MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è lun ott 22, 2018 09:51

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: mar gen 09, 2018 15:17 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: gio ago 29, 2013 06:55
Messaggi: 78
Località: varese
ciao
non so se posto nella sezione giusta
ho uno dei miei soliti dubbi atroci

stavo curiosando tra le stampanti 3d e cercando in rete mi sono imbattuto in una che usa per la mivimentazione degli assi xy cremagliera e pignone.
Chi la produce fa notare pesantemente che rispetto al sistema classico di puleggia e cinghia si ha una migliore risoluzione, una repitibilita' certa.

facendo quattro conti gli stepper hanno un passo minimi di 1,8 gradi e su una puleggia di diametro 12(e' qualcosina meno, quello primitivo non lo riesco a trovare) avrei 1,8xpi/180x2x6=0,38mm (il conto e' giusto?)

loro danno il loro sistema con una risoluzione a 0,025...

ma come fanno ad eliminare il gioco tra i denti? hanno usato gli elicoidali doppio (tipo citroen??)

ho letto vari soluzioni ma non ho capito molto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: mar gen 09, 2018 18:22 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: lun giu 23, 2014 17:12
Messaggi: 241
Località: Morbegno (SO)
Le cremagliere non hanno elasticità ma hanno gioco avanti e indietro, di solito per compensarlo c'è una molla che schiaccia il pignone nei denti della cremagliera e fino ad un certo punto funziona come sistema

Per il discorso precisione le stampanti spesso sfruttano motori con 0.9* per passo e, in molti casi i driver sono in grado di fare "microstepping" per cui controllando qua a corrente scorre nei due avvolgimenti riescono a posizionare l'asse in una posizione Intermedia tra due passi completi

Di solito comunque le specifiche vengono gonfiate non di poco e, soprattutto, la meccanica delle stampanti 3D fa cagare, dato che nel 90% dei casi i "maker" che le progettano sono molto più ferrati con il software che con la meccanica (vedi ad esempio i modelli "Delta")

_________________
Utente fuori controllo
.
.
Sono fissato con i trapanini


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: mar gen 09, 2018 19:34 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: lun set 08, 2008 00:10
Messaggi: 7347
Località: portici (na)
Una buona cremagliera rettificata costa sa sola quanto una stampante completa entry level...

_________________
Non esistono domande stupide ma solo risposte inutili


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: mar gen 09, 2018 22:51 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: gio ago 29, 2013 06:55
Messaggi: 78
Località: varese
ok
faccio davvero fatica ad immaginarmi un sistema molla e pignone e cremagliera...ce in giro qualche foto?

ma quello che non capisco tra i due sistemi chi e' il migliore?e perche?
scusate ma vorrei solo capire bene, tutto qui


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: mar gen 09, 2018 23:47 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: dom apr 04, 2010 16:54
Messaggi: 2235
Località: Rovigo
A mio parere non c é meglio peggio ma penso che su una stampante 3d che nn sopporta grandi carichi di movimentazione lo stesso livello di precisione (non alto) sia piu economico raggiungerlo con cinghie e pulegge. Nelle stampanti a getto di inchiostro x fogli che ho smontato ,oggetti da 40 euro al dettaglio, ricordo di aver trovato spesso le cinghie.. e di precisione alla fine ce n é... anche se spesso son accompagnate da encoder rotativi a filo o bande magnetiche per chiudere il loop ma questo forse su una stamp 3d che ha velocitá molto basse non serve

_________________
"La roulette russa non uccide" affermano 5 esperti su 6
"La prima cosa che guardo in qulo è la ragazza"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: mar gen 09, 2018 23:51 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: lun set 08, 2008 00:10
Messaggi: 7347
Località: portici (na)
nulla di piu' semplice, la molla preme il pignone sulla cremagliera e virtualmente ne elimina i giochi, sempre a patto che pignone e cremagliera siano dimensionalmente perfetti, altrimenti elimina i giochi ma amplifica problemi secondari che non si noterebbero con un accoppiamento piu' lasco

detto questo, e lasciando come premessa il fatto che la cremagliera e il pignone dovrebbero essere rettificati e dimensionalmente perfetti, questa soluzione sarebbe la piu' precisa in quanto intrinsecamente piu' rigida

nella pratica, ammesso che non hai un budget importante, il sistema a cinghia è il miglior compromesso perchè sufficientemente rigido ma al contempo di facile applicazione e relativamente economico
ovviamente parliamo di una stampante 3d quindi sforzi = 0

_________________
Non esistono domande stupide ma solo risposte inutili


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: mar gen 09, 2018 23:51 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: lun set 08, 2008 00:10
Messaggi: 7347
Località: portici (na)
mi sono accavallato con eugenio :)

_________________
Non esistono domande stupide ma solo risposte inutili


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: mer gen 10, 2018 00:15 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: dom apr 04, 2010 16:54
Messaggi: 2235
Località: Rovigo
Ma va luk tranquillo.. concordo con te..

_________________
"La roulette russa non uccide" affermano 5 esperti su 6
"La prima cosa che guardo in qulo è la ragazza"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: mer gen 10, 2018 10:44 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 34872
Località: Artena(Roma)
esistono cremagliere a ricircolo di sfere, ma ho paura anche a chiedere il prezzo, poi c'è un sistema che ho trovato su un plotter, molto efficace.
in pratica ci sono due ingranaggi accoppiati e leggermente sfalsati che ingranano sullo stesso punto della cremagliera, così si ha zero gioco, appena sto meglio gli faccio una foto.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: ven gen 12, 2018 22:25 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: gio ago 29, 2013 06:55
Messaggi: 78
Località: varese
faccio ancora piu piu fatica ad immaginarmi cremagliere a ricircolo di sfere..qualche immagine in giro?

comunque per la molla il pignone, io mi immagino il montaggio...se il pignone e' calettato all albero motore come fa a traslare verso la cremagliare?in pratica anche il motore trasla...e l aggangio pignone e molla?la molla fa forza su una bronzina?

cioe io farei il supporto motore che trasla verso la cremagliare pero boh...

volevo sapere anche un altra cosa...avendo 3 cremagliere con costo complessivo 5000 euro di stampante e' possibile avere una risoluzione di 0,025 mm?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: sab gen 13, 2018 00:15 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4056
Località: Como
Mi chiedo a cosa potrebbe servire una risoluzione di 0,025 mm in una stampante 3D....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: sab gen 13, 2018 18:05 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 2880
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
anche 5.000 euri mi pare una somma robusta.
Sotto casa mia le vendono a partire da 250 euri

_________________
I have threesomes all the time; me,myself and I
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: sab gen 13, 2018 20:59 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32677
Località: Napoli
:shock: 250 euri ??? Ma dove vivi, in Cina ? :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: sab gen 13, 2018 20:59 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 2880
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
grossomodo si'

_________________
I have threesomes all the time; me,myself and I
certified travel organizer
homo sine pecunia imago mortis


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cinghia o cremeagliera
MessaggioInviato: sab gen 13, 2018 21:00 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32677
Località: Napoli
:risatina:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it