MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mer set 26, 2018 16:00

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 156 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Mc Raban primary v11
MessaggioInviato: dom apr 20, 2014 22:23 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6854
Località: Bussero (MI)
La parte AC la fa totalmente il micro: sullo switch secondario c'è un driver half bridge monolitico che si incarica di commutare inserendo il corretto dead-time ed evitando corti... in caso di corto comunque la protezione del primario dovrebbe essere efficace anche sul secondario.
La scheda di controllo starà ben schermata dal resto della macchina. Certo bisognerà andarci piano e controllare come si comporta il micro mentre l'inverter commuta ma del resto non siamo i primi ad utilizzare un micro in una saldatrice.... il modo di farlo funzionare si trova. Lo dobbiamo trovare anche perché la sfida è quella di costruire una saldatrice con funzioni che con la sola analogica, per quanto complessa la si possa pensare, non si possono fare.

Circa il fatto di poter approntare una primary su millefori, anche se con potenze blande, permettimi di dissentire. Una sezione driver deve avere una simmetria e una "pulizia" che con la millefori non è pensabile. Questa è la driver del secondario che ho appena realizzato:
Allegato:
IMG_2150.jpg

Allegato:
IMG_2151.jpg


Te le posto a titolo di esempio per farti capire quanto sia importante la simmetria per un driver. Un piccola differenza di lunghezza di una pista, un filo che passa sotto un IGBT, una clearence non corretta, un driver che chiude troppo lontano dallo switch, sono tutti fattori che possono compromettere in modo determinante il funzionamento del sistema. Quando commuti 300V, anche se con bassa corrente, generi una quantità incredibile di disturbi che possono far commutare anche gli switch che in quel momento dovrebbero rimanere aperti. Bastano pochi nanosecondi di cross-conduction e salta tutto in aria: credimi sulla parola :mrgreen:.... oppure vai a vederti questo thread: viewtopic.php?f=76&t=4723

Domani sistemo gli ultimi dettagli su Eagle e ti posto il CAD della driver: se proprio vuoi fare delle prove usa quello, dammi retta.... e attento perché con la 300V non si scherza !


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mc Raban primary v11
MessaggioInviato: mer apr 23, 2014 10:55 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mar mag 14, 2013 07:59
Messaggi: 27
Località: Torino
dai mi hai convinto!vediam che effetto fa col micro... quando mi arriva l'oscillo faccio due test per assicurarmi che funzioni poi cerco di fare una primary e vedo come reagisce agli stimoli...i primi test li faro con un aduino mega (meno sbatta di toolchain)...per la millefori mi fido di te cerco di far tutto in pulito allora, per il filtraggio in ingresso dovrei avere da qualche parte un condensatore da 1.5F dovrebbe bastare(anche se non ho mai avuto il coraggio di caricarlo...)grazie ciao!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mc Raban primary v11
MessaggioInviato: mer apr 23, 2014 18:17 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6854
Località: Bussero (MI)
1,5F a che tensione ????
In genere quella è roba da car audio, con tensioni di lavoro intorno ai 20V.....

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mc Raban primary v11
MessaggioInviato: gio apr 24, 2014 10:30 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mar mag 14, 2013 07:59
Messaggi: 27
Località: Torino
tranquillo è un industriale dal 400v credo derivi da qualche impianto di rifasamento, per tenere bassi i costi si posson cercare cabine di rifasamento usate, con un pò di fortuna si trovano nel ferro a peso...
Prima di caricare quel coso comincio a testare tutto a correnti più basse di sicuro
Poi inscatolo e termorestringo il termorestringibile... ma siam ancora in alto mare...
Sulla scheda di alimentazione c'è già una resistenza per scaricare i condensatori?

ps
Per la componentistica che spaccaitore usate? farnell o digikey?
ps2 forse a fine mese devo fare un salto in usa per lavoro può servire per reperire componentistica franco dogana?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mc Raban primary v11
MessaggioInviato: gio apr 24, 2014 19:20 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6854
Località: Bussero (MI)
Mi faresti una foto di quei condensatori per favore ? Sono curioso...
La resistenza di scarica c'è, con tanto di relè automatico e temporizzatore di carica.

Per la componentistica, dove posso mi fornisco da solo, altrimenti RS.

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mc Raban primary v11
MessaggioInviato: lun apr 28, 2014 08:53 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mar mag 14, 2013 07:59
Messaggi: 27
Località: Torino
Scusa il ritardo il bombolotto da 1.5 F non riesco a trovarlo è sepolto sotto una montagna di scarti elettronici in garage appena lo trovo te lo fotografo!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 156 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it