MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è lun nov 19, 2018 18:56

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: lun set 24, 2018 07:13 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: ven feb 09, 2018 18:51
Messaggi: 221
Località: mondovì
Qualcuno di voi conosce come si forgiavano i vecchi chiodi?
per intenderci tipo questi:
https://aosta.bakeca.it/dettaglio/antiq ... pt96576057

un vecchio fabbro mi ha detto che si fanno velocemente ma non mi svela il trucco...
dovrei farne alcuni per restaurare un portone, più o meno 200 ..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: lun set 24, 2018 07:36 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: ven mag 04, 2018 15:26
Messaggi: 51
Località: Prov. Aosta
Non è difficile, parti da un tondino un po più grosso del tuo chiodo.
Sul bordo dell'incudine gli crei una battuta sui 4 lati.
Crei la tua punta quadrata
Lo tagli quasi per intero e lo pieghi in modo che sulla forgia scaldi la testa e basta
Lo metti in una chiodiera che consiste in un pezzo di acciaio con un foro quadro di misura e la parte in appoggio un po bombata, con un manico per comodità
Rompi il resto del taglio e batti la testa
Battendo la testa tenderà a venire verso di te, quindi devi farci il giro battendo da tutti i lati


Allegato:
PhotoPictureResizer_180924_082712054-300x400.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: lun set 24, 2018 07:39 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun dic 23, 2013 14:36
Messaggi: 5027
Località: Roma Monte Sacro
:risatina: sicuramente devi avere una forgia, .....si parte dal ferro quadro, prima si forma la punta della lunghezza voluta, poi si taglia a misura, in precedenza si effettua un foro quadro su un piatto robusto della misura che ti occorre da posizionare sull'incudine nei pressi del foro, quindi si scalda il chiodo, precedente formato, dalla parte della testa e si inserisce nel foro, indi si batte, .....preferibilmente si sagomano quadri o a esagono, .....era il primo lavoro che gli apprendisti fabbri dovevano fare


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: lun set 24, 2018 07:53 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mar set 16, 2008 21:22
Messaggi: 1846
Località: modena
Si trovano commerciali in ferramenta


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: lun set 24, 2018 08:13 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: ven feb 09, 2018 18:51
Messaggi: 221
Località: mondovì
Ringrazio per le spiegazioni.. quelli commerciali secondo me sono fatti a macchina, si vede la differenza rispetto ai vecchi.
I pochi fabbri superstiti che fanno ferro battuto nella mia zona per farli vogliono uno sproposito, in pratica costano più i chiodi della porta.
Parlando con l'anziano che dicevo non mi ha svelato il trucco mi ha detto che si fanno rapidamente e a poco costo, per quello chiedevo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: lun set 24, 2018 08:31 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 20, 2011 13:38
Messaggi: 15612
Località: LIBERO COMUNE DI CHIUSDINO
scaldi la testa di quelli commerciali e gli dai 7/8 martellate, la parte dentro non te la va a guardare nessuno :rotfl: :rotfl:

_________________
rappresentate unico per l' ITALIA di SBOMBLYN AUTOPESCANTI e MECCABILLO
domanda di brevetto depositata
IV nipote dello zio
specialista riconosciuto e certificato in materia di cottura alla brace


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: lun set 24, 2018 08:34 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 3088
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
occhio non vede...

_________________
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis
Mia cara madre che sso'
Che sso' 'e denare ?
Pe' chi se chiagne a patria
Nun so' niente
Mo tengo quacche dollaro e me pare
Ca nun so' stato maie tanto pezzente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: lun set 24, 2018 08:51 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: mar ago 31, 2010 16:48
Messaggi: 773
Località: Olgiate Molgora
Dico le mia:
Una volta fatto il chiodo, per fare la testa, serve una pinza con le guance un pò robuste,

scaldi il solo tratto dove verrà la testa,(al color bianco), lo prendi con la pinza (tipo presa per il collo),
infili la punta del chiodo nel foro dell'incudine e gli dai tante di quelle martellate , fino a modellare la testa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: lun set 24, 2018 10:10 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: ven feb 09, 2018 18:51
Messaggi: 221
Località: mondovì
con cosa costano quelli commerciali non ha senso riprenderli in mano, anzi, non ha proprio senso comperarli dato che li vendono a circa 2,5€ cad.
https://www.novarametalli.it/contents/i ... giati.html
se in un portone ne servono 200 sono 500€ di chiodi ... non li vale il portone intero, a quel punto converrebbe recuperarli da portoni vecchi a buon prezzo non più restaurabili.
il discorso era diverso, il vecchio mi ha detto che in un'ora ne faceva un secchiello, da lì mi son fatto l'idea che non devono essere così difficili da fare..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: lun set 24, 2018 10:31 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4943
Località: Como
A parte la buona volontà ,il tempo a disposizione (in un'ora essendo a digiuno ne puoi fare una decina )c'è bisogno dell'attrezzatura , forgia ,incudine e martello adatto : se c'è tutto questo si può pensare di procedere .


Ultima modifica di CARLINO il lun set 24, 2018 19:03, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: lun set 24, 2018 10:33 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: ven mag 04, 2018 15:26
Messaggi: 51
Località: Prov. Aosta
Secondo me il vecchietto è stato un po ottimista, poi dipende dalle dimensioni del secchiello. :mrgreen:
Per far produzione serve una forgia a gas che non arrivi alla temperatura di fusione del materiale e lavorare con una decina di barre insieme, però poi per far la testa devi raffreddare la punta dato che la forgia a gas scalda tutto, col carbone puoi scaldare solo quel che vuoi, in questo modo fai 1 chiodo in 1min e mezzo o 2 che è già un bell'andare.
Il metodo di gcrimi non mi ispira molta fiducia in quanto la testa poi prende la forma della pinza, a meno di farla a forma di chiodiera ma comunque è più semplice fare la chiodiera, ti fai male alle braccia e pieghi la pinza, io la scarterei come idea
Fatti i 200 chiodi capirai perchè costano così tanto :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: lun set 24, 2018 17:54 
Non connesso
segretaria del capo
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 18, 2011 10:23
Messaggi: 936
Località: Vallecamonica
https://it.dreamstime.com/archivi-video ... eo96764350


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: lun set 24, 2018 19:06 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4943
Località: Como
Quello a testa piatta è più facile da fare , ma se non sbaglio si parlava di quelli a testa rotonda un po' sfaccettata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: lun set 24, 2018 19:57 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: ven feb 09, 2018 18:51
Messaggi: 221
Località: mondovì
Per la testa bombata credo basti battere su una forma convessa no? Strano che su youtubo non ci siano video


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forgiare chiodi antichi
MessaggioInviato: mar set 25, 2018 09:29 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: mar ago 31, 2010 16:48
Messaggi: 773
Località: Olgiate Molgora
Invece di battere per piatto, inclina il martello, può anche bombare la testa.
Certo le chiodatrici di una volta, (martello pneumatico), avevano un'utensile a testa bombata, ma li il lavoro diviene uniforme e quindi fatto a macchina.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Zeffiro62 e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it