MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mer nov 14, 2018 19:08

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Considerazioni sulla quantita' di gas.
MessaggioInviato: ven dic 09, 2016 16:45 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun mar 17, 2014 22:24
Messaggi: 1793
Località: milano
Ciao a tutti.
Ho acquistato un inverterino che fa anche tig ( TIGMIG DC TM 200 HF START IGBT ) perche' costava il giusto, dovevo cambiare la mia saldatrice ad arco con una inverter e volevo avvicinarmi al tig ( senza pretese ).

Mi sono messo a leggere qui e la' ma vedio che mediamente il flusso del gas di cui si parla va da 5 a 12 lt/min.

Ora, al bricoman ci sono delle bombole usa e getta di argo da 1lt che se non ho letto male hanno 60lt di argon, e delle bombole da 5lt che , se tanto mi da tanto, hanno all'interno 300lt di argon.

Ma quindi facendo i debiti calcoli la bombola piccola dura da 5 a 12 minuti, e quella grande da 25 a 60 ?

E' davvero cosi elevato il consumo ?

Pigi

_________________
Pigi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Considerazioni sulla quantita' di gas.
MessaggioInviato: ven dic 09, 2016 17:15 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 35224
Località: Artena(Roma)
durano anche di meno , affitta una bombola da 14lt ed una mezz'ora ti dura :risatina:

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Considerazioni sulla quantita' di gas.
MessaggioInviato: ven dic 09, 2016 17:20 
Non connesso
segretaria del capo
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 14, 2013 22:00
Messaggi: 9069
Località: oggiona (va)
la miscela per mig ti dura 4 volte......l'argon dura una trombata.l'ideale una bombola da 40 litri

_________________
https://www.youtube.com/user/zeus240658 . ho sempre detto quello che pensavo,ma forse era meglio non dirlo,avrei fatto piu' strada
aiuto mod. ISO 0,001
AD DELLA B.Vk3 LATHE TOOLS & FREE POWER


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Considerazioni sulla quantita' di gas.
MessaggioInviato: ven dic 09, 2016 19:21 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: ven mar 04, 2016 13:30
Messaggi: 326
Località: Torino (Milazzo)
Puoi sempre saldare senza gas :rotfl:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Considerazioni sulla quantita' di gas.
MessaggioInviato: ven dic 09, 2016 19:52 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 22, 2012 21:37
Messaggi: 4612
Località: Sassari
pigi lascia perdere quelle di brico, come la piazzi e vai a utilizzarla e già finita, e non scherzo poi tra rubinetto e bomboletta ti partono 25-30 euro lascia perdere.
Comprati una bombola da 14 lt su ebay a me mi dura tanto (1 anno e mezzo) utilizandola 1-2 volte al mese.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Considerazioni sulla quantita' di gas.
MessaggioInviato: sab dic 10, 2016 19:15 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: lun lug 21, 2014 21:55
Messaggi: 101
Località: Siena
Dai non confondiamo pigi... Mi sembro io quando comprai la mia.. E ho ancora tutto da imparare..

Intanto le bombole quelle da 5 che hai visto sono caricate a 200 bar e quindi ci stanno circa 1000 lt.

Se salderai poco può andare bene ma all'inizio ti durerà poco perché consumerai tanto gas a far prove tra post gas, parti, fermati riparti etc.

Io ho preso a noleggio la 14 lt, più piccole le vendono e basta. Saldo poco e mi dura un bel po'.

Tornando ai litraggi, non capisco come mai facciano i riduttori ( quelli seri) che hanno regolazioni fini a 25 o 30 lt/min,

A parte il mig con amperaggi molto alti, ma quando si usano tipo 25lt/min nel tig? con la torcia ti ci fai la messa in piega :rotfl:

L'altro giorno per sbaglio mi si era aperta sa stecca la manopolina del flussimetro, quando premevo il pulsante la macchina faceva come un sibilo di errore e il flusso non andava comunque oltre i 15 lt min.

