
Ciao bel lavoro e bel tornio continua cosi infine vai di tampone con varie grane stucco fondo e via..

_________________
L'intelligenza non si studia
nipote del nonno yrag


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tornio Troglia TP 20 inizio il restauro.
MessaggioInviato: gio apr 11, 2013 21:00 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: sab apr 10, 2010 00:04
Messaggi: 505
Località: Prato
Grazie!
Quella dello stucco è la parte più facile. E' il mio lavoro! :grin:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 305 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 21  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it