MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è gio ago 16, 2018 08:52

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: gio ott 14, 2010 23:58 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6844
Località: Bussero (MI)
ed eccomi alla realizzazione del trasformatore.
Per il core abbiamo optato per una ferrite 3C90 E71/33/32, con dimensione esterne del nucleo accoppiato di : 71x66 spessore 32 mm
L'idea è quella di eseguire 15 spire di avvolgimento sul primario e 5 sul secondario; per un rapporto di trasformazione risultante di 1:3
Tenendo in considerazione lo "skin effect" (http://it.wikipedia.org/wiki/Skin_effect) e considerando la frequenza di lavoro di 39Khz, abbiamo una penetrazione nel conduttore di 0,331mm. Ne consegue che a questa frequenza il conduttore ideale dovrebbe avere diametro 0,662mm. Si è optato quindi per l'utilizzo di cavi formati da anime di filo di rame smaltato dello spessore di 0,7mm (misura standard).
Considerati gli spazi a disposizione sul rocchetto, i cavi degli avvolgimenti saranno così composti:

PRIMARIO
spessore filo: 0,7mm
numero anime: 13
sezione risultante totale: 5mm^2
resistenza serie: 0,00344 ohm/metro
Numero spire: 15
lunghezza per spira: 14,5cm
lunghezza totale avvolgimento: 217.5 (arrotondato a 230cm)
resistenza serie totale: 0,00792 ohm
power loss @16A: 2,02Watt
power loss @25A: 4,95Watt

SECONDARIO
spessore filo: 0,7mm
numero anime: 50
sezione risultante totale: 19.24mm^2
resistenza serie: 0,000895 ohm/metro
Numero spire: 5
lunghezza per spira: 19cm
lunghezza totale avvolgimento: 95cm (arrotondato a 110cm)
resistenza serie totale: 0,000985 ohm
power loss @48A: 2,26Watt
power loss @75A: 5,54Watt

I cavi vengono formati e inguainati in guaine vetro-silicone che svolgono sia una funzione isolante sia contenitiva per mantenere le anime in sede nell'avvolgimento e soprattutto durante l'esecuzione dello stesso.

Foto del processo di lavorazione:

TESTA CAVO SECONDARIO INGUAINATO:
Allegato:
testa cavo inguainato.jpg

Allegato:
testa cavo inguainato_2.jpg


CAVO SECONDARIO INTERO:
Allegato:
cavo intero secondario.jpg


ESECUZIONE AVVOLGIMENTO PRIMARIO:
Allegato:
avvolgimento primario_1.jpg

Allegato:
avvolgimento primario_2.jpg


Ho alcuni problemi nell'esecuzione dell'avvolgimento primario. Come si evince dalla foto, anche comprimendo ogni spira e cercando di ottimizzare al meglio 15 spire non parrebbero starci. Ma a livello di misura in teoria dovrebbero. Il problema è che i cavi nella guaina sono liberi e mentre li metto in trazione per avvolgere si appiattiscono allargandosi.... dovrei trovare un modo per mettere in trazione il cavo e nello stesso tempo fare in modo che si comprima i spessore (verso l'alto) piuttosto che in larghezza.... Qualcuno ha qualche idea ?


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: ven ott 15, 2010 04:24 
Non connesso
AMMINISTRATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun set 08, 2008 10:37
Messaggi: 4477
Località: LONDON
eh che caxxo hai fatto le cose proprio risicate!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: ven ott 15, 2010 04:25 
Non connesso
AMMINISTRATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun set 08, 2008 10:37
Messaggi: 4477
Località: LONDON
....comunque se dice che chi non risica non rosica!!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: ven ott 15, 2010 09:05 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6844
Località: Bussero (MI)
Pinciuz qui mica possiamo scialare con gli spazi..
Questo e' il core in ferrite più' grosso tra quelli disponibili in commercio e con il miglior rapporto dimensione/massa magnetica.
Le spire da fare sono quelle e non posso usare meno rame altrimenti mi diventa una stufa...

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: ven ott 15, 2010 09:14 
Non connesso
AMMINISTRATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab ott 25, 2008 14:27
Messaggi: 3277
Località: Castelfranco Serenissima Repubblica Veneta
Invece di avvolgere il primario in una botta sola devi fare due gruppi con la meta' dei fili , avvolgere il primo , e poi avvolgerci sopra il secondo , cosi' ti sviluppi in altezza invece che in larghezza .
Per fare questo bisogna togliere la guaina vetro-silicone e mettere una termorestringente piccola oppure non mettere nulla (che mi sa che e' l'unica)

_________________
- internet + cabernet
- V8 Power


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: ven ott 15, 2010 20:47 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 14:59
Messaggi: 2900
Località: Venezia (Lido)
Magari dico una cavolata, ma se prima di inserire il rame nella guaina ritorci i fili in modo che mantengano una sezione circolare?
Siate buoni se ho detto una stupidagine!!

