MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è ven mag 25, 2018 09:55

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: sab giu 04, 2011 21:03 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer giu 03, 2009 20:29
Messaggi: 2106
Località: Ameglia (SP)
Con inox si salda ad arco lungo (o spray arc). La velocità del filo deve essere regolata in funzione dello spessore, quindi per lamierino sottile deve essere bassa. Mentre la tensione deve essere alta.

Inoltre per inox si dovrebbe usare miscela argon/co2 al 2%. Se si può saldare inox solo con Co2 non lo so, a priori non mi aspetterei grandi risultati.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: dom giu 05, 2011 07:16 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 25, 2009 01:35
Messaggi: 461
Località: Senago (MI)
Infatti pensavo il problema fosse per l'inox.
Ma poi ho provato anche su Fe e non cambiava di molto.

Tra l'altro come CO2 uso un estintore appena caricato, è possibile che non sia adatta la CO2 (non troppo secca)?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: dom giu 05, 2011 07:43 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 20:57
Messaggi: 4055
Località: forli
facci due foto delle saldature io dico che è un problema di regolazioni se riesco a farle con la mia con la tua devono venire meglio

_________________
Tommaso

L'attrezzo più importante per qualunque lavoro è la testa!
-------------------------------------------------------------
Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: dom giu 05, 2011 07:48 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 25, 2009 01:35
Messaggi: 461
Località: Senago (MI)
Ok, faccio qualche foto ai cordoni ... non le ho fatte perchè mi vergognavo dell'orrore :oops:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: lun giu 06, 2011 20:08 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 25, 2009 01:35
Messaggi: 461
Località: Senago (MI)
Oggi ho fatto ancora due prove: E andiamo ... mi sono riletto tutto il thread e video vari e ho capito che sbagliavo io.
Stavo praticamente troppo lontano dal pezzo.

Ma una domanda, il guidafilo deve stare a filo con l'ugello conico? Oppure deve essere più in dentro?
Io lo tengo 3/4mm più interno.

Che spettacolo saldare a filo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: lun giu 06, 2011 20:42 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 03, 2011 21:20
Messaggi: 545
Località: Rovigo
L'ugello portacorrente di solito deve stare al massimo a filo dell'ugello gas, in alcune torce si trova anche a mezzo centimetro all'interno. Non esiste una regola fissa. E' una cosa soggettiva.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: gio nov 22, 2012 21:01 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: gio nov 22, 2012 07:34
Messaggi: 2
Ciao zerozero ti posso chiedere dove hai acquistato quello che si vede nel primo post??
Ho preso una Decastar 150e e volevo attrezzarla per il gas.
Grazie mille


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: lun gen 21, 2013 20:24 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 30, 2009 20:24
Messaggi: 514
Località: GENOVA
bella la soluzione bombola Estintore. se mene capiteranno li terrò da conto
comunque il Co2 a filo è troppo importate per il ferro
se provi solo argon rimangono pulitissime ma niente profondità
cosi invece saldi veramente ...

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: mar gen 22, 2013 10:34 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven dic 02, 2011 19:34
Messaggi: 1435
Località: Siracusa
L'argon è sprecato per la saldatura a filo al massimo usi una miscela.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: gio giu 27, 2013 19:02 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 26, 2013 19:26
Messaggi: 46
Località: prov. di Cuneo
Zerozero, belle le saldature all'inizio! quella col filo da 0.8 è stupenda! Visto che hai la saldatrice che vorrei comprare come primo acquisto, avresti una foto di come salda col filo animato?

_________________
Skype: bluefire87HN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: gio giu 27, 2013 19:42 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 19, 2011 08:46
Messaggi: 210
Località: Magnago (MI)
Sarà che io non sono troppo bravo.. Ma con il filo animato escono molto peggio le saldature..
Devo assolutamente provare con il gas esterno (visto che la mia saldatrice permette di usare entrambi i modi..)

Il filo animato è da 0,9 ma proprio perchè è animato penso equivalga a uno 0,6 o meno..

Se guardi qualche mio lavoro, le saldature sono tutte (o quasi) fatte con il filo animato!
..che schizza molto!!

Dite di aumentare la corrente??

http://www.ilsitodikekko.it


Ecco un esempio

Allegato:
crogiolo_07.jpg


Ciau


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
Esistono 10 categorie di persone al mondo: la categoria di quelli che conoscono il codice binario e la categoria di quelli che non lo conoscono.

http://www.ilsitodikekko.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: gio giu 27, 2013 19:47 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 26, 2013 19:26
Messaggi: 46
Località: prov. di Cuneo
Grazie IlKekko! si in effetti è un po' rozzo il cordoncino. Ma come penetrazione/resistenza meccanica com'è? mi costerebbe troppo affittare una bombola... :-(

_________________
Skype: bluefire87HN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: gio giu 27, 2013 21:08 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 03, 2011 21:20
Messaggi: 545
Località: Rovigo
Corrente troppo bassa, il cordone è alto e quindi c'è poca penetrazione.
Devi aumentare la corrente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: gio giu 27, 2013 22:07 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 26, 2013 19:26
Messaggi: 46
Località: prov. di Cuneo
Serval, parli della saldatura di ilKekko?

_________________
Skype: bluefire87HN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldatura a filo con CO2
MessaggioInviato: gio giu 27, 2013 22:56 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 03, 2011 21:20
Messaggi: 545
Località: Rovigo
sì, secondo me il cordone è troppo alto a causa di poca corrente


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it