MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mer giu 26, 2019 15:20

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 118 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: ven mag 20, 2011 19:56 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer giu 03, 2009 20:29
Messaggi: 2106
Località: Ameglia (SP)
Bel lavoro!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: sab mag 21, 2011 07:36 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab set 05, 2009 19:48
Messaggi: 2748
Località: GO
Bravo zorki, ottime saldature!

_________________
* * * * * * * * * * * * *

Ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: sab mag 21, 2011 12:44 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 7027
Località: Bussero (MI)
Cavoli... quanto mi piacerebbe saper saldare così !!! Ottimo lavoro zorki !

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: sab mag 21, 2011 13:01 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 03, 2011 21:20
Messaggi: 545
Località: Rovigo
Davvero un ottimo lavoro!! Complimenti!! Sicuramente un lavoro che riempie di soddisfazioni e nuove esperienze :grin:
Le saldature le hai fatte in pulsato vero?


Ultima modifica di serval76 il dom mag 22, 2011 11:20, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: sab mag 21, 2011 19:32 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven set 04, 2009 23:43
Messaggi: 2281
Località: romagna (RN)
Grazie ragazzi! Troppo buoni.
Una volta che si ha un pò di mano con gli altri processi, la saldatura a filo risulta abbastanza semplice e sopratutto veloce.
Non ho usato il pulsato, le dimensioni del materiale da saldare erano generose.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: mar giu 07, 2011 21:11 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer mar 02, 2011 15:42
Messaggi: 13
....quindi sostieni che il pulsato in queste macchine non fornisce risultati apprezzabili? :cry:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: mar giu 07, 2011 22:54 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI
Avatar utente

Iscritto il: gio mag 12, 2011 15:33
Messaggi: 67
Località: Siena
No no, fermi tutti. Il pulsato sulle macchine "serie" che ci sono in giro oggi la differenza la fa eccome, magari fino a un po' di anni fa la tecnologia non era sufficientemente matura e consolidata al punto da produrre i risultati sperati e talvolta anzi sembra fosse causa di problemi. Oh tutto questo ovviamente prendilo col beneficio del dubbio eh, parlo per sentito dire, me l'ha detto mio cugino... :ghgh:
Di sicuro resta il fatto che se devi comprare una macchina per uso hobbistico e sei con un budget limitato a disposizione, del pulsato si può fare anche a meno (le saldature allegate sopra da zorki sono state fatte senza pulsazione... :eusa_dance: )
Ora se qualcuno di grazia potrebbe spiegarmi cosa diavolo è un trincer, che dalle foto non l'ho capito, sarei veramente un uomo completo... :rotfl:
Ha a che fare con le ruspe? :1234:

_________________
Fresatrice verticale LTF Zay 7045 / Sieg SX2
Tornio Damato Macchine CQ9332A - VENDUTO
Troncatrice Nebes TM125
Saldatrici: TIGMIG NX 250, varie ed eventuali...

Come costruirsi una moto in garage: http://costafabbricustomchoppers.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: mer giu 08, 2011 00:58 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: mar mag 03, 2011 17:42
Messaggi: 196
Località: Calenzano (Fi)
zorki ha scritto:
Non ho usato il pulsato, le dimensioni del materiale da saldare erano generose.


ma sai che ti posso dire una cosa, e non la prendere come insegnamento poichè io sono il primo che ha da imparare...., che la carpenteria pesante "seria" si fa sempre in pulsato...?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: mer giu 08, 2011 14:18 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: gio feb 03, 2011 21:20
Messaggi: 545
Località: Rovigo
Stefano Fi ha scritto:


ma sai che ti posso dire una cosa, e non la prendere come insegnamento poichè io sono il primo che ha da imparare...., che la carpenteria pesante "seria" si fa sempre in pulsato...?


Non esiste una regola fissa per le saldature, tranne in alcuni casi quando si deve certificare una saldatura, ma questo è un altro discorso.
Il pulsato ha come particolarità di avere una maggiore penetrazione rispetto ad un processo non pulsato, e di ottenere una saldatura senza spruzzi. I benefici della pulsazione si notano molto specialmente nelle saldature sull'acciaio inossidabile e sull'alluminio.
Sul ferro, saldando in modo "tradizionale", si possono ottenere risultati che si avvicinano al pulsato lavorando in spay arc.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: mer giu 08, 2011 17:14 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: mar mag 03, 2011 17:42
Messaggi: 196
Località: Calenzano (Fi)
hai ragione...era solo per dire che il pulsato,per quel che riguarda il mig, non si usa solo per spessori fini..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: lun giu 13, 2011 23:07 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer mar 02, 2011 15:42
Messaggi: 13
Trinciatutto o trinciasarmenti (volgarmente chiamata Trincia, Trincer non l'avevo mai sentito neanch'io ;D) è un attrezzo ad uso principalmente agricolo che tritura erba e residui di potatura (fino a un certo diametro!), praticamente una falciaprato che tritura un pò tutto agevolmente anche su terreni non perfettamente lineari. Va collegata al sollevatore del trattore e prende movimento attraverso un giunto cardanico dalla presa di forza (che a sua volta prende i giri dall'albero motore!) dello stesso trattore. All'interno del corpo trincia c'è un rullo orizzontale che gira con aggangiati mazze o coltelli per "tritare".

