MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mer dic 19, 2018 08:24

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: scavo in terra
MessaggioInviato: ven lug 20, 2018 07:15 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer feb 02, 2011 01:21
Messaggi: 2904
Località: Caponago (MB)
Buongiorno a tutti,
come avevo già detto in altri post, ho comprato una casa da ristrutturare e ora sono alla ricerca della fognatura perduta...

So dove inizia: c'è un pozzetto e un tubone (in cemento) di scarico che va dritto per 8-10 metri (visto con telecamerina) e da li non si sa più dove finisca, quindi ho avuto la bella idea di scavare dei buchi per vedere dove va.
Fatto il primo fino a 150cm di profondità (tubo di partenza è a circa 100 cm di profondità) e il tubo non c'è.
Ora dovrei fare gli altri, ma...che fatica! Per arrivare a quelle profondità devo fare una buca lunga 80cm (larga quanto la pala), ma il grosso problema è che i primi strati sono pieni di sassi...mattoni, piastrelle, ecc.

Ho costruito una trivella da 100mm da attaccare al trapano ma non c'è verso, appena becca un sasso si pianta. E io giro.

Il terreno penso che sia argilloso, fate conto che io sono 1.87 e con un energica picconata non entro più di 10cm nella terra. Solo che per andare in profondità con il piccone devo allungare la buca, altrimenti non ci passo.

Qualche consiglio? Bagnare il terreno può servire?
Ora vorrei provare ad ammorbidire il terreno con una punta da muro grossa, facendo tanti fori affiancati, però mi sta un po' rompendo sta cosa...devo solo fare un buchetto per vedere se sotto c'è un tubo e alla fine mi trovo a perderci giorni per sta pirlata...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scavo in terra
MessaggioInviato: ven lug 20, 2018 07:30 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 5685
Località: Como
Esiste un attrezzo che ho visto usare a quelli che piantano pali di legno per recinzioni , un cucchiaio fatto a pinza che estrae cilindri dal terreno, piantato giù con forza muscolare : non so però a che profondità può arrivare , presumo che non arrivi a 150 cm perchè per piantare un paletto non avrebbe senso arrivare a questa profondità. L'alternativa è la strumentazione elettronica, ma comprarla è fuori dalla logica, e una ditta fatturerebbe comunque una bella cifra per una rilevazione sul posto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scavo in terra
MessaggioInviato: ven lug 20, 2018 07:42 
Non connesso
segretaria del capo
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 14, 2013 22:00
Messaggi: 9181
Località: oggiona (va)
chiama qualcuno che un piccolo escavatore 2 ore ti fa tutto,la media e' dai 30 ai 40 euro ora,anche chi fa manutezione ai giardini solitamente una draghetta ce l'anno

_________________
https://www.youtube.com/user/zeus240658 . ho sempre detto quello che pensavo,ma forse era meglio non dirlo,avrei fatto piu' strada
aiuto mod. ISO 0,001
AD DELLA B.Vk3 LATHE TOOLS & FREE POWER


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scavo in terra
MessaggioInviato: ven lug 20, 2018 08:05 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: mar ago 31, 2010 16:48
Messaggi: 828
Località: Olgiate Molgora
Chiama un'idraulico munito di sonda (tipo sonar), fai scorrere l'acqua e dal rumore ti può indicare il tracciato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scavo in terra
MessaggioInviato: ven lug 20, 2018 08:14 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer feb 02, 2011 01:21
Messaggi: 2904
Località: Caponago (MB)
@Carlino, si l'alternativa è usare (costruire) un robot per videoispezionare... quella vanghetta a cucchiaio l'ho vista ma per come è il mio terreno non riuscirei a farci granchè. Fai conto che con la pala a punta, salendoci con i miei 85kg non entra più di un paio di cm. Quando non becco i sassi.

@Valerio: si un escavatorino sarebbe l'ideale... però considera che io non so dove vada lo scarico... ora sto provando in alcuni punti più papabili, ma facile facile che dopo una giornata di lavoro ho delle voragini in giro per tutto il giardino e il tubo non l'ho trovato. Inoltre il tubo è attualmente in uso quindi non vorrei romperlo, cosa facile con uno scavatore.

Il sasso più grosso che ho tirato fuori è 25x20x15cm, ma fortunatamente i sassi grossi sono nei primi 40-50cm di profondità.

