MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mer nov 21, 2018 01:45

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: lun lug 16, 2018 15:18 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 20, 2009 20:08
Messaggi: 5934
Località: milano
Considerato che sul nostro forum navigano parecchi elettricisti esperti vorrei chiedere consiglio.
Praticamente rifaccio completamente l'impianto all'appartamento sopra officina dove vorrei trasferirmi appena possibile(casetta piccola 50 m2)
Guardando i cataloghi vedo un'infinità di serie e non riesco a orientarmi.
Alla padrona di casa piacerebbero i frutti neri con relative placchette nere.
Io ero orientato sulla Bticino matix o sulla gewiss ma mi sa che sono entrambi bianchi.
In totale dovrei cavarmela con una cinquantina di frutti.
Eventualmente prenderei anche in considerazione un link dove ordinare il tutto.
Io abito anche vicino a Bricoman, però non so sia così conveniente!
Mi affido alla vostra esperienza....

_________________
.
.
Quando muoio voglio essere CROMATO ! ! !
.
.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: lun lug 16, 2018 16:42 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 20:57
Messaggi: 4099
Località: forli
io mi ricordo la serie living della bticino, ora living classic mi pare perchè poi ne sono uscite altre, ricordo che c'erano placche con miriadi di colori e i frutti erano neri, secondo me non dovrebbero costare nemmeno tanto perchè è una serie che ha qualche annetto

_________________
Tommaso

L'attrezzo più importante per qualunque lavoro è la testa!
-------------------------------------------------------------
Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: lun lug 16, 2018 17:10 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 20, 2009 20:08
Messaggi: 5934
Località: milano
Grazie!
Purtroppo le serie che hanno qualche annetto tendono a rincarare i ricambi e spesso non sono neppure più originali

_________________
.
.
Quando muoio voglio essere CROMATO ! ! !
.
.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: lun lug 16, 2018 17:14 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun dic 23, 2013 14:36
Messaggi: 5038
Località: Roma Monte Sacro
bricoman ha il vantaggio che hai tutto a vista, rispetto ai siti di internet, poi i prezzi sino interessanti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: lun lug 16, 2018 17:32 
Non connesso
segretaria del capo
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 14, 2013 22:00
Messaggi: 9093
Località: oggiona (va)
bricoman rimane il meno caro di tutti e il piu' completo,e' della stessa catena di leroi merlin,io ce l'ho a 2 km da casa,ma spesso me ne faccio una trentina per il bricoman

_________________
https://www.youtube.com/user/zeus240658 . ho sempre detto quello che pensavo,ma forse era meglio non dirlo,avrei fatto piu' strada
aiuto mod. ISO 0,001
AD DELLA B.Vk3 LATHE TOOLS & FREE POWER


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: lun lug 16, 2018 18:58 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven dic 26, 2014 12:55
Messaggi: 2497
Località: Bologna
Bricoman, per il cliente privato, nel reparto elettricità, a ottimi prezzi...
non ha un grandissimo assortimento, però la roba che ha è buona e costa poco.

Vicino dove lavoro, vi è un enorme distributore di materiale elettrico, ma ha prezzi buoni se sei un elettricista, altrimenti è più caro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: mar lug 17, 2018 05:47 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 20, 2009 20:08
Messaggi: 5934
Località: milano
ok grazie.
ma per le marche?

_________________
.
.
Quando muoio voglio essere CROMATO ! ! !
.
.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: mar lug 17, 2018 07:01 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 28, 2014 09:15
Messaggi: 1283
Località: San Miniato
La serie matrix è la più economica di casa Ticino, per un uso residenziale tranquillo può andare, personalmente non la userei e tendo a non usarla nei progetti, mi oriento più su una serie living lite che costa di più ma è fatta un po' meglio.... Per i colori li trovi quasi tutti....

Se tu volessi andare su una serie che dura a lungo orientati sulla magic (non è più la vecchia magic, ma sono sempre migliori rispetto agli altri.. E costano di conseguenza)

Altrimenti puoi guardare la vimar la serie idea non è malvagia, qualitativamente è un pochino migliore della matrix Ticino...


