MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è gio feb 22, 2018 06:03

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 57 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Forno a propano per tempra
MessaggioInviato: dom feb 11, 2018 13:51 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: dom mag 12, 2013 19:17
Messaggi: 35
Località: Grosseto
Nemmeno il tempo di finire di scrivere di non prendere il messaggio nel modo sbagliato e infatti...
Queste sono le caratteristiche del forno elettrico che avevo richiesto.
Capacità lt.90
- Temperatura max 1100° C
- Camera interna cm L 50 x H 40 x P 44
- Dimensioni esterne cm L 100 H 80 P 90
- Kg. 140
- Alimentazione 230 volt
- Potenza assorbita 4.5 Kw
- Spina ind. 230V 2P+T 32A (il forno assorbe circa 20°)
- Quadro elettrico con Regolatore oppure Programmatore di cottura
A scelta tra:
1. Regolatore semplice ATR171:
Ciclo Start/stop pre-programmato a tre spezzate, con impostazione del gradiente di salita in Gradi / Ora e
mantenimento (non dispone di attesa iniziale)
2. Programmatore di cottura ATR621:
Numero cicli / spezzate: 15 cicli impostabili con 45 step/spezzate max a ciclo
tutti liberamente configurabili dall'utente come salita/mantenimento/discesa
Funzioni software Attesa fine step e modalità Recupero ciclo
Attesa iniziale: Partenza ritardata del ciclo con timer decrementale


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forno a propano per tempra
MessaggioInviato: dom feb 11, 2018 14:01 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: dom mag 12, 2013 19:17
Messaggi: 35
Località: Grosseto
Non ho mai detto che siete obbligati a rispondere e so benissimo che sto scrivendo su un forum :)
Tuttavia nei forum e' buon uso e cortesia scrivere risposte inerenti all'argomento del post o almeno non insistere con l'ot.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forno a propano per tempra
MessaggioInviato: dom feb 11, 2018 14:06 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 29793
Località: Napoli
Quando si entra in casa altrui bisogna accettare e rispettare le regole di casa. Se le regole non piacciono, si saluta e, in punta di piedi, si va verso la porta...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forno a propano per tempra
MessaggioInviato: dom feb 11, 2018 15:25 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6732
Località: Bussero (MI)
Vorrei capire di quale OT stai parlando ?
Hai detto che ti vuoi autocostruire un forno per tempra e di quello stiamo parlando... capirei se avessimo parlato di girarrosti, salsicce e patate (cosa peraltro lecita parlando di forni :risatina:), ma stranamente questa volta non lo abbiamo fatto quindi, dove sarebbe l'OT ???

Poi, siccome io fondamentalmente sono uno stronzo, pensa che ho anche SPESO del tempo per capire che logica ci fosse nei calcoli che ti ha fatto l'ingegnere, e credo pure di averlo capito.... ma come giustamente hai detto, io sono solo un esperto del web (della Domenica, per giunta), nulla a che vedere con l'ingegnere pluridecorato che ti ha fatto i conti.
Quindi, perché mai dovrei:
1 - PERDERE del tempo a spiegartelo ?
2 - coprirmi di ridicolo ?

Poi, lo so che non dovrei polemizzare ma è più forte di me, non ce la faccio:
"ma sono in cerca di aiuto non di chiacchiere e discussioni inutili, senza numeri e fine a se stesse."

Se avessi voluto parlare di numeri avresti ad esempio potuto postare tu i conti dell'ingegnere, così anche per capire come erano stati fatti ma soprattutto se fossero stati correttamente COMPRESI.... eh si, perché i conti oltre che saperli fare bisogna anche saperli comprendere.
In ultimo non posso fare a meno di domandarmi come possa uno che tempra ad occhio alla durezza voluta, non avere dubbi sul fatto che un forno a 3KW ci metta 6 ore per andare in temperatura... e si che di metallo dovresti averne scaldato tanto...

