MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è gio ott 17, 2019 18:42

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mar gen 24, 2017 22:26 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer set 10, 2008 14:42
Messaggi: 24770
Località: Vicenza
Valerio , sei sempre sbrigativo ! :grin:

Dei bruciatori da te suggeriti , ne ho due ; vanno bene , ma quando devo fare piccole brasature , magari vicine ad altre , fanno troppa fiamma . . .
Per questo volevo una fiamma più concentrata . . . :grin:

_________________
Mario

L' "uomo" è "materia" che pensa se stessa ....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mar gen 24, 2017 22:49 
Non connesso
segretaria del capo
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 14, 2013 22:00
Messaggi: 9796
Località: oggiona (va)
appunto quello lo puoi modificare con buoni risultati,rispetto all'altro

_________________
https://www.youtube.com/user/zeus240658 . ho sempre detto quello che pensavo,ma forse era meglio non dirlo,avrei fatto piu' strada
aiuto mod. ISO 0,001
AD DELLA B.Vk3 LATHE TOOLS & FREE POWER


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mar gen 24, 2017 22:52 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer set 10, 2008 14:42
Messaggi: 24770
Località: Vicenza
Potrebbero avere i bruciatori intercambiabili . :???: . . domani verifico . . . :grin:

_________________
Mario

L' "uomo" è "materia" che pensa se stessa ....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mar gen 24, 2017 23:33 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: gio gen 15, 2015 10:55
Messaggi: 295
Località: decimomannu (ca)
Io qualche tempo fa ci ho studiato un po' più in grande per la.forgia a gas a propano.Ebbene con un forellino da meno di un mm ci tiro tranquillamente un tubo da 3/4 di pollice d aria! Importantissimo regolare la distanza dall'ugello gas al restringimento del venturi ( quasi mezzo diametro di tubo miscela) . Inoltre per trovare la giusta carburazione una volta ottimizzata la geometria devi poter regolare l' apertura dell'aria, io ho notato che anche aumentando la pressione del gas il rapporto aria/gas non cambia una volta che le geometrie son corrette.
Altra cosa non da poco, la lunghezza del tubo venturi e la regolazione della distanza dall ugelli gas alla bocca del bruciatore che deve avere una certa geometria ( svasata in modo da rallentare la velocità della miscela)
I miei modelli erano quelli presi da un sito americano dove si parlava di bruciatori T Rex, Mongo etc etc
Ps la fiamma del tuo bruciatore a mio parere difetta di aria, lo vedi perché in punta e' proprio gialla, e dimmi un po', aumentando la pressione si spegne, giusto?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mer gen 25, 2017 00:04 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: dom nov 30, 2014 11:43
Messaggi: 803
Località: San Giorgio Monferrato (AL)
Soprattutto all'afflusso dell'aria: al gas ci pensa la pressione della bombola.

_________________
Pino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mer gen 25, 2017 00:15 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: gio gen 15, 2015 10:55
Messaggi: 295
Località: decimomannu (ca)
Certo ma l afflusso Dell aria varia linearmente con quello del gas, per cui bisogna regolarne la sezione oltre che le geometrie del venturi. Più e' simmetrico più il dardo e' pulito.
Da uno.sguardo: hybridburners.Com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mer gen 25, 2017 13:16 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer set 10, 2008 14:42
Messaggi: 24770
Località: Vicenza
Grazie ! :grin:

Ma , mi chiedevo se non esistesse una letteratura al riguardo . :???:

Per quello che mi serve , una fiamma così mi basta ed avanza ; ma mi rendo conto che non è tecnicamente corretta (in parole più semplici : fa schifo ! :risatina: )

_________________
Mario

L' "uomo" è "materia" che pensa se stessa ....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mer gen 25, 2017 14:06 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: gio gen 15, 2015 10:55
Messaggi: 295
Località: decimomannu (ca)
Secondo me entrano in gioco tanti di quei fattori che alla fine dei conti la letteratura ti porta solo ad avere una base per lavorare di fino su esperienza diretta riferita ai propri mezzi ...
Io notavo che una fiamma calda doveva essere azzurra ma in punta quasi trasparente, se gialla poca aria, il resto lo facevo con regolazione di distanza ugello-venturi e distanza ugello svasato in testa alla fiamma , oltre ovviamente all' aria.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mer gen 25, 2017 14:14 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer set 10, 2008 14:42
Messaggi: 24770
Località: Vicenza
O.K. ! :smile:

_________________
Mario

L' "uomo" è "materia" che pensa se stessa ....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mer gen 25, 2017 15:42 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: dom nov 30, 2014 11:43
Messaggi: 803
Località: San Giorgio Monferrato (AL)
Se ne parla poco, ma esistono, specie per utilizzo in oreficeria, cannelli a gas (butano, propano) ed aria compressa, in grado, pare, di raggiungere i 1300°. Qualcuno li ha già usati?

_________________
Pino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mer gen 25, 2017 18:18 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer set 10, 2008 14:42
Messaggi: 24770
Località: Vicenza
Mio padre era orafo ed usava (più di 60 anni fa . . . . :???: :???: ) un tubicino piegato con il quale soffiava aria dentro la fiamma di un piccolo cannello . . . .
Allora il gas era Acetilene , prodotto in casa dal carburo in un piccolo gasometro . . . . :(

_________________
Mario

L' "uomo" è "materia" che pensa se stessa ....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mer gen 25, 2017 18:27 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun dic 23, 2013 14:36
Messaggi: 6605
Località: Roma Monte Sacro
mia figlia orafa, il sistema a gpl più soffiatura lo ha usato fino a poco tempo fa, per micro brasature su oro e argento ora sostituito dal moderno laser


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mer gen 25, 2017 18:30 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer set 10, 2008 14:42
Messaggi: 24770
Località: Vicenza
Meglio così . . . . :grin:

_________________
Mario

L' "uomo" è "materia" che pensa se stessa ....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mer gen 25, 2017 21:36 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 37412
Località: Artena(Roma)
http://www.ebay.it/itm/KIT-CANNELLO-SAL ... SwFV9XxGG9
questo è ottimo io lo uso da una ventina di anni e ci facevo proprio lavori di oreficeria , è il tipo già con la bombola di ossigeno pesante.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ugello per brasature dolci
MessaggioInviato: mer gen 25, 2017 21:45 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer set 10, 2008 14:42
Messaggi: 24770
Località: Vicenza
In oreficeria si fanno brasature forti , magari su pezzi molto piccoli . . . .
Io avevo bisogno di una sorgente MOLTO dolce . . . . per lo stagno , anzi per lega eutettica . . . :smile:

_________________
Mario

L' "uomo" è "materia" che pensa se stessa ....


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it