MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mar nov 13, 2018 05:32

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: sab ott 20, 2018 11:18 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: sab ott 20, 2018 10:01
Messaggi: 62
Località: milano
ciao vi racconto la mia esperienza con questo tipo di saldatrice a mig la nextig nx 255 mig.
io la ho acquistata perche' in futuro dopo aver imparato a saldare come si deve a mig vorrei poter saldare tubolari con spessore da 1.20/2mm.
premetto che ho sempre e solo saldato con mma a elettrodo in fabbrica con saldatrici serie e a casa con una telwin moderna da 150 ampere, che ha piu' di 20 anni di saldature in box.
entrambe le saldatrici le ho ora nelle filippine dove ho acquistato casa 1 anno fa, quest'anno ho deciso di costruire una tettoia per l'auto di 6 metri per 4, sono andato ad acquistare il metallo e l'unico che ho trovato li in zona erano dei tubolari quadri e rettangolari da 1.5 mm circa, praticamente lamiera piegata e saldata.
era di colore argento lucido penso li abbiano trattati con elettrolisi (cosa che poi penso mi abbia creato problemi perche' prima di saldarli non li ho molati).
da prima ho costruito un carrellino porta saldatrici (mai visto uno prima e io mai fatto) ho utilizzato un angolare da 2.5 centimetri (li' usano i pollici) ho poi comprato del playwood per fare altre varie parti di finitura. vorrei mettere una immagine ma non capisco come si fa'...
penso non sia venuto male, lo ho saldato con la vecchia mma a elettrodo, gli elettrodi li ho acquistati li' una scatola piu' o meno 10 euro, di produzione cinese ma devo dire di ottima qualita'.
successivamente ho tirato fuori la nuova saldatrice a filo nextig, da subito ho notato che in alcuni punti la vernice di fabbrica si stava staccando e aveva bolle qua' e la'...la macchina sembra buona pero' e di buona qualita' nelle parti.
prima di spedirla avevo acquistato 1 kg (primo errore pensavo che durava di piu' era meglio se ne compravo 5 kg!) di filo da 0.8 animato su ebay era in offerta (e penso che lo era perche' non di ottima qualita') mi ha creato problemi la bobina perche' aveva un foro piccolo e bloccandola con l'apposito spessore con molla e dado di bloccaggio ho notato che la bobina era praticamente bloccata e non si muoveva..se allentavo il dado fino a farla sbloccare saltava via il dado e la molla!!!
mentre testavo alla fine mi si e' un po' srotolato il filo!!! mannaggia ero un po' incazzaticcio in quel momento perche' non riuscivo a capire come fissare la bobina, alla fine ho tolto lo spessore in plastica e ho messo una rondella tra bobina e molla e gia' era meglio il motore riusciva a trainare il filo...ma ho avuto lo stesso problemi perche' a volte si bloccava, allora ho regolato la pressione del cuscinetto sul filo fino a tirarla pure troppo e mi e' successo che si e' impuntato il filo e il motore lo ha spinto e rotto!! e anche li son volate madonne oltre che metri di filo da buttare!!! ero parecchio preoccupato!
la regolazione...sono partito dalla 4° tacca sul voltaggio e 4° tacca sulla velocita' del filo (quest'ultima regola anche gli ampere?).
la saldatura non era perfetta ma comunque saldava, molte palline di scoria presenti vicino la saldatura.
dovevo saldare una piattina da 2.5mm al tubolare per fare le staffe per i tasselli da fissare al muro, sulla piattina nessun problema ma appena toccavo il lamierino del tubolare rettangolare lo bucavo come niente! lo scioglieva !!! sono diventato matto a cercare una regolazione ottimale che li saldasse entrambi senza bucare o sciogliere troppo solo che abbassando il voltaggio il filo che usciva dalla torcia mi scalciava e mi allontanava la torcia...