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forno a propano per tempra
MessaggioInviato: dom feb 11, 2018 16:11 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: dom mag 12, 2013 19:17
Messaggi: 35
Località: Grosseto
L'OT sta nell'insistere sull'elettrico quando il post ha come chiaro argomento un forno a gas, post in cui penso di aver espresso chiaramente i dubbi che ho circa la sua costruzione.
Se te la sei presa sul personale mi dispiace e se sono sembrato offensivo chiedo scusa, non era mia intenzione. Tuttavia se si contesta un parere dato da un professionista e' secondi me necessario riportare i dati che dimostrino l'errore. Ma magari sono abituato male io..
Con questo penso che il punto 1 sia stato chiarito.
Sul punto 2 non mi esprimo ma è collegato al punto 1.
Di forni elettrici non me ne intendo assolutamente, finora ho sempre usato forni a gpl quindi non vedo il nesso con la tua affermazione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forno a propano per tempra
MessaggioInviato: dom feb 11, 2018 20:47 
Connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 31659
Località: Artena(Roma)
facci vedere i conti, poi forse avrai le risposte che cerchi.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forno a propano per tempra
MessaggioInviato: dom feb 11, 2018 20:52 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 20, 2011 13:38
Messaggi: 14428
Località: LIBERO COMUNE DI CHIUSDINO
un paio di orecchie zittano cento bocche.

ciao

_________________
rappresentate unico per l' ITALIA di SBOMBLYN AUTOPESCANTI e MECCABILLO
domanda di brevetto depositata
IV nipote dello zio
specialista riconosciuto e certificato in materia di cottura alla brace


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forno a propano per tempra
MessaggioInviato: dom feb 11, 2018 21:58 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun gen 09, 2017 19:20
Messaggi: 1178
Località: changzhou-cina/ridente paesino del Verbano-Italia
Giacomo a me capito' di sintonizzare un cinese usando le orecchie come potenziometri...una storiella divertente per la prossima riunione.
Pero'le bocche-non cento ma piu' di una-si aprirono in vario modo...da 'ohhhhh" degli spettatori ad ahiiiii del sintonizzato

_________________
I have threesomes all the time; me,myself and I
certified travel organizer


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forno a propano per tempra
MessaggioInviato: lun feb 12, 2018 06:53 
Connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 31659
Località: Artena(Roma)
:risatina:

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forno a propano per tempra
MessaggioInviato: lun feb 12, 2018 09:09 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 3046
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
:risatina:

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forno a propano per tempra
MessaggioInviato: lun feb 12, 2018 09:19 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 3046
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
Elettrico o a gas ?
ognuno è libero di fare come vuole , poi però ci sono regole per ottenere la tempra e regole per ottenere un più o meno, circa, quasi ... :risatina:
Da un testo che ho letto ( in inglese ) suggeriscono come linea guida, 15 minuti di mantenimento alla temperatura di tempra, per ogni pollice di spessore del materiale ... cosa che è fattibile con un forno elettrico, impossibile ( per vari motivi ) con un forno a gas .
Quindi, qualsiasi prodotto ottenuto , viene ottenuto perchè il materiale utilizzato ti da una mano ... :risatina:
Poi se ci si accontenta va bene tutto , ma nel tuo caso mi sembra sia una "necessità professionale" quindi non so se accontentarsi sia la strada migliore...
Buon lavoro.

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)

Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forno a propano per tempra
MessaggioInviato: lun feb 12, 2018 10:15 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: dom mag 12, 2013 19:17
Messaggi: 35
Località: Grosseto
Elettrico sarebbe sicuramente migliore.. E sono d'accordo, accontentarsi non è mai la strada giusta ma a volte si è costretti a farlo, anche se temporaneamente.
Considerando che i pezzi che devo temprare hanno spessore massimo di 1.5mm probabilmente i pochi secondi, se non ho fatto male i conti, di mantenimento della temperatura che richiede sono riuscito ad ottenerli anche con la forgia a gas che ho usato finora (fondamentalmente aspettando che il pezzo sia color arancione tendente al giallo spento.. ma è un procedimento empirico aime').

Ciò detto, i conti che ha fatto l'ingegnere ovviamente non li ho, lo sentii per telefono e poi mi fu inviata una mail con preventivo di cui ho copiato una parte nel post sopra.
Tra l'altro gli comunicai che date le prestazioni previste e il costo mi ero reso conto che per me non era un investimento sostenibile.. Magari se avesse commesso un errore così grossolano come è stato affermato se ne sarebbe accorto!
Voglio sottolienare che il dubbio se i conti da lui fatti fossero giusti o meno non l'ho posto io.. avrei dovuto pormelo? Forse sì ma non avrei comunque avuto, come adesso, le conoscenze per confutare i suoi risultati.
Ripeto che sono fermamente convinto che debba essere chi contesta il parere di un professionista a doverli fornire, se non i dati specifici almeno una teoria.

Le domande che che avevo posto erano semplicemente:
1) due o quattro bruciatori?
2) canna fumaria si o no?
3) consigli vari per la realizzazione di un forno a gas?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 57 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it