Per i costi se hai un amico elettricista dai grossisti di norma hanno un 40% di sconto sul listino, che aumenta in funzione di quanto materiale gli comprano!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: mar lug 17, 2018 08:51 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 5014
Località: Como
Il Living è una serie di buona qualità ,in un uso casalingo è praticamente eterna, il problema è il prezzo , ma è sempre la solita storia, non esiste la roba buona che costa poco...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: mar lug 17, 2018 12:11 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer feb 02, 2011 01:21
Messaggi: 2858
Località: Caponago (MB)
mi accodo e chiedo: cosa distingue la qualità dell'uno piuttosto che dell'altro?

io ho bticino living in casa dei miei (20 anni di vita), vimar idea (15 anni di vita) nella mia vecchia casa e attualmente interruttori e prese bticino di 60 anni fa.

Per esperienza le prese bipasso sono le più delicate perchè se è fatta male (vecchia fornitura leroy merlin) la 16A va ma la 10A balla. Ma su un interruttore della luce che se pilota 100W è tanto? Anche se fatto male durerà sempre vita natural durante,no?

A parte un discorso di estetica, quanto vale veramente la differenza di qualità costruttiva tra una bticino e una vimar per un uso casalingo?

P.S. Bricoman ha prezzi per il privato che moooolto difficilmente troverete di meglio. Ma anche per gli artigiani i prezzi sono più competitivi dei loro fornitori, però sei legato al materiale che c'è a disposizione che mediamente è di buona qualità ma tendenzialmente in una fascia di prezzo media-mediobassa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: mar lug 17, 2018 12:14 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 5014
Località: Como
Potrei farti vedere interruttori di scarsa qualità che ne tempo sono diventati pulsanti....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: mar lug 17, 2018 12:38 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer feb 02, 2011 01:21
Messaggi: 2858
Località: Caponago (MB)
comprendo, mi sono spiegato male:sono consapevole che al peggio non c'è mai fine,ma parlando di marche "note" (abb, vimar, gewiss, bticino, ecc) ci sono differenze tangibili?

Da bricoman per il materiale elettrico tengono la marca "rosi", personalmente mai sentita, però ho provato a prendere una presa e una spina (per prolunghe, che immagino siano quelle costruite "peggio" visto che costano un terzo) e costruttivamente non erano esageratamente differenti dalle vimar (che costano un 20-30% in più).
Quello che ho notato è che la custodia vimar ha delle nervature interne che la rendono più robusta ed è fatto con un altro tipo di plastica (se non ricordo male), mentre la parte elettrica sembrava ben fatta in entrambe i casi (viti di serraggio dei fili e "mollette" per la presa).
La marca del leroy merlin (che costa uguale a bricoman) mi pare sia elettroforniture o elettrotecnica o qualcosa del genere, è terribile. plastica sottile, nessuna nervatura, materiale ridotto all'osso e con lavorazioni fatte male (filetti viti)...la presa una volta che infili una 16A non puoi più metterci le 10A perchè ci balla dentro...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: mar lug 17, 2018 13:18 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 28, 2013 13:23
Messaggi: 970
Località: Turano Lake
le marche "note" hanno degli standard qualitativi (essendo anche aziende certificate ISO e quant'altro): la qualità dei loro prodotti quindi è ben definita e varia in base al prezzo avendo diverse fasce di prodotti.
le altre invece sono un pò più "random".

tanto per aggiungere altre esperienze dai miei c'è la serie Living degli anni 90 tutt'ora funzionante perfettamente (le prese sono come da nuove funzionali e ben salde nelle placche, idem gli interruttori); dai suoceri c'è un impianto "misto" con roba soprattutto Vimar penso degli anni 70-80....funzionante senza troppi problemi a parte qualche presa che si è allentata dentro la placca.

ho preso anche della roba economica tipo Elettroforniture o Marlanvil (la vendono anche i negozi dei cinesi e le ferramenta) e tutto sommato non sono male anche se ovviamente con design semplice squadrato.

insomma per me dipende tutto dal tipo di abitazione: se si vuole fare una casa di un certo livello anche la parte elettrica deve essere al pari.....altrimenti và più che bene un impianto economico che sia cmq funzionale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: mer lug 18, 2018 05:22 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 20, 2009 20:08
Messaggi: 5934
Località: milano
Grazie dei consigli

_________________
.
.
Quando muoio voglio essere CROMATO ! ! !
.
.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impianto elettrico casa di campagna
MessaggioInviato: dom lug 29, 2018 08:46 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 20, 2009 20:08
Messaggi: 5934
Località: milano
A conti fatti prenderò la bticino living.
Risparmiare 100€ a casa propria su un intero impianto è proprio da pidocchi

_________________
.
.
Quando muoio voglio essere CROMATO ! ! !
.
.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it