MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è lun ott 23, 2017 05:14

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: dom giu 18, 2017 17:19 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 11:55
Messaggi: 1144
Località: Formia LT
Buonasera a tutti, una domanda che spero abbia una risposta.
Ho due gruppi ups di diversa marca, ar.s e tru.t, senza nessun carico collegato, e a batteria completamente carica (che non dovrebbe assorbire piu' di qualche mA) assorbono 30/35w sulla 230v ed ad entrambi, il trasformatore diventa di fuoco, siamo sui 70°.
Ma se e' in condizione di stby perche' assorbe tutta questa corrente ? Per quale motivo il trasformatore si scalda in maniera cosi' eccessiva?
Premetto che ad entrambi i gruppi ho tolto il coperchio, quindi non hanno accumulo di calore.
Nella seconda prova, ho staccato anche la batteria, ma quel maledetto trafo scalda sempre allo stesso modo. Possibile che il circuito di controllo ( un processore e quattro resistenze in stby) assorbano tutta questa corrente ??
Mi sfugge qualcosa ?? !!


grazie
mino

_________________
73 de IW0GZP, Locator JN61TG
Il lavoro e' bello quando e' anche il tuo hobby.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: dom giu 18, 2017 17:35 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 27603
Località: Napoli
Se, come mi pare di aver capito, il problema interessa entrambi gli UPS, è difficile pensare che abbiano lo stesso guasto.
Domanda cretina: dando per scontato che la tensione di ingresso è giusta e che difficilmente si guastano insieme allo stesso modo, non è che hanno sempre funzionato così e te ne sei accorto solo ora ?
I 30/35 W a vuoto (che sembrano quasi normali) come li hai misurati ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: dom giu 18, 2017 18:21 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 11:55
Messaggi: 1144
Località: Formia LT
I due ups funzionano, e ho sempre saputo che scaldano a bestia, tanto che per far durare di piu' le batterie le monto con un cavo di grossa sezione fuori dall'ups. Ho misurato l'assorbimento con una pinza amperometrica sul filo fase e con un tester in portata corrente. Siamo sempre su assorbimenti di 0.14A che come ho gia' detto sono 30/35 w. La cosa che non capisco e' perche' scollegando tutto, anche la batteria, quel trasformatore di debba infuocare sino a 70° . Che cosa sta facendo funzionare? Perche un trasformatore a vuoto dovrebbe assorbire 35W ?
boh ! :roll:

_________________
73 de IW0GZP, Locator JN61TG
Il lavoro e' bello quando e' anche il tuo hobby.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: dom giu 18, 2017 18:35 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 27603
Località: Napoli
Mah... che debbano scaldare a bestia mi giunge nuovo: il calore prodotto da qualsiasi cosa che non è una stufa è energia sprecata e sintomo di inefficienza. Magari si tratta della solita cinesata fatta a membro di segugio e allora è tutto "normale".
Che un trasfo a vuoto assorba corrente per compensare le perdite nel circuito magnetico e tenere in vita il flusso, anche questo è normale come mi paiono congrui i 140 mA. Quanto assorbe a vuoto dipende solo dalla bontà del trasfo ma ormai i trasfo magnetici non li sanno più fare...
Ho qualche remora sui 35 W : siamo in alternata e in presenza di un carico reattivo, V x I non da risultati attendibili se non si considera anche il cosfì. Buona parte di quella corrente che hai misurato non produce lavoro, ovvero non serve a creare il flusso, ma è solo corrente che va a spasso e, per ora, l'enel non la fa neppure pagare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: dom giu 18, 2017 21:52 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 11:55
Messaggi: 1144
Località: Formia LT
Sono in sintonia, mi sta bene tutto, i 140mA, il basso rendimento, il traferro di cacca, che scaldi un po'.... ma ad arrivare a 70° in pochi minuti ( a vuoto)... non mi sento piu' sicuro a lasciarlo acceso in mia assenza. Domani se ho tempo, devo effettuare una prova, scollego il circuito di controllo e misuro quanto assorbe. Poi lascio il trafo alimentato senza nulla collegato e vediamo se scalda così tanto.
Sto diventando curioso.