da prima saldavo molto vicino quasi attaccato al metallo ma poi ho notato che la scoria entrava nella torcia e bloccava il filo successivamente ho imparato a saldare piu' distante a circa 1.5 cm o anche poco piu'.
molte vole il filo da prima usciva bene e poi usciva a scatti, altre volte invece usciva bene e le saldature venivano meglio. verso la fine della bobina ho notato una uscita migliore del filo e ho aumentato la velocita' del filo trovandomi meglio e facendo meno buchi ma uscivano a volte lo stesso.
purtroppo all'80% dalla fine del lavoro e' finito il filo...ho dovuto finire il lavoro con la vecchia saldatrice e piu' che saldare dovevo andare avanti a punti per non mangiare via materiale e fare buchi enormi (alcuni ho dovuto chiuderli saldandoci dentro un tondino da muratura).
data la mole di lavoro e i pochi giorni che mi rimanevano a disposizione ho dovuto correre e non ho perso troppo tempo per imparare bene a fare la regolazione della mig, tante' che ho finito la tettoia e una seconda tettoia piu' piccola dell'ingresso della casa propriolo stesso giorno che sono partito....ora sono in italia a milano....a riposarmi!!!
altro che vacanze!!!!! mai lavorato tanto, con temperature climatiche da paura ero una maschera di sudore, pieno di dolore e con il piede sinistro ustionato da mille palline roventi (ero in ciabatte con le calze...la' fa caldo fidatevi), non avevo protezioni ne altro...una impresa saldare, ho praticamente finito la tettoia a 3 metri di altezza con la saldatrice su una altra scala!!!! mai fatto prima...sempre saldato a banco.
in futuro dovro' saldare tubolari tondi per fare un telaio di una sand rail con motore vw maggiolino.
comprero' bobine da 5kg d'ora in avanti e di qualita' (animato),
magari il filo da 0.8 era troppo fine per saldare tubolari rettangolari da 10x 5 cm?
non lo so sono felice che ho finito comunque il lavoro grazie alla mia vecchietta mma , ma il dubbio rimane e anche un po' di amarezza per non evar trovato una corretta regolazione e aver avuto molti problemi di trascinamento del filo (la boccola sotto il cuscinetto era dalla parte 0.8).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: sab ott 20, 2018 11:24 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4742
Località: Como
Roberto , leggi il regolamento e completa il tuo profilo con la località di residenza....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: sab ott 20, 2018 12:52 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32791
Località: Napoli
Il topic si sbloccherà in automatico solo dopo aver letto e ottemperato al disposto del regolamento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: sab ott 20, 2018 18:24 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: mer giu 18, 2014 14:55
Messaggi: 699
Località: Alessandria
Perchè usi il filo animato? Quella saldatrice richiede del filo pieno da saldatura e la bombola di argon con il riduttore di pressione, il filo animato si usa sulle saldatrici in cui non è previsto l'uso del gas, qualche anno addietro ne comprai una più che altro per curiosità, devo dire che non sono mai riuscito a fare delle saldature veramente buone, oltretutto le bobine di filo animato sono carissime.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: dom ott 21, 2018 08:30 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: sab ott 20, 2018 10:01
Messaggi: 62
Località: milano
uso filo animato perche':
1° non ho bombola e nelle filippine non saprei dove trovarla.
2° saldo all'esterno
3° volevo provare perche' devo imparare visto che non ho mai saldato a mig
4° non interessava molto la finitura delle saldature (per ora).