In poche parole sostieni che il pulsato va bene solo nelle grandi macchine/marchi da 2000€ in su.........sicuramente in parte sarà vero (se no come si giustifica una tale differenza di prezzo!?!??), comunque questa TP220 (l'ho presa anch'io :lll: ) ha un rapporto qualità prezzo di tutto rispetto, che molte case professionali di medio/alta fascia fanno fatica ad eguagliare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: mar giu 14, 2011 07:23 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI
Avatar utente

Iscritto il: gio mag 12, 2011 15:33
Messaggi: 67
Località: Siena
Verovero, infatti ringrazio zorki per avermi fatto conoscere la marca che non conoscevo, e mi sa proprio che a breva li contatterò per farmi dare un po' di prezzi/nomi di rivenditori e qualche specifica tecnica più precisa sulle macchine che producono, perchè dal sito non è che c'abbia tirato fuori molto.. :(
Bello il trincer! :D

_________________
Fresatrice verticale LTF Zay 7045 / Sieg SX2
Tornio Damato Macchine CQ9332A - VENDUTO
Troncatrice Nebes TM125
Saldatrici: TIGMIG NX 250, varie ed eventuali...

Come costruirsi una moto in garage: http://costafabbricustomchoppers.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: mar giu 14, 2011 22:09 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven set 04, 2009 23:43
Messaggi: 2281
Località: romagna (RN)
Questa saldatrice si colloca in un segmento intermedio tra le inverter nude e crude e le macchine attualmente più avanzate.
Mi spiego meglio, la saldatrice offre molte opzioni per migliorare l'inizio e la fine del cordone, programmi sinergici e pulsati che funzionano discretamente bene ma sempre restando in un campo di regolazioni che una volta impostate (dall'operatore o dalla macchina) non variano durante il processo di saldatura o perlomeno questa è una mia impressione. Alla fine dei conti l'impressione è che una volta impostata la tensione dell'arco, la velocità del filo e l'induttanza elettronica la macchina si comporta come una classica saldatrice mig/mag mentre le macchine di livello superiore (che val la pena ricordare costano anche 3 volte tanto) variano i parametri al variare delle condizioni durante la saldatura tenendo la stessa lunghezza dell'arco anche se varia la distanza tra torcia e pezzo ed evitando quasi totalmente gli spruzzi e raggiungono la qualità del processo tig ma con velocità di deposito molto elevate.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: mer giu 29, 2011 19:39 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: mer giu 29, 2011 18:45
Messaggi: 6
Salve a tutti!
Ho aquistato anche io una TP220,dai primi test è una meraviglia! rapporto qualità prezzo ottimo

La pertenza del tig (se fatta come consigliato dalla casa) è molto buona senza inclusione di tugsteno.
La saldatura dell'allumino è buona, nello specifico io uso il filo da 1mm AlSi5 le saldature rimangono molto pulite e sorprendentemente il filo, anche senza torcia push-pull, non si è mai inceppato.

Abitando in zona helvi con il mio rivenditore di fiducia mi sono recato direttamente in fabbrica a chiedere informazioni, è una fabbrica molto grande progetta l'elettronica e realizza le carpenterie e assembla le macchine in casa

con l'occasione ho avuto il piacere di parlare direttamente con l'ingegnere elettronico che l'ha interamente curato il progetto ho chiesto alcune curiosità che sono sorte anche in questo forum

- Allarme di sovracorrente? risposta: il generatore TP220 è dimensionato per erogare con sicurezza una corrente di 200A come da targa dati, la limitazione è stata introdotta per evitare un'ecessivo stres dei componeti elettronici che pregiudicherebbe l'affidabilità e la durata. la macchina è comunque protetta termicamente da 2 termostati.

- Possibilità di aggiornamento curve? risposta: dipende dal numero di serie della macchina cmq non sono state ancora apportate rilevanti modifiche

Ho visto anche una "5 torcie" TP230 mi sembra. Ha 3 torcie mig in cui si possono montare indipendentemente 3 diversi tipi di filo+ una torcia porta elettrodo + la torcia per il TIG. Interessante come macchina e mi spiegavano che è molto usata in carrozzeria

concludendo,ritengo diu aver fatto un buon acquisto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice tuttofare Helvi TP220 prime impressioni
MessaggioInviato: mer giu 29, 2011 20:19 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer giu 03, 2009 20:29
Messaggi: 2106
Località: Ameglia (SP)
Dovete smetterla di parlar così bene di questa saldatrice perchè va a finire che me la compro e poi divorzio!!!!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 118 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it