@Gcrimi: ci avevo pensato al georadar...ma l'avevo poi scartato mi pare perchè per quelle profondità serviva una macchina di un certo tipo e costicchiava...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scavo in terra
MessaggioInviato: ven lug 20, 2018 08:56 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: gio feb 16, 2012 17:34
Messaggi: 367
Località: Roma-Tor Tre Teste
Ciao,
di solito le fognature si collegano ad un pozzetto lungo la strada e da li si realizza un tracciato il più lineare possibile compatibilmente con le sistemazioni interne. Non riesci ad individuare il pozzetto su strada per avere un allineamento lungo il quale eseguire i sondaggi?
Inoltre se l'allaccio è stato realizzato regolarmente dovresti avere un progetto, eventualmente reperibile dal vecchio proprietario o presso gli uffici comunali e anche quello potrebbe esserti di grande aiuto.
Occhio che se l'allaccio non è stato eseguito regolarmente ti potresti trovare nella condizione di richiedere ex novo l'autorizzazione e quasi sicuramente dover sostituire tutta la condotta in quanto praticamente ovunque i tubi di cemento non sono più a norma.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scavo in terra
MessaggioInviato: ven lug 20, 2018 09:15 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 19, 2017 19:00
Messaggi: 1037
Località: Capalbio (GR)
Quell.attrezzo da noi si chiama palazzola o pala a cartoccio... la potresti usare per scavare la prima parte e poi andare di trivella.. funziona molto bene nei terreni argillosi perche la terra rimane attaccata e viene facilmente estratta dalla buca ma funziona fino ad una 70/80ina di cm..

Ma perché sei alla ricerca del tubo se tutto funziona?

Se c.e qualche problema ti conviene un escavatore perche tanto poi dovrai fare la scavo per il nuovo tubo..

_________________
Ai peggio cani le meglio cucce

1


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scavo in terra
MessaggioInviato: ven lug 20, 2018 10:21 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: ven mag 04, 2018 15:26
Messaggi: 53
Località: Prov. Aosta
Se il tubo è in cemento e gli han fatto anche la gettata di cemento sopra con un miniescavatore gli fai il solletico, io ne ho appena dovuto demolire uno di tubo interrato e un 27qli non riusciva a spaccarlo, ho dovuto usare il martellone, quindi per me vai tranquillo affitti un 15 un giorno e fai tutti i buchi che vuoi e li richiudi pure nel tempo che a mano ne fai mezzo :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scavo in terra
MessaggioInviato: ven lug 20, 2018 16:17 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer feb 02, 2011 01:21
Messaggi: 2904
Località: Caponago (MB)
vi ringrazio per le risposte, vado per ordine:
@massimo: si, in un mondo ideale dovrebbe essere così.
La casa è degli anni 60, originariamente doveva scaricare in un pozzo perdente, ma un po di anni fa (penso meno di 20) hanno realizzato un condominio a fianco e li hanno messo la fognatura, e a detta dei vicini anche l'ex proprietario di casa mia aveva fatto fare l'allacciamento.

Non c'è nessun progetto, nulla di scritto da nessuna parte.

Ora devo fare una ristrutturazione pesante e devo mettere a norma anche la fogna, quindi prima di presentare la scia devo scoprire come è messa ora la casa e quindi fare un progetto per rifare gli scarichi e mettere il sifone di ispezione prima che il tubo esca dalla proprietà.
A detta dell'architetto che ci segue nella pratica, il pozzetto sulla strada idealmente dovrebbe esserci, ma visto che la distanza è minima, non lo mettono e se devono fare l'ispezione, la fanno dal tuo pozzetto.

Il "problema" è che attualmente viviamo in quella casa, quindi l'impianto deve mantenersi funzionante.
Per ricostruire il tracciando scavando posso partire dal pozzetto (e vuol dire scavare TANTO), oppure posso partire dalla parte della strada: ho notato che nel giardino c'è un avvallamento largo 30cm e... DRITTO. Se hanno scavato per portare il tubo, facile che quello sia il segno dello scavo.

