MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mar ago 14, 2018 07:29

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Fissaggio paranco a soffitto cemento armato
MessaggioInviato: gio mag 03, 2018 10:50 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 3167
Località: Como
Spero che Boss si sia convinto : ho cercato fin dall'inizio di fargli capire che era un 'idea malsana.... :risatina:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fissaggio paranco a soffitto cemento armato
MessaggioInviato: gio mag 03, 2018 11:00 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 17, 2012 12:20
Messaggi: 7487
Località: roma nord
...e allora smontate tutte le tende da sole che avete in casa...visto che che telo,struttura,motore,pesa circa 40kg e con bracci da 1,60mt i kg che insistono sugli stop saranno parecchi.

_________________
Promosso a guardiano dei cessi
con contratto a tempo indeterminanto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fissaggio paranco a soffitto cemento armato
MessaggioInviato: gio mag 03, 2018 11:14 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 4366
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
"Convinciti: --Fatti nà capra!--"
...la inviti fuori, le paghi la cena ,le regali dei fiori ... vedrai che te la da ... :risatina: :risatina: :risatina:

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fissaggio paranco a soffitto cemento armato
MessaggioInviato: gio mag 03, 2018 11:26 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 34015
Località: Artena(Roma)
:risatina:

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fissaggio paranco a soffitto cemento armato
MessaggioInviato: gio mag 03, 2018 11:47 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven gen 14, 2011 00:04
Messaggi: 1926
Località: Asti
Se sei una persona più tradizionale e non ti piacciono le capre,
magari con una pecora è meglio :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fissaggio paranco a soffitto cemento armato
MessaggioInviato: gio mag 03, 2018 11:52 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 34015
Località: Artena(Roma)
:risatina:

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fissaggio paranco a soffitto cemento armato
MessaggioInviato: gio mag 03, 2018 12:42 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 17, 2012 12:20
Messaggi: 7487
Località: roma nord
Umana è meglio(parenti Valerio esclusi)

_________________
Promosso a guardiano dei cessi
con contratto a tempo indeterminanto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fissaggio paranco a soffitto cemento armato
MessaggioInviato: gio mag 03, 2018 12:44 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven dic 26, 2014 12:55
Messaggi: 2291
Località: Bologna
Anch'io voglio fare una roba per alzare il trattorino...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fissaggio paranco a soffitto cemento armato
MessaggioInviato: gio mag 03, 2018 12:55 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 3167
Località: Como
Una capra ? :risatina:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fissaggio paranco a soffitto cemento armato
MessaggioInviato: gio mag 03, 2018 13:18 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer feb 02, 2011 01:21
Messaggi: 2620
Località: Caponago (MB)
i tasselli reggono quello che devono reggere e ce n'è uno per ogni esigenza.
Nessuno mi pare li stia demonizzando, basta usarli con criterio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fissaggio paranco a soffitto cemento armato
MessaggioInviato: gio mag 03, 2018 13:30 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: dom apr 04, 2010 16:54
Messaggi: 2158
Località: Rovigo
Mah il problema é solo uno alla fine. Quella trave é stata progettata per reggere un carico concentrato di TOT chili? SI?nO? Nel caso poi si decide il fissaggio

_________________
"La roulette russa non uccide" affermano 5 esperti su 6
"La prima cosa che guardo in qulo è la ragazza"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fissaggio paranco a soffitto cemento armato
MessaggioInviato: gio mag 03, 2018 14:02 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven gen 14, 2011 00:04
Messaggi: 1926
Località: Asti
Scherzi a parte.
La trave può anche reggere 10 tonnellate, ma se è stata costruita vuol dire che sta già sorreggendo qualcosa (immagino parte di un fabbricato).
Aggiungere un carico concentrato di 1000 kg non sono pochi.
Conviene farti fare un calcolo avendo a disposizione i disegni da persona competente in materia.
Per fissare il paranco dovresti fare perlomeno una fascia a C e tassellare nella zona neutra (mezzeria dei due lati) così lavori a taglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fissaggio paranco a soffitto cemento armato
MessaggioInviato: ven mag 04, 2018 20:24 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: ven mag 08, 2015 14:25
Messaggi: 137
Località: Brunate - (Co)
Fare un ancoraggio di un carico su una trave in zona tesa non è uno scherzo, bisogna andarci con i piedi di piombo o si rischia seriamente di fare disastri.
Un conto è appenderci un canale di condizionamento, una passerella cavi, un altro è attaccarci un paranco da 1 T.
L'attacco deve poter sopportare con gli opportuni coefficienti di sicurezza il carico di targa del paranco, nel caso degli apparecchi di sollevamento il coefficiente di sicurezza è 5, quindi gli ancoraggi devono potersi prendere 5 tonnellate.
Fatto l'ancoraggio idoneo il carico è di competenza della struttura e oltre ai carichi di progetto deve potersi prendere la famosa tonnellata in più, ed è doverosa (leggasi obbligatoria) la verifica da parte di un tecnico abilitato che deve certificare la possibilità di appendere il carico e progettare il sistema di attacco (piastra di attacco+ancoranti).
Se si va alla buona e non si fa la verifica, " ne ho appesi a decine e non è mai successo niente" e il paranco si stacca o peggio ci casca in testa la trave e relativo solaio come minimo ci si ritrova con uno o più feriti gravi ovvero lesioni gravi o gravissime, se non addirittura omicidi colposi e, rimorsi di coscienza a parte, ci si ritrova davanti ad un giudice che ci condanna al volo, per non aver usato la diligenza del buon padre di famiglia.

Ammettiamo che la trave sia verificata, che sia una tonnellata o 5 stiamo parlando di ancoraggi pesanti.
Visto che siamo all'intradosso della trave, ovvero in zona tesa il calcestruzzo è fessurato, quindi dobbiamo scartare i tasselli ad espansione per carichi pesanti.

Rimangono due possibilità, o su usa un ancorante chimico, tipo l' HIT-HY 200-A e delle barre filettate, o delle viti per calcestruzzo tipo le HUS3-H

Le viti per calcestruzzo sono le più comode, fori e le avviti con un avvitatore ad impulsi, ma si possono usare solo se si ha la certezza che la staffatura della trave sia in grado di riportare il carico in estradosso della trave, o rischiamo di staccare la parte inferiore della trave.

La resina + barre è più scomoda da usare già di suo, poi qui stiamo lavorando sopra testa e tende a cascare fuori dal foro, ma se facciamo dei fori adeguatamente profondi, la trave è alta 60 cm foriamo 55 cm ,cosi siamo sicuri di non bucare le guaine. andiamo ad ancorare il carico su tutta l'altezza della trave e armiamo la stessa contro le trazioni trasversali e stiamo tranquilli.

Per farsi un'idea dei carichi che si possono riprendere con i vari sistemi riporto i link alla documentazione tecnica relativa
https://www.hilti.it/medias/sys_master/ ... 965940.pdf
https://www.hilti.it/medias/sys_master/ ... 221056.pdf

Per fare un lavoro decente come minimo sono da prevedere almeno 6 barre in modo da distribuire il carico.

Se fai i conti dei costi dell'operazione, il tecnico che ti fa il progetto, il fabbro che ti fa la piastra, le saldature le deve fare un saldatore patentato, e ti mette in opera il tutto mi sa che
come minimo ci compri 5-6 caprette da 2 tonnellate, se le cerchi le trovi sulla baia attualmente le gruette da officina da 2 T le trovi dai 250€ in su, l'anno scorso ne ho presa una in Inghilterra per 180


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it