Ps: anche quelli nuovi appena comprati si comportano allo stesso modo. Tolte le prime 24h in cui carica la batteria, poi sono sempre caldissimi.

_________________
73 de IW0GZP, Locator JN61TG
Il lavoro e' bello quando e' anche il tuo hobby.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: dom giu 18, 2017 22:31 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 27603
Località: Napoli
Cosa dire ? Una volta i trasfo al massimo si intiepidivano a pieno carico, ora bollono a vuoto. Evidentemente devono costare e campare poco.
Se non sei giovanissimo, ricorderai i vecchi reattori per le lampade fluorescenti, quelli neri enormi. Si mantenevano pressochè freddi ed erano eterni, vedi quelli attuali...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: lun giu 19, 2017 12:38 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer set 10, 2008 14:42
Messaggi: 19569
Località: Vicenza
Il rame costa . . . .
I lamierini costano . . .

:oops: :oops:

_________________
Mario
Guadagno, spendo . . . . .
pago e pretendo . . . !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: lun giu 19, 2017 13:38 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 27603
Località: Napoli
... e si deve vendere sennò si chiude.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: lun giu 19, 2017 14:23 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 2154
Località: Bologna saltuariamente Ustica
Qualche condensatore in perdita sulla parte di ricarica batteria ?
hai provato a guardare se c'e n'è qualcuno leggermente gonfio o a sentire se qualcuno è caldo . Una volta mi hanno detto che per scegliere la tensione di un elettrolitico avrei dovuto moltiplicare la tensione per 1,41 e poi raddoppiarla ... ora nei circuiti a 5 volt ci sono gli elettrolitici con tensione di lavoro da 6 v :shock: :shock: :shock:

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: lun giu 19, 2017 17:35 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer set 10, 2008 14:42
Messaggi: 19569
Località: Vicenza
L'ipotesi è plausibile . . . . ma due UPS con lo stesso difetto . . . . :???:

_________________
Mario
Guadagno, spendo . . . . .
pago e pretendo . . . !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: lun giu 19, 2017 19:23 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 11:55
Messaggi: 1144
Località: Formia LT
No, non sono rotti, anche i nuovi appena alimentati, hanno i trafo che puoi cucinarci le uova...

_________________
73 de IW0GZP, Locator JN61TG
Il lavoro e' bello quando e' anche il tuo hobby.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: lun giu 19, 2017 19:34 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: mer set 10, 2008 14:42
Messaggi: 19569
Località: Vicenza
Come dicevi , sarebbe interessante staccare i carichi al secondario e verificare se scaldano lo stesso . . . .

Per curiosità , da quanti VA sono questi trafi ? :???:

_________________
Mario
Guadagno, spendo . . . . .
pago e pretendo . . . !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: lun giu 19, 2017 19:51 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 11:55
Messaggi: 1144
Località: Formia LT
L'ups trus.t e' da 1000va (finti) l'ar.s e' da 400va la dimensione dei due trafo e' praticamente uguale.... e montano entrambi una batteria da 7Ah.

_________________
73 de IW0GZP, Locator JN61TG
Il lavoro e' bello quando e' anche il tuo hobby.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: lun giu 19, 2017 21:13 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 29, 2016 11:29
Messaggi: 2154
Località: Bologna saltuariamente Ustica
secondo me dovresti fare come ha detto Mario , stacchi tutto dal secondario e alimenti il trafo , se scalda da solo è una questione di "poco rame e molto ferro " :grin: se invece non scalda c'è qualcosa che assorbe "troppo" a valle ...
Tieni presente che siamo nell'era dell'obsolescenza programmata , cioè fanno le robe che si devono rompere dopo un po' di funzionamento, nel caso dell' UPS l'anello debole della catena potrebbe essere il trasformatore ...

_________________
Le conoscenze acquisite, sono proporzionali al DANNO PRODOTTO !!! ( esperienza personale...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ups che scaldano a vuoto
MessaggioInviato: lun giu 19, 2017 21:49 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 27603
Località: Napoli
Poco rame e molto ferro funziona bene se i calcoli sono stati fatti partendo da questo dato, ma lì credo che scarseggi rame e ferro... e magari pure ferro schifoso.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it