MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è ven ott 19, 2018 10:17

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 71 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: dom mar 27, 2011 21:44 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6867
Località: Bussero (MI)
si che fanno induttanza... ma quella sta dopo il secondary switch e la frequenza di taglio è molto alta (ferrite). Sul rettificatore abbiamo un core in polvere di ferro con una frequenza di taglio molto più bassa... ed a noi serve così visto che dobbiamo filtrare 80Khz.

Se ci servirà qualche spira in più vorrà dire che scenderemo con la sezione... anche se non vedo problemi con 10 spire.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: sab apr 16, 2011 21:33 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6867
Località: Bussero (MI)
bene cominciamo a fare qualche prova... l'accendiamo ? :rotfl:

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: ven apr 22, 2011 10:20 
Non connesso
AMMINISTRATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab ott 25, 2008 14:27
Messaggi: 3277
Località: Castelfranco Serenissima Repubblica Veneta
Ecco come saranno fatti i capicorda per il cavo da 50 mm quadri


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
- internet + cabernet
- V8 Power


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: ven apr 22, 2011 21:55 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6867
Località: Bussero (MI)
Quindi tubetto di rame al posto della carta spagna ? Come mai ?

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: sab apr 23, 2011 08:28 
Non connesso
AMMINISTRATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab ott 25, 2008 14:27
Messaggi: 3277
Località: Castelfranco Serenissima Repubblica Veneta
perche' ho trovato il tubetto di misura giusta di rame ricotto ...
Solo che ho fatto la prova e una volta serrati i grani non si toglie piu' nulla , il tubetto si spiaccica sul capicorda
e non lo levi piu' , il che e' indice di un ottimo accoppiamento , pero' volevo qualcosa di smontabile ...

_________________
- internet + cabernet
- V8 Power


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: gio feb 23, 2012 13:23 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: gio feb 23, 2012 13:21
Messaggi: 2
ciao
vi sto seguindo, come vanno i lavori ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: gio feb 23, 2012 13:57 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: gio feb 23, 2012 13:21
Messaggi: 2
Ida di dove posso comprare un voltmetro analogico confondo scala 100Kv ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: gio feb 23, 2012 16:16 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 20, 2011 13:38
Messaggi: 15555
Località: LIBERO COMUNE DI CHIUSDINO
se vi servono spezzoni di 50mmq con le teste fatte ditemelo ovviamente si trovano di quelle dimensioni a occhiello

_________________
rappresentate unico per l' ITALIA di SBOMBLYN AUTOPESCANTI e MECCABILLO
domanda di brevetto depositata
IV nipote dello zio
specialista riconosciuto e certificato in materia di cottura alla brace


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: gio feb 23, 2012 17:06 
Non connesso
AMMINISTRATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab ott 25, 2008 14:27
Messaggi: 3277
Località: Castelfranco Serenissima Repubblica Veneta
Grazie giacomo , ma eventualmente ho anche io l'officina elettrica amica che me li puo' crimpare

_________________
- internet + cabernet
- V8 Power


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: gio feb 23, 2012 21:09 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6867
Località: Bussero (MI)
legacy per piacere passa in presentazioni, leggi il regolamento ed aggiungi la residenza al profilo. Grazie.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: lun feb 27, 2012 22:26 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer dic 21, 2011 12:35
Messaggi: 36
Località: cosenza
non vorrei disturbare?

, ma ho una domanda da porvi, sempre inerente l'argomento:

come fate a calcolare il valore di corrente tale, che l'utente "distratto" possa prendere a contatto con l'arco di avviamento ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: lun feb 27, 2012 22:51 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6867
Località: Bussero (MI)
La si calcola indirettamente dal primario. Se conosci la corrente che fluisce nel primario del trasformatore flyback, il suo rapporto spire e il duty cycle ti daranno la corrente che circola nella maglia del secondario, la quale sarà ulteriormente abbassata visto che anche il trasformatore HF di uscita va leggermente in elevazione di tensione.
Con la nostra attuale configurazione siamo nell'intorno di 1mA ca, senza considerare le perdite.
La corrente si può comunque ridurre inserendo una resistenza serie sul primario in modo da limitare da dI/dt. Bisogna inserire la resistenza e provare fino a trovare un valore ideale tale per cui l'arco è comunque buono ma con la minor corrente di picco possibile. Il lavoro lo farò sicuramente prima di montare il tutto nella configurazione finale.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: lun feb 27, 2012 22:56 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer giu 03, 2009 20:29
Messaggi: 2106
Località: Ameglia (SP)
....senza contare, naturalmente, la disponibilità di cavie umane!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: lun feb 27, 2012 23:28 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer dic 21, 2011 12:35
Messaggi: 36
Località: cosenza
ho posto male la domanda!

la mia domanda era riferita alla sicurezza, nel caso si dovesse accidentalmente venire a contatto con l'innesco HT ?

a mente:
condizione limite: :oops:
R(corpo umano)=1 K ohm e la Imax(corpo umano)=80mA

condizione prova: :-|
se imposto la R(corpo umano)=3 K ohm e la Imax(corpo umano)=30mA

per evitare di finire fulminato vuol dire che il dispositivo comunque sia non mi deve dare più di 30mA e quindi non mi deve generare una potenza P

P<R * I^2 quindi di 15 W (senza parlare dell'eventuale potenza fornita per una tensione specifica dal secondario di potenza)
considerando il raporto d'efficenza (se tutto va bene) del trasformatore HT all' 80%

il pilota (primario) deve fornie (e quindi limitato per sicurezza) non più di 18 W :smile:

ovviamente un calcolo ipervolante :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Generatore HF/HV
MessaggioInviato: mar feb 28, 2012 01:09 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6867
Località: Bussero (MI)
iioo ottimi i calcoli a parte un piccolo particolare che ti sei dimenticato di considerare: la frequenza!
Il trasformatore è si HT, ma anche e soprattutto HF, dove la f è qualcosa che sta nell'intorno dei 2Mhz. A quella frequenza l'effetto pelle rende la penetrazione nel conduttore molto superficiale e quindi il rischio di folgorazione non sussiste.... o almeno così dicono; io le dita di sicuro non ce le metto :mrgreen:

Altra cosa è relativa al calcolo della potenza..... Il problema non è la potenza ma la corrente. Come ti ho detto a quelle tensioni avremo si e no 1mA ca, quindi comunque largamente al di sotto della zona pericolosa.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 71 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it