MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è gio ago 16, 2018 08:51

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: gio gen 19, 2012 22:31 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6844
Località: Bussero (MI)
Nell'ultima configurazione mi sono ritrovato per la terza volta a riavvolgere il famigerato trasformatore. In origine il secondario contava 5 spire ma poi ci siamo resi conto che la tensione di arco era troppo alta (per via del rettificatore full bridge e quindi siamo scesi a 3 per dimezzare... ma a 3 ci rendiamo conto che la tensione è troppo bassa e l'arco fatica a restare acceso e quindi si decide di provare con la via di mezzo: 4 spire. Ora passare da 5 a 3 è facile basta tagliare il cavo... ma ovviamente per passare da 3 a 4 mi è toccato rifare il cavo del secondario :muro: :muro:
Già che c'ero ho deciso di dare un po più di stabilità al primario e gli ho fatto un bel bagno di epoxy... ora si che non si muove più !!
Allegato:
Primary_winding_epoxy_1.jpg
Allegato:
Primary_winding_epoxy_2.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: gio gen 19, 2012 22:38 
Connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 34051
Località: Artena(Roma)
anche io avrei fatto così , ne discutevo ieri sera con almor davanti ad un boccale di birra romulana .

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: gio gen 19, 2012 22:55 
Non connesso
AMMINISTRATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun set 08, 2008 10:37
Messaggi: 4477
Località: LONDON
noi della USS sti trasformatori ce li mangiamo a colazione!!! :risatina:


.....sei un artista Max! :grin:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: gio gen 19, 2012 23:44 
Non connesso
utente sotto controllo

Iscritto il: mer nov 25, 2009 23:14
Messaggi: 2023
da ignorante.. perchè non usare un bobina 12v da auto o moto per avere l'hf?
ovviamente bobine TCI per accensioni elettroniche
poi una candela e relativa spirla d'alluminio.

sarà una soluzione vecchia (la mia dta è cosi) ma funziona e a costo 0 :risatina:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: ven gen 20, 2012 08:44 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6844
Località: Bussero (MI)
Harry questo non è il trasformatore HF per l'innesco !!! Questo è il trasformatore di potenza dell'inverter.... su quel primario ci girano 20/25A e sul secondario 80/100A.... con picchi di 200A.
Per l'HF abbiamo usato il trasformatore EAT di una TV. La bobina di accensione dell'auto va bene ma è pericolosa perché ti costringe ad usare basse frequenze che in caso di contatto accidentale con l'alta tensione sono molto pericolose.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: ven gen 20, 2012 10:14 
Non connesso
utente sotto controllo

Iscritto il: mer nov 25, 2009 23:14
Messaggi: 2023
in effetti a carter smontati quando vedi l'HF che và non tranquillizza molto .

quindi anche sugli inverter il trasformatore è doppio?
certo che c'è una differenza abissale come dimensioni rispetto alla mia

ammetto che d'inverter smontati non ne ho mai neanche visti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: lun mag 28, 2012 22:04 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven giu 24, 2011 23:08
Messaggi: 42
Località: Mira (VE)
Leggendo in un libro do elettrotecnica ho trovato che il primario del trasformatore deve stare sopra al secondario per avere meno perdite.

Con il secondario sopra si ha lo stesso rendimento? e quindi primario/secondario o secondario/primario sono la stessa cosa, cioè non cambia come sono avvolti?

Grazie a chi mi da delle siegazioni in merito :smile:

Maci


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: mar mag 29, 2012 08:20 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6844
Località: Bussero (MI)
considerando un trasformatore "classico" in cui la tensione del primario è più alta di quella del secondario, avremo un primario con più spire del secondario. Questo vuole anche dire che avremo una corrente di secondario meggiore rispetto a quella del primario e quindi, come conseguenza, una sezione di cavo al secondaio più grossa rispetto che al primario. Viene da se che quindi l'avvolgimento secondario avrà si meno spire, ma di cavo più grosso quindi, considerando un avvolgiemnto semplice tipo il nostro con una sola passata, il secondario occuperà più volume del primario. Se mettessimo il secondario sotto al primario avremmo un primario molto distante dal nucleo e quindi un accoppiamento indotto molto più basso di quello che abbiamo ora. Questo è il motivo per cui, in genere, il primario sta sempre più vicino al nucleo rispetto al secondario.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trasformatore alta frequenza
MessaggioInviato: mar mag 29, 2012 13:31 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven giu 24, 2011 23:08
Messaggi: 42
Località: Mira (VE)
Grazie McMax per la risposta esauriente. :smile:
Ora ho capito :mrgreen:

Ciao


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it