in futuro mi organizzero' con una bombola e un regolatore, il regolatore lo potrei acquistare in italia ma la bombola non posso spedirla...

sapete per caso come mai ho tanti problemi di traino del filo?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: dom ott 21, 2018 09:37 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4742
Località: Como
Hai problemi perchè non è il filo adatto, al tuo posto viste le difficoltà per reperire l'argon e dal momento che non ti interessa l'estetica delle saldature, avrei usato normali elettrodi rivestiti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: dom ott 21, 2018 10:51 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 18, 2010 21:32
Messaggi: 895
Località: Montereale Valcellina (PN) Malnisio
Concordo in pieno con Carlino, in posti in cui c'è difficoltà nel reperimento stesso di materiali di qualità le tecnologie più sono datate meglio funzionano.
Non ho nessuna esperienza di saldature con filo animato, so per sentito dire, come ha riferito anche Carlino, che non è affatto economico e crea non pochi problemi.
Problemi che non mancheranno neanche se dovessi riuscire a reperire bombola di miscela (non Argon puro) e filo per la tua saldatrice. La qualità del metallo che hai descritto non lascerà spazio a grandi soddisfazioni con la saldatura a filo; molando la superficie in prossimità della zona di saldatura, comunque, andrà sicuramente meglio.
Anche la stabilità della fornitura di corrente ha la sua importanza, non conosco le filippine nel particolare, ma ci sono diversi posti dove le moderne saldatrici a inverter non funzionano per eccessi di variazioni nel voltaggio della rete elettrica di fornitura.
Quindi, anche secondo me, se sono vent'anni che lo fai, elettrodo rivestito e saldatrice a raddrizzatore di corrente, piuttosto che niente.....meglio piuttosto!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: dom ott 21, 2018 11:26 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: sab ott 20, 2018 10:01
Messaggi: 62
Località: milano
difatti ho usato elettrodi mma ma come la toccavo la bucavo (l'ho regolata al minimo concepibile ed era davvero difficile a farla partire a saldare) come ho scritto prima, ho dovuto usare quella vecchia perche' questa nuova ha i cavi corti e li' non potevo comprarli e sostituirli l'ho provata in mma e salda alla grande l'arco parte subito senza che l'elettrodo si incolli, l'ho provata alta, media e bassa quasi a zero la regolazione e saldava da dio comunque solo che bucavo...a banco saldavo con quella a e in opera alto a 3 metri usavo l'altra (bucando molto di piu').
la vecchia saldatrice non e' a inverter e' davvero vecchia e tutta ammaccata (mi e' caduta da 2.5 metri) ma funziona ancora a dovere anzi a volte mi sono stupito che nonostante 4 anni che non saldavo sono riuscito a concludere saldature difficili alla fine del lavoro la "mano" era ritornata ma aime' lavoro grezzo...vabe' una volta verniciato di nero non si vede (meno male) alla fine e' solamente una struttura di una tettoia e li' non nevica quindi deve solo resistere a forti folate di vento detti anche tifoni ....ehehehe spero e penso che terra' a lungo).
sicuramente il tipo di materiale tubolare era di scarsa qualita' praticamente...latta! e non mi ha aiutato e saldare come dio comanda...da noi i tubolari sono da 2mm o piu'....e li ho sempre saldati perfettamente con cordone pieno e saldando senza sosta...qua' andavo avanti a punti!!!! se mi dite come si fa vi metto qualche foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: dom ott 21, 2018 11:47 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: mer giu 18, 2014 14:55
Messaggi: 699
Località: Alessandria
C'è una tecnica per saldare ad elettrodo rivestito su lamiera sottile, inclinando molto l'elettrodo una volta innescato l'arco, in modo che che il soffio dell'arco non investa direttamente il metallo di base, in tal modo apportando meno calore si riduce il numero di bucature; disponendo di una saldatrice in corrente continua si può adottare anche l'accorgimento di utilizzare la corrente inversa collegando la pinza porta elettrodo al polo - e il cavo di massa al +, il risultato è che il pezzo si scalda meno, è l'elettrodo che si scalda di più e si ottengono volumi di deposizine di metallo maggiori ma la profondità di penetrazione è ridotta.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: dom ott 21, 2018 14:07 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 01, 2018 21:07
Messaggi: 4742
Località: Como
Ottimi consigli , sono tecniche che ho usato anche io con successo, aiuta anche l'elettrodo di piccolo diametro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: mar ott 30, 2018 12:31 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: sab ott 20, 2018 10:01
Messaggi: 62
Località: milano
tornando alla saldatrice a filo...quindi al posto di uno 0.8 dovevo usare uno 0.6? la boccola con il solco per il guida filo ha solamente 0.1 e 0.8.....si puo' mettere lo 0.6 nel solco dello 0.8?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: mar ott 30, 2018 16:07 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: sab ott 20, 2018 10:01
Messaggi: 62
Località: milano
mi hanno detto che il filo da 0.6 costa tantissimo....vero?
sono davvero preso male perche' ho acquistato questa saldatrice apposta per saldare tubi di spessore da 0.95 o poco piu' e ora mi viene il dubbio che ho buttato soldi :(
secondo voi usando filo da 0.8 e il gas si riesce a saldare questi tubi da 0.95???


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: mar ott 30, 2018 20:00 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: sab ott 20, 2018 10:01
Messaggi: 62
Località: milano
rettifico...ho sbagliato i tubolari che devo saldare sono da 1 pollice e mezzo e hanno uno spessore di 0.95 pollici


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: mer ott 31, 2018 09:34 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: sab apr 18, 2009 22:03
Messaggi: 48
Località: Treviso
il filo da 06 non si puo' utilizzare con rullino da 0.8 poiche' scivolerebbe troppo (soprattutto se con carrellino a singolo stadio, ovvero solo 2 rullini e non 4)
per il filo da 0.6 ti serve il rullino da 0.6.
Ad ogni modo dai 2 mm di spessore in su puoi tranquillamente utilizzare lo 0.8 senza grossi problemi. (0.95 pollici dovrebbero essere 2.5mm circa)
Il fio da 0.6 costa come il 0.8 ma dipende dal tuo fornitore.

Se non trovi la miscela di argon (di solito argon + co2 al 16-20%) puoi usare la semplice Co2 (ovvero co2 al 100%) che trovi sicuramente (ha molteplici usi, dagli estintori ai bar ecc.......)
Il difetto di usare sola Co2 e' che durante il processo di saldatura ti "schizza" molto di piu' il materiale di riporto nella zona limitrofa vicino alla saldatura. (piu' fattore estetico che altro).
Per il resto quasi solo pregi; la bombola dura molto di piu' (la co2 e' in fase liquida e non gassosa come la miscela argon co2) e costa meno.

Per evitare di "sporcare" il pezzo, ti fai due mascherine di metallo vicino al punto in cui saldi cosi' da proteggerre il tubo dagli schizzi di metallo fuso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nex tig nx255 mig problemi vari nelle filippine
MessaggioInviato: mer ott 31, 2018 13:08 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32791
Località: Napoli
"(0.95 pollici dovrebbero essere 2.5mm circa)" :shock:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it