Forse essendo una macchina da 160A i condotti interni più di un tot non passa?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Considerazioni sulla quantita' di gas.
MessaggioInviato: sab dic 10, 2016 19:34 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun mar 17, 2014 22:24
Messaggi: 1793
Località: milano
In verita' a me non e' ben chiaro, su questa saldatrice, come funziona il discorso gas.

Non ho regolazioni di pre e post gas, quindi temo che il gas o e' sempre in uscita ( spero di no ) o apre e chiude quando do il consenso alla torcia.

Il manuale non parla di questo quindi sara' un prova e sbaglia :)

Quanto paghi il noleggio di una 14lt ?
C'e' bisogno di partita iva o simili ?
Come funziona per la ricarica ?

( naturalmente se posso chiedere )....


Pigi

_________________
Pigi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Considerazioni sulla quantita' di gas.
MessaggioInviato: sab dic 10, 2016 19:53 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 35224
Località: Artena(Roma)
se è la tigmig 200 ac/dc hai solo il post gas.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Considerazioni sulla quantita' di gas.
MessaggioInviato: sab dic 10, 2016 23:10 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 22, 2012 21:37
Messaggi: 4612
Località: Sassari
Pigi non so quanto costi il noleggio ma posso dirti che da queste parti costa parecchio,e alla fine me lo comprata sulla baia 130 euro carica.
Per la ricarica la porto qui da un rivenditore di gas tecnici e me la ricarica per 58 euro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Considerazioni sulla quantita' di gas.
MessaggioInviato: dom dic 11, 2016 16:45 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: lun lug 21, 2014 21:55
Messaggi: 101
Località: Siena
Pigi se non hai manopole o comunque scelte per il gas, fa tutto la macchina, ti aprirà qualche decimo di secondo prima quando schiacci e terrà qualche secondo di post gas quando rilasci il pulsante e ti fermi.

Se non saldi roba strana (titanio , non so neanche se puoi saldarlo con la tua) non avrai problemi.

Per la bombola comprandola ai prezzi che ha detto punto84, e considerando la durata di 10 anni risparmi il 50% rispetto al noleggio, però paghi subito e porti ogni volta la tua a caricare e la riprendi dopo un po. Ci sono varie discussioni sul tema


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Considerazioni sulla quantita' di gas.
MessaggioInviato: dom dic 11, 2016 19:26 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun mar 17, 2014 22:24
Messaggi: 1793
Località: milano
Ok.
Grazie a tutti.

Quello che mi aveva un po' preoccupato era che ci sono molte discussioni sul fatto che il gas delle bombole comprate online fa un po' schifo ( per essere gentile ) e le saldature vengono malino....

Vediamo come procedere. Cerchero' qualche venditore piu' affidabile.

Cmq grazie a tutti per le info.

Pigi

_________________
Pigi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Considerazioni sulla quantita' di gas.
MessaggioInviato: dom dic 11, 2016 22:35 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: gio gen 15, 2015 10:55
Messaggi: 212
Località: decimomannu (ca)
Io qua in Sardegna con 70 euro ci ricarico un 60 litri! Certo la rogna e' che l affitto annuale sono altri 60 euro su per giù. .. ma solo di prove ho fatto fuori mezza bombola in un paio di giorni! Tutto sommato anche la comodità di non attendere tempi di ricarica può valere la pena prenderla in affitto, non serve ne partita Iva ne' chissà quale patentino.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Considerazioni sulla quantita' di gas.
MessaggioInviato: dom dic 11, 2016 23:35 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 22, 2012 21:37
Messaggi: 4612
Località: Sassari
pigi sulla baia ci sono venditori e venditori ....comunque ora che lo ricaricato qui dalla Sa... va molto meglio.
Tempo fa avevo noleggiato anch'io una bombola di miscela da 14lt per un anno a 50 euro senza altre spese, la fregatura e che se noleggiavo quella da 5 o da 40 lt il prezzo e sempre uguale .


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it