MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mer lug 18, 2018 17:28

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: MODIFICHE ALLA MIA CNC - NUOVI MOTORI E NUOVA ELETTRONICA
MessaggioInviato: ven nov 14, 2008 11:00 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: lun set 08, 2008 08:40
Messaggi: 997
Località: prov. - Firenze
Ciao ragazzi, finalmente ieri ho acceso la mia elettornica gecko!!! :grin:
non vi dico la felicità dopo tanto tempo!!
Mi sono rimasti 2 problemi da risolvere:
1 - la resistenza da 15W 2K2 è troppo grossa e scarica lentamente i 40.000 mf dei condensatori, la cmabierò con una + piccola.

2 - devo collegare i motori in bipolare, sono dei sanyo denki, vi metto il link al pdf, modello motore:
103H8222-6310-12

PDF MOTORI

Ora non mi è riuscito capire come cavolo si fa a collegare in bipolare!!
sotto vi metto l'immagine del collegamento che dicono loro, mi dite A A- B B- a che colori vanno messi?

Grazie! :grin:


Ultima modifica di Garkoll il lun nov 24, 2008 01:36, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven nov 14, 2008 17:36 
allora chiamiamo orange e blu A, red e yellow B (è indifferente cambiare fase A con B tanto sono rotativi e le fasi si succedono di 1.8 gradi) ....attaccali indifferentemente su + o -. Se gira al contrario di come tu vuoi inverti orange con blu (lasciando gli altri due come stavano se no seguiterà a girare al contrario). Ovviamente si può capire dallo schema, dalle viti e da come ha configurato il software con il comando dir (alto o basso) e come il driver lo vuole (alto o basso)in che senso gireranno...ma si fa prima a provare dandogli un comando di un piccolo spostamento e invertire due fili


Per la resistenza...si, a vuoto scaricherà lentamente ma quando ci saranno tutti i driver con i motori farà in fretta


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer nov 19, 2008 01:33 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: lun set 08, 2008 08:40
Messaggi: 997
Località: prov. - Firenze
Bè ragazzi!!! stasera i motori sono andati!!! e giravano!! eccome giravano!! :shock: :shock:

Devo dire che i geckodrive sono stati al di sopra di quanto potessi pensare, sono veramente fluidi e rapidi!!!! :shock: :shock:

Vi metto due foto della elettornica, ancora è da finire abbiate pietà! :grin:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio nov 20, 2008 01:31 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: lun set 08, 2008 08:40
Messaggi: 997
Località: prov. - Firenze
stasera non resistevo!! montato primo motore e provato! :grin:

ancora non ho potuto fare le prove a regime pieno, ma a 9.000 mm/sec frullano molto bene! :grin:

metto un piccolo video fatto con il cell... non imprecate!

VIDEO


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio nov 20, 2008 09:57 
Connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: lun set 08, 2008 00:10
Messaggi: 7315
Località: portici (na)
che versione di geko drive è questa?

io le avevo sempre viste boxate per singolo asse...

_________________
Non esistono domande stupide ma solo risposte inutili


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio nov 20, 2008 10:11 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: lun set 08, 2008 08:40
Messaggi: 997
Località: prov. - Firenze
Ciao Luk2k, son dei gecko G202 montati sotto una PMDX 131, è una scheda di controllo fatta apposita che li porta sotto.
Aspetta ti faccio capire con una immagine! :grin:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio nov 20, 2008 12:30 
Connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: lun set 08, 2008 00:10
Messaggi: 7315
Località: portici (na)
ahhhh, ok, bella roba :)

per curiosita', a quanto ammonta il danno? :roll:

_________________
Non esistono domande stupide ma solo risposte inutili


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio nov 20, 2008 14:18 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: lun set 08, 2008 08:40
Messaggi: 997
Località: prov. - Firenze
Allora Luk vediamo, tutta tutta l'elettornica ti devo fare il conto, non ricordo quanto ho pagato il case, i cavi, il trafo, gli spinotti vari, anche perché tanta roba è di riciclo.

