MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è gio ott 17, 2019 18:57

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mar apr 04, 2017 11:32 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: mar apr 04, 2017 11:02
Messaggi: 382
Località: Quartu Sant'Elena (Ca)
Salve a tutti, questo è il mio primo topic, quindi siate buoni....
Tempo fa sentì parlare di un tizio che saldava con la dinamo di un carro armato collegata alla presa di forza di un trattore.
Studiando un po il sistema, e chiedendo in giro, ho trovato dei proggetti sotto il nome weldernator.
In pratica consiste nel prendere un alternatore da auto, eliminare il regolatore di tensione, il circuito di eccitazione, cambiare ponte raddrizzatore.
Bisogna eccitare il rotore applicando tensione alle spazzole tramite una batteria.
Lo si fa girare a 1500 2000 giri.
E questo produce una tensione di 110 v alla corrente nominale.
Aumentando i giri motore si aumenta solo la frequenza, perché raggiunge il carico massimo a 1500 giri.
Serve coppia motrice perché saldando si richiede il massimo dall'alternatore che frena il motore facendolo calare di giri.

Mi servirebbero dei consigli su come fare una cosa funzionante e sicura. Grazie a tutti quelli che rispondono
Ps
Pensavo di usare un motore Lombardini, oppure uno da motozappa diesel.
Ps bis
Se prendiamo un alternatore da 150 A e lo colleghiamo a stella si può usare come taglio plasma si otterrebbero da 500 ai 700 volt a 55 ampere circa

_________________
No non voglio passare al tornio, voglio restare con i miei trapanini :cry:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mar apr 04, 2017 11:34 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 17, 2012 12:20
Messaggi: 8110
Località: roma nord
Apprezziamo la buona volontà...ma devi passare in presentazioni e aggiungere la tua residenza nel profilo...a poi :grin:

_________________
Promosso a guardiano dei cessi
con contratto a tempo indeterminanto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mar apr 04, 2017 11:44 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32792
Località: Napoli
Il primo aprile è passato... :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mar apr 04, 2017 12:14 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO

Iscritto il: mar apr 04, 2017 11:02
Messaggi: 382
Località: Quartu Sant'Elena (Ca)
Ho chiesto di essere gentili...
Comunque cosa non ti convince del progetto

_________________
No non voglio passare al tornio, voglio restare con i miei trapanini :cry:


Ultima modifica di onorino il mar apr 04, 2017 12:20, modificato 1 volta in totale.
tolto riporto , evita di usare il tasto citazione , il regolamento lo vieta .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mar apr 04, 2017 12:30 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: lun set 08, 2008 00:10
Messaggi: 8521
Località: portici (na)
all'atto pratico sarebbe la versione a motore di una saldatrice rotativa

non so aiutarti oltre ma a rigor di logica, ammesso che tu abbia gia' tutto, penso sarebbe molto + facile, sicuro e "redditizio" (nel senso che sicuro funziona e non ci perdi tempo) prendere un generatore e una saldatrice ad inverter predisposta ;)

_________________
Non esistono domande stupide ma solo risposte inutili


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mar apr 04, 2017 12:32 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 22, 2012 21:37
Messaggi: 5402
Località: Sassari
non ci capisco nulla di elettronica daniele,quindi non posso aiutarti, ma seguo il tuo argomento !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mar apr 04, 2017 12:32 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32792
Località: Napoli
Non può rispondere, si è appena imbarcato sul traghetto per Ustica.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mar apr 04, 2017 13:42 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 20, 2011 13:38
Messaggi: 16914
Località: LIBERO COMUNE DI CHIUSDINO
allora per il viaggio gli do da pensare, gli inverter sono in continua, se prende un alternatore esce l'alternata, non so di preciso come mai ma è così.
le vecchie saldatrici rotative avevano una dinamo calettata, anche questo è strano ma le dinamo escono in continua.

_________________
rappresentate unico per l' ITALIA di SBOMBLYN AUTOPESCANTI e MECCABILLO
domanda di brevetto depositata
IV nipote dello zio
36 di cui 34


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mar apr 04, 2017 15:11 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 23, 2010 22:18
Messaggi: 37412
Località: Artena(Roma)
buon viaggio.

