MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è lun ott 22, 2018 09:43

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: lun giu 18, 2018 11:11 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 4901
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
Ieri parlando con Onorino e Piccio, non sono riuscito a spiegarmi correttamente sull'utilizzo di detti parametri ... posto due immagini prese da un manuale FAnuc sul quale sto studiando , spero che "lui " sia più bravo di me :risatina:


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: lun giu 18, 2018 11:27 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 34872
Località: Artena(Roma)
una cosa devo dirla, Avide da ubriaco riesce a sostenere una conversazione tecnica come neanche molti sobri riescono.
fammi leggere il manuale e poi ti rispondo.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: lun giu 18, 2018 11:30 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 4901
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
:risatina:

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: lun giu 18, 2018 12:10 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer set 10, 2008 14:42
Messaggi: 22332
Località: Vicenza
Ricordate sempre che l'alcool è un "lubrificante" per la mente . . . .

Se uno sa di cosa parla , da bevuto ne parla meglio . . . . :grin:

Il problema è quando uno non sa di cosa stia parlando . . . . e da ubriaco . . . . fa naufragio ! :(

_________________
Mario
"Rem tene , verba sequentur !"

Catone Censore


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: lun giu 18, 2018 13:28 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 34872
Località: Artena(Roma)
mi sembra che il disegno da ragione alla mia teoria, la macchina segue sempre il settore più breve utile per fare il raggio, ma è il segno che gli dice da che parte seguire il percorso più breve, se guardi il secondo disegno c’è un semicerchio più grande ed uno più piccolo, ma il settore che manca è uguale alla parte di cerchio che serve per completarlo, e questo è un punto.
nel disegno1 con pennacad si vede lo sviluppo reale del cerchio con il settore che in teoria ignora.
nel 2 si vede l’utilità di j ti rimane più comodo per fare una “bolla”


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: lun giu 18, 2018 13:30 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 34872
Località: Artena(Roma)
pensandoci bene, se nel secondo disegno indico una xy di origine diversa, ottengo lo stesso risultato di usare j

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: lun giu 18, 2018 13:48 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 4901
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
Ok, ci siamo capiti !
... ma se provi a ragionare senza dare per scontato " che alcuni controlli sono programmati per eseguire la via più breve se non viene indicato il centro " come la mia CNCinesina ... diventa fondamentale l'uso di I e J se non si vogliono ottenere errori , oppure come dici tu , modificare la XY di arrivo , però io trovo più semplice l'utilizzo di IJ per sapere sempre dove sta il punto controllato , ovviamente vale solo per archi maggiori di 180 gradi

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: lun giu 18, 2018 14:30 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4056
Località: Como
Avide fai delle prove forando un pezzo di compensato per verificare la tua teoria.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: lun giu 18, 2018 14:41 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 4901
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
:shock: quale mia teoria ? io ho solo studiato il manuale fanuc che ho postato all'inizio post ...
Ignoranterrimo fui :risatina:
La discussione è nata perchè Onorino ha detto che non ha mai usato i codici IJ ... e neanche Piccio :grin:
Alchè mi sono detto ma che minchia di libro sto studiando ??? :risatina:

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: lun giu 18, 2018 14:54 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4056
Località: Como
Proprio per questo , leggi e prova ad applicare per verificare se sai leggere ! :rotfl:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: lun giu 18, 2018 15:11 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 4901
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
beh si, già fatto ... la mia CNCinesina che non ha la programmazione di fabbrica "del percorso più breve" se non uso i codici IeJ funziona random :mrgreen:
Poi potrebbe essere anche la gestione mach3 ... è leggermente diversa dal Fanuc tradizionale , questo già l'avevo visto, probabilmente lo è anche in questo caso ...
Sono diventato idrofobo per fare un salto condizionato con rientro ad una riga definita , in mach3 ... cosa che nel linguaggio tradizionale iso o fanuc si fa normalmente ... :???:

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: lun giu 18, 2018 17:54 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 34872
Località: Artena(Roma)
per me non è un problema della cinesina, fai conto che la tua tavola ha gli assi cartesiani che passano per il centro di questo rettangolo, tu invece di dare ij devi solo cambiare il segno da positivo a negativo, davanti la R e questo dice alla macchina che percorso seguire, per esempio io sul siemens utilizzo, la -U ed +U e questo gli dice come girare se fare solo 1/4 di cerchio, oppure 3/4.
la j è facile da usare se hai un disegno al cad che ti dà la coordinata da impostare, ma facendo il disegno a bordo macchina e senza punti conosciuti è più difficile.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: mar giu 19, 2018 11:49 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: mer giu 18, 2014 14:55
Messaggi: 696
Località: Alessandria
Ciao Davide
Concordo con te, il Gcode di Mach3 è proprio linguaggio base, gli unici salti ammessi sono quelli a subroutine, il Gcode Fanuc è più strutturato e quelle poche istruzioni in più che ammette consentono di programmare molto più facilmente.
Personalmente non utilizzo le funzioni di interpolazione, semplicemente perchè regolarmente mi sbaglio a impostarle e combino un disastro, preferisco usare delle subroutin di tracciamento che mi sono impostato, che fanno esattamente quello che voglio e che posso modificare per effettuare qualsiasi tipo di percorso non solo cerchi ma ellissi, spirali, evolventi, ecc.; in linea di principio qualsiasi curva che sia rappresentabile matematicamente è anche realizzabile su ogni singolo asse.
Di fatto nei miei programmi uso solo dei puntamenti assoluti in G1 per le lavorazioni e G0 per il rapido, mi rendo conto che non stò sfruttando affatto le potenzialità del linguaggio, ma in questo modo mi sembra di avere un miglior controllo della macchina.
Nei miei primi programmi utilizzavo solo G0 in quanto i motori passo-passo che utilizzavo erano di recupero e potevano funzionare a una velocità talmente bassa che a volte era persino troppo bassa per fare le lavorazioni, ora li ho cambiati ed è tutto un altro lavorare.

Mi dici perchè ti chiamano Avide?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: mar giu 19, 2018 12:06 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 4901
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
Ciao Mauro, guarda qui viewtopic.php?f=1&t=20900&hilit=regolamento
primo post di pagina 3 troverai la risposta :risatina:

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: G02-g03 e parametri IJK
MessaggioInviato: mar giu 19, 2018 12:40 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4056
Località: Como
Mitico Avide !


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: yrag e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it