MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è lun apr 12, 2021 20:47

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 11:08 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven mar 01, 2013 21:31
Messaggi: 29
Località: Bari
salve ragazzi, ho lavorato anni in una azienda dove si brasava con cannelli normali usando propano e aria compressa, presa da un macchinario collegato al compressore, qualcuno ha qualche informazione per fare la stessa cosa in garage?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 11:24 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 21, 2014 19:08
Messaggi: 2164
Località: Aprilia LT
E' una fiamma ossidrica che però è un poco sporca e sinceramente non so che temperature può raggiungere, per brasature più o meno dolci potrebbe funzionare, devi solo mettere la linea ossigeno collegata al compressore ma non ricordo a quante atmosfere, il resto è normale. Una linea al riduttore del propano e l'altra al regolatore del compressore. :roll:

_________________
Heimat ist wo mein Herz ist zu Haus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 11:28 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven mar 01, 2013 21:31
Messaggi: 29
Località: Bari
le brasature riguardano innestare due pezzi di ferro con il bronzo-ottone, si anche io l'ho pensata cosi semplice ma usando in azienda questo mega macchinario mi chiedo a cosa serva? è davvero cosi fondamentale? esistono dei modi per depurare l'aria del compressore? la pressione dovrebbe essere sui 3 bar per usare il cannello


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 14:16 
Connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 10875
Località: Ustica & Dintorni saltuariamente Bologna
Esistono già degli ugelli credo della KEMPER che hanno una specie di surrogato di quello che vuoi fare tu.
In pratica hanno un tubo venturi collegato subito dopo a dove esce il gas , questo richiama aria dall'esterno e fornisce una specie di booster alla fiamma.Anche i normali ugelli che vengono avvitati sulle bombolette usa e getta , hanno dei fori che se li tappi la fiamma decade di potenza ...
Con un compressore che spara aria tutto diventa molto più caldo :risatina: ma io non andrei oltre 2 bar di pressione (che mi sembra già tanto ) , in rete ci sono filmati dove aumentano a dismisura il potere calorico di una forgia alimentata a gas, semplicemente aggiungendoci l'aria prodotta da un asciugacapelli...

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)
https://www.youtube.com/channel/UCZv7c0 ... Oxg/videos



Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 14:50 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven mar 04, 2016 13:30
Messaggi: 2090
Località: Milazzo
Da chimico quando sento usare il termine fiamma ossidrica mi cadono le braccia, fiamma ossidrica = ossigeno+idrogeno, non qualsiasi cosa che brucia. Per il resto si può fare e aumentare la quantità di carburante in modo da non fare spegnere la fiamma. In ogni caso devi mettere due valvole che siano antiritorno/flashaback arrestor. Basta avere la normale linea a propano/gpl con valvola di sicurezza in uscita al riduttore e collegare al cannello il tubo del compressore (valvola a monte del tubo). Per avere una fiamma migliore dovresti anche seccare l'aria e togliere l'olio (se il compressore è a olio). Come cannello uno che abbia punta e lancia per ossipropano. Comunque non otterrai temperature elevatissime, credo intorno ai 1500-1700 gradi massimo rispetto ai 2500 che raggiungeresti con l'ossigeno puro. Qui c'è il datasheet di un kit venduto e vedi anche cosa viene usato.
https://www.laboshop.com/fileadmin/medi ... ga_enu.pdf
Si tende ad utilizzare l'ugello multi foro (tipo quello da riscaldo), però se rimani basso come pressioni, quindi per scaldare cose piccole, dovresti riuscirci anche con un normale cannello per ossipropano, questo https://www.ebay.it/itm/Cannello-MO-Per ... Sw0otferzZ per intenderci.

p.s. per thor: non inventarti ora che dici ossidrica perchè una molecola di propano è composta da 3 atomi di carbonio e 8 di idrogeno, non ci casco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 15:27 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven mar 01, 2013 21:31
Messaggi: 29
Località: Bari
Grazie mille DonManuel, sei stato molto chiaro, io già dispongo di un cannello che uso sia in ossipropano che in ossiacetilele ovviamente cambiando le apposite lance (uso le due fiamme per scopi diversi la prima per brasare innesti "maschio-femmina" dove ho piu bisogno di calore per far penetrare l'ottone-bronzo, mentre la ossiacetilenica la uso per unire tubi con la tecnica fillet-brazing) durante questi mesi di lockdown dove mi sono dovuto fermare piu volte per l'impossibilità di andare in un'altro comune per ricaricare le bombole, ho pensato spesso di eliminare le bombole e di utilizzare una fiamma ossidrica con un generatore di idrogeno per il fillet e di sostituire la bombola di ossigeno con il compressore da usare con il propano e il classico cannello, però essendo inesperto in questo e usando gas infiammabili non voglio far cazzate ed esplodere :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 16:53 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 21, 2014 19:08
Messaggi: 2164
Località: Aprilia LT
P.S. per donmanuel, non mi invento niente, è il termine che viene usato normalmente :ghgh: comunque in orologeria/gioielleria si usa proprio la fiamma ossidrica, (Ossigeno idrogeno), ma ha un costo proibitivo. In casa ho il correttore di Google, (mio figlio) che anche lui è chimico :risatina: :risatina: :risatina:

