MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mar gen 31, 2023 14:12

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Problema FAULTA e FAULTB
MessaggioInviato: lun ago 23, 2010 06:59 
Non connesso
AMMINISTRATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab ott 25, 2008 14:27
Messaggi: 3538
Località: Serenissima Repubblica Veneta
Huston abbiamo un problema .
I due ingressi faultA e faultB che dovremmo usare per stoppare i pwm in caso di over voltage o over current non vanno bene ; mi spiego meglio.
Quando faultA o faultB vanno a zero mi portano in inactive state i pwm e fin qui tutto bene , il problema e'
che sul ponte ad h del primario uno dei due pwm per ovvi motivi e' invertito .
In caso di fault quindi ci troveremo con mezzo ponte in conduzione .
Purtroppo da quel che capisco faultA e faultB non generano interrupt e quindi siamo fregati anche li .
Gestirli a polling non credo vada bene .
Butto li un paio di idee ...
- Raggruppare tutti i vari fault su un unico ingresso del pic che generea interrupt .
- Non passare per il micro e fare in modo che i fault taglino direttamente l'enable del driver irf21844.
- Usare due pwm edge aligned non sfalsati ed alternarli usando l'override control , il che pero' comporta
un intervento del pic ad ogni periodo di pwm (non so se il micro risulta sovracarico) , e modificare il ponte ad h
sul primario per togliere il transistor che inverte il segnale su un mezzo ponte .

_________________
- internet + cabernet
- V8 Power
l'esperienza non si compra ma si paga


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema FAULTA e FAULTB
MessaggioInviato: lun ago 23, 2010 08:16 
Non connesso
AMMINISTRATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab ott 25, 2008 14:27
Messaggi: 3538
Località: Serenissima Repubblica Veneta
Esiste una quarta possibilita' , usare come enable un terzo pwm con duty cycle 100%
cosi' quando faultA o faultB intervengono mi tagliano anche questo pwm e di conseguenza l'enable sui gate driver .
Forse questa e' la via piu' semplice ...

_________________
- internet + cabernet
- V8 Power
l'esperienza non si compra ma si paga


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Problema FAULTA e FAULTB
MessaggioInviato: lun ago 23, 2010 11:27 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 8521
Località: Bussero (MI)
direi che la miglior soluzione è che i FAULT agiscano direttamente sugli enable del gate driver oltre che sul Micro... mi sembra strano che non generino interrupt.... vado a darmi una rilettura veloce del datasheet

_________________
McMax

“None of us can change the things we’ve done. But we can all change what we do next.” – Fred Johnson

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it