_________________
la democrazia funziona fino quando fate quello che dico io!
Mc Mazzafrusten meccanico mannaro
il riparatore di riparazioni
er robin hood de no'antri
tagliatore scelto di puntarelle
http://www.lievitoedintorni.it/phpbb/index.php


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mer apr 05, 2017 07:29 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 7317
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
MInchia ! 5 messaggi ed è già a ustica ?!?! ... io sono un dilettante a confronto :risatina: :risatina: :risatina:

@Giacomo
L'alternatore (come dice il ragionamento stesso ...) alterna il passaggio di due o più bobine tra il rotore e lo statore che trasmettono la "scossa" con flusso alternato.
La dinamo è un motore elettrico ( circa ...) tantè che se prendi un motorino elettrico a spazzole e con un accrocchio gli fai girare l'albero dai contatti prelevi tensione .

Oh spiegato a grandi linee eh, poi vedrai che qualcuno più esperto di me ti farà sicuramente vedere le figure di lissajus sul comportamento della supercazzola dello sfasamento dei flussi di corrente tensione , considerando un punto piccolo a piacere e ............................. :rotfl: :rotfl: :rotfl:

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)



Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mer apr 05, 2017 07:38 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 20, 2011 13:38
Messaggi: 16914
Località: LIBERO COMUNE DI CHIUSDINO
grazie davide però spiega la divisione del collettore altrimenti non si capisce.

_________________
rappresentate unico per l' ITALIA di SBOMBLYN AUTOPESCANTI e MECCABILLO
domanda di brevetto depositata
IV nipote dello zio
36 di cui 34


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mer apr 05, 2017 07:53 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32792
Località: Napoli
Beh, per par condicio, anche l'altenatore è un motore elettrico...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mer apr 05, 2017 09:02 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 20, 2011 13:38
Messaggi: 16914
Località: LIBERO COMUNE DI CHIUSDINO
sempre per par condicio anche la dinamo è un generatore, aspettiamo spiegazioni su i collettori delle due macchine da Davide che è ben disposto.

grazie

_________________
rappresentate unico per l' ITALIA di SBOMBLYN AUTOPESCANTI e MECCABILLO
domanda di brevetto depositata
IV nipote dello zio
36 di cui 34


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mer apr 05, 2017 12:57 
Non connesso
TRA NON MOLTO PASSO AL TORNIO

Iscritto il: lun giu 23, 2014 17:12
Messaggi: 255
Località: Morbegno (SO)
Ipotizzando un motore con uno statore a magneti permanenti e un rotore composto da una sola bobina, se vogliamo farlo lavorare in continua dobbiamo collegare la bobina ad un collettore diviso in due parti, in questo modo, mentre il rotore gira il collegamento della bobina si inverte, in modo che il campo magnetico di questa non si allinei mai con quello dello statore e quindi il rotore resti in movimento
La corrente alternata, per sua natura, inverte la polarità ciclicamente, quindi non abbiamo bisogno di un collettore diviso in due parti, ci bastano due contatti striscianti, in modo che le connessioni della bobina rimangano fisse
Possiamo quindi capire che, aumentando il voltaggio del motore in continua la bobina sarà più "potente", quindi sarà più rapida ad avvicinarsi ai poli dello statore, questo implica che anche il collettore sarà più veloce a scambiare polarità, quindi possiamo dire che la velocità è direttamente influenzata dalla tensione di ingresso
Nel motore in alternata, invece, essendo la frequenza fissa, aumentare il voltaggio non comporta un aumento della velocità, anzi, rischia di mandare fuori sincronia tutto il sitema, dato che la bobina invertirebbe la sua posizione prima di quando la tensione si inverta, per questo, quando dobbiamo gestire un motore in alternata (ad esempio con un inverter) dobbiamo agire sulla frequenza, non sul voltaggio o la corrente
Correggetemi se sbaglio qualcosa

_________________
Utente fuori controllo
.
.
Sono fissato con i trapanini


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Weldernator (motosaldatrice homemade)
MessaggioInviato: mer apr 05, 2017 13:29 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 7317
Località: Bologna saltuariamente Ustica & Dintorni
@giacomo
...battuto sul tempo ... :mrgreen:

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)



Immagine 2°socio TIRATOSAURO CLUB ITALIAN


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it