@Rangerone: devo scavare perchè devo -e voglio- riportarlo a norma.
Lo scavo sarà comunque da fare, ma visto che il lavoro della fogna sarà molto più in là nel tempo, non è il massimo avere 30 e rotti metri di trincea profonda 1,5-2,5 metri aperti... Inoltre per poter fare un lavoro del genere dovrei chiedere il permesso in comune,altri se passano per un controllo son azzi amari!

Per ora mi tornerebbe comodo fare solo dei "saggi" e capire che giro fa più o meno e a che profondità è, così da poter progettare il nuovo scarico.

@lucavi, sinceramente non so se ha sopra una gettata. Intuitivamente direi di no ma non saprei, dovrei scavare :D
Come dicevo sopra, affittare l'escavatore non è un problema, dovrò già farlo per un altro lavoro, però non voglio farlo adesso... anche perchè mi costerebbe molto di più farmelo portare che non l'affitto stesso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scavo in terra
MessaggioInviato: ven lug 20, 2018 17:23 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 21, 2014 19:08
Messaggi: 345
Località: Aprilia LT
Se all'improvviso sparisce il tubo di cemento è facile che finisca in un pozzo a dispersione, prova a vedere con un boroscopio di una 15 di metri, dovresti vedere chiaramente dove finisce. :ghgh:

_________________
Heimat ist wo mein Herz ist zu Haus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scavo in terra
MessaggioInviato: ven lug 20, 2018 17:56 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 19, 2017 19:00
Messaggi: 1037
Località: Capalbio (GR)
qui i tombaroli utilizzano una specie di spillone lungo un paio di metri... se riescono a trovarci tombe etrusche magari funziona anche per trovare un tubo messo 20 anni fa... almeno ti risparmi le buche...


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Ai peggio cani le meglio cucce

1


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scavo in terra
MessaggioInviato: ven lug 20, 2018 21:46 
Non connesso
segretaria del capo
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 18, 2011 10:23
Messaggi: 952
Località: Vallecamonica
Da noi le ditte di spurgo hanno una sonda che viene infilata nel tubo.
L'operatore ha poi una specie di metal detector che dalla superficie consente di tracciare il percorso della sonda e quindi del tubo.
Usano questo sistema per individuare la posizione di eventuali tappi che possono essere rimossi solo intervenendo dalla superficie.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scavo in terra
MessaggioInviato: sab lug 21, 2018 00:23 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 3204
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
ma se tanto -se non ho capito male-vuoi rifare le tubazioni scarico in futuro per essere a posto con le carte,quando sara' il momento fai lo scavo del nuovo come meglio ti conviene ed il vecchio lo lasci morto e sepolto perche' ti affanni a determinarne il percorso?

_________________
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis
Mia cara madre che sso'
Che sso' 'e denare ?
Pe' chi se chiagne a patria
Nun so' niente
Mo tengo quacche dollaro e me pare
Ca nun so' stato maie tanto pezzente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scavo in terra
MessaggioInviato: sab lug 21, 2018 07:20 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer feb 02, 2011 01:21
Messaggi: 2904
Località: Caponago (MB)
@Thor, lo scarico gira (dovrebbe girare) intorno alla casa, sarà lungo intorno ai 45 metri complessivamente.
Per ora ho provato con 10 metri (8,5 utili in tubo) e non sono riuscito a vedere la fine del tubo (il primo tratto è rettilineo e dovrebbe esser lungo sui 12 metri minimo).
Il pozzo perdente ci sarà di sicuro ma è interrato chissà dove, devo trovarlo.

@Rangerone, proverò anche questa, il problema sono gli abbondanti sassi (speravo di cavarmela con la trivella per tirar su almeno i sassi più piccoli)

@Giga: mi torna utile per metà: se hanno fatto come credo, a metà percorso c'è il pozzo nero, potrei arrivare solo fino a li ma non superarlo. Inoltre immagino che sia una spesa non da poco..

@mdg: devo trovare dove è stata fatta la predisposizione (o direttamente l'allaccio) per l'allaccio in fogna. Inoltre non mi piace lasciar sotto roba che non serve (ma è solo una preferenza, se lo scarico cambia giro dubito che mi metterò a scavare 50 metri di trincea per togliere il vecchio...resta là!)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: scavo in terra
MessaggioInviato: sab lug 21, 2018 09:41 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 5685
Località: Como
Ma il pozzo nero lo hai individuato ? Dovrebbe essere visibile in superficie....


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it