MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è gio ott 17, 2019 18:58

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Saldatrice da 220v a 380v
MessaggioInviato: sab set 01, 2018 12:24 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: lun mar 21, 2011 23:02
Messaggi: 95
Località: Roma
Buongiorno a tutti, ho una saldatrice un po' datata , che sembrerebbe funzioni oltre che a 220v anche a 380v.
Chiedo il vostro aiuto per capire come farla funzionare a 380 v., il modello è una vecchia cebora 404-s con selettore 220/380, (se riesco posto foto esterne ed interne) ho già spostato il selettore su 380v, ma la mia domanda è come può funzionare a 380v se il cavo di alimentazione originale è un cavo a tre fili per la 220v.? Devo sostituire il cavo con uno idoneo per la 380v? Ma come lo collego sul commutatore della saldatrice?
Attendo fiducioso vostri consigli.

_________________
Cento misure un solo taglio (Mio Nonno)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice da 220v a 380v
MessaggioInviato: sab set 01, 2018 12:38 
Connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 20:57
Messaggi: 4107
Località: forli
non vorrei dire una caxxata ma potrebbe andare solo con due fasi della 380, ma vediamo se c'è un esperto perchè a bruciarla è un attimo

_________________
Tommaso

L'attrezzo più importante per qualunque lavoro è la testa!
-------------------------------------------------------------
Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice da 220v a 380v
MessaggioInviato: sab set 01, 2018 12:49 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 28, 2009 13:30
Messaggi: 9651
Località: Sanremo
Ho una vecchia deca taurus 180 a trasformatore,
come la tua ha il commutatore 220 - 380 V
Può funzionare a 380 V usando solo due delle tre fasi
Se la usi a 380 V assicurati che il selettore nella posizione
opportuna altrimenti la bruci

_________________
Se non stò attento torno ai trapanini... :smile:

Ciao ciao...... Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice da 220v a 380v
MessaggioInviato: sab set 01, 2018 13:04 
Non connesso
SON PASSATO AI TRAPANINI

Iscritto il: lun mar 21, 2011 23:02
Messaggi: 95
Località: Roma
Ok grazie si il selettore l'ho già messo a 380, quindi solo 2 fasi della 380. Grazie a entrambi

_________________
Cento misure un solo taglio (Mio Nonno)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Saldatrice da 220v a 380v
MessaggioInviato: sab set 01, 2018 13:12 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 28, 2009 13:30
Messaggi: 9651
Località: Sanremo
Il genere sul pannello c'è una vite per bloccare
il commutatore, evitando manovre errate e
conseguente "cottura" degli avvolgimenti

_________________
Se non stò attento torno ai trapanini... :smile:

Ciao ciao...... Alessandro


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it