_________________
Heimat ist wo mein Herz ist zu Haus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 17:38 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven mar 04, 2016 13:30
Messaggi: 2090
Località: Milazzo
l'ossidrogeno è fattibile a casa ma dipende sempre dalla grandezza della fiamma, se fai cose molto piccole ci può stare, se devi scaldare o saldare cose più grandi bisogna utilizzare un generatore hho importante, diciamo sul kw. Su internet vendono i generatori da 400w intorno ai 130-140 euro https://www.ebay.it/itm/400W-Oxygen-Hyd ... %3A2334524 ma potrebbe risultare non sufficiente (per farti un'idea https://www.youtube.com/watch?v=ZQCwOfy4ZwA ). Se invece valuti la autocostruzione è fattibile anche con fogli di carbonio che rendono il processo molto più efficiente che con le piastre di inox.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 17:50 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 21, 2014 19:08
Messaggi: 2164
Località: Aprilia LT
Concordo pienamente con te :grin: :shock: strano :risatina: :risatina: :risatina:

_________________
Heimat ist wo mein Herz ist zu Haus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 18:04 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven mar 01, 2013 21:31
Messaggi: 29
Località: Bari
si avevo già dato uno sguardo a questi video, diciamo che per ciò che devo fare io(brasare tubi di ferro utilizzando una bacchetta di ottone andando a formare un cordone dove uno dei tubi solitamente è sotto 1mm di spessore è l'altro arriva massimo a 4mm) un la fiamma mi sembra troppo "concentrata" diciamo che per averne la certezza dovrei provare con mano, vorrei provare ad autocostruire qualcosa e magari usare un ugello piu grande


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 18:13 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven mar 01, 2013 21:31
Messaggi: 29
Località: Bari
la cosa che non ho capito è se la grandezza del dardo è collegata con la potenza del generatore, perchè quello nel video supera il calore che a me serve ma ha un dardo troppo piccolo rischierei di bucare i tubi invece di brasare


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 18:30 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 21, 2014 19:08
Messaggi: 2164
Località: Aprilia LT
la lunghezza, (intendevi!?) del dardo è data dalla pressione dei due gas, Acetilene o Propano/Butano e dall'Ossigeno, nel tuo caso aria sporca :risatina: , più la pressione del gas comburente è alta maggiore è l'apporto d'ossigeno/aria necessaria il tutto tenendo conto della grandezza dell'ugello, ho scritto Ugello, non fraintendere :risatina: :risatina: Comunque per fare il lavoro che dici la vedo dura, meno di 1 mm contro 4 mm quando il primo è rosso il più grande non si è ancora scaldato, credo che se chiedi nel Forum c'è chi può consigliarti un metodo migliore, non è una saldatura facile. :shock:

_________________
Heimat ist wo mein Herz ist zu Haus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 18:42 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven mar 01, 2013 21:31
Messaggi: 29
Località: Bari
thor io mi riferivo alla larghezza della fiamma "dardo" e intendevo per i video con HHO visto che non l'ho mai usato e ha solo una manopola di regolazione, per quanto riguarda, l'aria sporca come la chiami tu, in azienda ci lavoravano da 20 anni e credo ci lavorino ancora con ottimi risultati e saldando spessori anche piu grandi, non so quanto tu sia pratico con il cannello ma io lo uso da 15 anni e credimi brasare 1mm su 4mm è una sciocchezza devi solo sapere cosa fare :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 20:04 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 21, 2014 19:08
Messaggi: 2164
Località: Aprilia LT
Non metto in dubbio quello che dici, ma siccome una delle poche cose che so fare, dicono bene, è la saldatura ossiacetilenica, ho cominciato a 15 anni e ne ho 66, il dardo largo, come dici, lo uso solo per il preriscaldo e, per inciso, è così quando non è regolato bene, come dicono a Roma "penis canis". :roll:

_________________
Heimat ist wo mein Herz ist zu Haus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: saldare con il compressore
MessaggioInviato: mer apr 07, 2021 20:14 
Non connesso
APPRENDISTA E ADDETTO ALLE PULIZIE

Iscritto il: ven mar 01, 2013 21:31
Messaggi: 29
Località: Bari
Il dardo largo lo danno i diversi ugelli uno da 60 ha un dardo diverso da un ugello da 180, qui parliamo di brasature non saldature e se non sai la differenza molto probabilmente usi il cannello alla "penis canis" poi la larghezza dipende anche dal tipo di gas avendo io in casa sia l'ossiacetilenico che l'ossipropanico a parità di dardo si comportano diversamente, mi chiedevo se qualcuno avendo usato il cannello alimentato HHO sapesse la differenza rispetto al resto


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it