_________________
In the sea you are not at the top of the food chain


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: ven ott 15, 2010 21:11 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6844
Località: Bussero (MI)
no Levi è tutt'altro che una stupidaggine ed infatti è una delle opzioni. Il problema è che ritorcendo il diametro totale aumenta e il cavo si accorcia.... e sono entrambi svantaggi in quanto più lungo è il cavo e più alta è la sua resistenza e con un diametro maggiore posso fare meno spire..... Proverò ad usare una guaina termorestringente piccola; ma se quella non funziona non mi resta che ritorcere !

Grazie !

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: ven ott 15, 2010 21:19 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 14:59
Messaggi: 2900
Località: Venezia (Lido)
Grazie Max, stando dietro a voi imparo un sacco di cose, siete un pozzo di scienza!!

_________________
In the sea you are not at the top of the food chain


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: mar ott 19, 2010 13:01 
Connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 34051
Località: Artena(Roma)
mc prima di avvolgere il cavo mc Made , avvolgi un normale filo , poi all'arrotolare di uno togli l'altro , facendo in modo che il filo da togliere ti tenga in forma il tuo .
lo so e' una spiegazione penosa , ma non puoi pretendere troppo da uno che é convinto che la corrente esce dalle prese solo perché il palo della luce é più in alto . :rotfl:

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: mar ott 19, 2010 13:10 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6844
Località: Bussero (MI)
RIIIIIIIIIIIIIIIIIINOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!!!!!!!!!!!
L'idea non è male.... però devo trovare un filo dello stesso diametro di quello da avvolgere altrimenti non mi tiene in posizione un bel fico secco di niente ! Elaborando questa idea potrei anche fare delle piastre ad "U" con lo spessore voluto e toglierne una alla volta mano a mano che avvolgo.... McMazzafrusten sei un genio !!!

Prima però provo col metodo Raban 2.0 (che se funza è più semplice):
avvolgo 4 fili per volta senza guaina e perfettamente allineati; e poi vado in sovrapposizione con gli altri sempre 4 a 4. potrei addirittura arrivare a 16 fili anche se 12 sono sufficienti. Una volta terminato metto tutto in parallelo e via andare. Un goccino di colla a caldo durante il processo per tenere tutto in posizione.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: mar ott 19, 2010 15:49 
Non connesso
AMMINISTRATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab ott 25, 2008 14:27
Messaggi: 3277
Località: Castelfranco Serenissima Repubblica Veneta
Mandatemi un po' delle polverine bianche che state usando che sono un po' giu' di tono

_________________
- internet + cabernet
- V8 Power


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: mar ott 19, 2010 20:37 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6844
Località: Bussero (MI)
va bene te le spedisco insieme al pacco celere 3 con dentro 2 taniche di gasolio :b24:

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: mar ott 19, 2010 21:08 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: mer set 01, 2010 10:30
Messaggi: 290
Prova a sagomarli con mazzetta di gomma e tavolette poi quando sei a circa meta del lavoro e le spire sono belle strette le fissi con un po' di resina o attak e continui :ghgh: Scusa ma non potevi usare filo smaltato unica anima???se la risposta fosse no vorrei sapere il motivo ciaoo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: mar ott 19, 2010 21:27 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6844
Località: Bussero (MI)
FerroFilato ha scritto:
Scusa ma non potevi usare filo smaltato unica anima???se la risposta fosse no vorrei sapere il motivo ciaoo.


Purtroppo no ! Sapessi quante rogne mi sarei risparmiato !
Il trasformatore lavora a ca 40Khz ed a quella frequenza il livello di penetrazione della corrente nel conduttore è poco più di 0,3mm. Usando un cavo ad unica anima sarei dovuto stare su un diametro 2,5mm il quale verrebbe utilizzato solo per gli 0,3mm superficiali.... buttando via una marea di potenza e calore. Quindi avrei dovuto aumentare il diametro ulteriormente per riuscire a migliorare l'efficienza ed il tutto sarebbe venuto troppo grosso e quindi le 15 spire non ci sarebbero stato comunque.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: gio ott 21, 2010 22:15 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6844
Località: Bussero (MI)
mentre venivo deliberatamente accusato di fancazzismo nella shoutbox, stavo in realtà tentando di avvolgere il maledetto primario. Il metodo dei 4 fili accoppiati funziona ma il procedimento è lungo e macchinoso in quanto bisogna aggiustare di continuo i fili in modo che non si sovrappongano e non si allentino.
Questo è il risultato di 1 ora di lavoro ca....
Allegato:
Trafo_primary.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it