- Comunque il case da rack mi sembra una 50 di euro
- Il trafo una 35 di uero è un 27V 25Amp
- I condensatori con il ponte tutto reciclato quindi non so il costo
- il filtro un 10 di euro
- Le ventole sono da server tutte in alluminio e fibra, reciclate (nuove costano un botto)
- La PMDX131 l'ho pagata mi sembra fra spedizione e tutto sui 180 euro
- I Gecko drive li ho presi da uno qui vicino a lavoro mio che li aveva comprati e poi stretto di soldi non li ha mai usati, allora gli detti 220 euro per tutti e 3 (nuovi vanno mi sembra sui 115 dollari + sped + sdoganamento)
- I motori nuovi li presi da flex che ha veramente bella roba e gli detti 150 euro per tutti e 3 (nuovi costano 112 euro l'uno)


Insomma alla fine i canonici 600 euro li avrò spesi, ma fidati valgono fino all'ultimo!!
:grin:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio nov 20, 2008 14:29 
Connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: lun set 08, 2008 00:10
Messaggi: 7315
Località: portici (na)
ok, questi geko mi hanno sempre interessato...

_________________
Non esistono domande stupide ma solo risposte inutili


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven nov 21, 2008 09:36 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: lun set 08, 2008 08:40
Messaggi: 997
Località: prov. - Firenze
E' un pò caro come prezzo, ma ti posso dire che se vai sul sito cnczone, hanno una intera sezione dedicata ai gecko e sinceramente ne parlano tutti in maniera entusiasmante!!

Ora comunque finisco di montare gli assi e vedo al differenza sul lavoro, tanto conta quella alla fine.. porta sega se mi fa 75.000 mm/sec di velocità o 9.000 se tanto poi lavoro al max a 1.200 mm/sec.
L'imporante è la fluidità, stabilità dei motori e la repititibilità.

Ieri sera ho iniziato a fare le modifiche all'asse Z dopo la X per montare il nuovo motore..
Vi posto due foto dell'asse e della boccola rifatta nuova.

Materiale AVP :mrgreen: :mrgreen:

Partito dal pieno, ho fatto prima l'esterno, poi troncato ho ripreso il pezzo per la parta tornita mettendolo a battuta ed ho fatto la sede per il cuscinetto.

:grin:


Ultima modifica di Garkoll il ven nov 21, 2008 09:40, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven nov 21, 2008 09:38 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: lun set 08, 2008 08:40
Messaggi: 997
Località: prov. - Firenze
.. le ultime... vibrate!! :mrgreen: :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun nov 24, 2008 01:40 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: lun set 08, 2008 08:40
Messaggi: 997
Località: prov. - Firenze
Vado avanti con le modifiche, montato anche l'asse Z stasera ho iniziato a lavora sull'asse Y
Barenati in fresa i vari supporti per i motori :grin: e preparata la piastra di supporto, domani sera spero di finire.
Una domanda, ho cambiato i rapporti alla mia cnc, ora mi risulta quello che allego in immagine, vi torna il conto per il micropasso o ho scritto una cavolata?

Ho rimesso il mio foglio excel per fare il cacolo passi/risoluzione se a qualcuno potesse servire.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer nov 26, 2008 09:46 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: lun set 08, 2008 08:40
Messaggi: 997
Località: prov. - Firenze
Allora.. sono veramente disperato e alla frutta!!! :evil: :evil:


Ieri sera mi ci sono incaxxato tutta la sera.
Sto caxxo di micropasso inizia a darmi ai nervi.
Allora ho considerato che il micropasso avesse un moltiplicatore per x10, quindi non ho fatto altro che aumentare per 10 gli step e invece nulla!!!
Allora l'asse Z ho trovato la misura precisa, moltiplicando per 8 gli step di base, l'asse X invece moltilicando per 10, mentre per l'asse Y niente ho spostamenti precisi nell'arco del centesimo ma non quanto gli dico io.
Non è possibile veramente!!! ma come si fa a capire a quanto vanno impostati sti passi??? :cry: :cry:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer nov 26, 2008 12:55 
Connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: lun set 08, 2008 00:10
Messaggi: 7315
Località: portici (na)
su questo non saprei risponderti, pero' ti faccio una domanda

perchè fai sporgere l'utensile dalla cartella così tanto?

_________________
Non esistono domande stupide ma solo risposte inutili


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer nov 26, 2008 13:01 
hai mach3? gli altri non li conosco

su mach3 c'è la calibrazione. Si imposta uno spostamento, che so 30 o 40 ma solo per esempio, la macchina si sposta e chiede di misurare leffettivo percorso fatto. Glielo si dice e le si calibra precisa precisa. Immagino che tutti i software cnc lo abbiano ma conosco solo quello di mach3


Top
  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it