MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è lun ott 15, 2018 12:27

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 22:02 
Connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32621
Località: Napoli
Il neutro non dovrebbe entrarci: se ho capito, il commutatore aggiunge atri guppi di 3 resistenze in parallelo a quelle un funzione.

"dovrebbe essere a triangolo, mentre queste sono collegate a stella"
Il collegamento stella o triangolo dipende dalla tensione nominale della singola resistenza. Nel tuo caso sono a 230 V e collegandole a stella, le alimenti a 400 V.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 22:09 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 20:57
Messaggi: 4098
Località: forli
no, spiego, la resistenza è solo questa, praticamente è composta da tre resistenze collegate così a stella, le tre fasi passano prima dal commutatore, poi arrivano alla resistenza, questo gruppo è da 9 kw è lo posso dividere tramite questo commutatore, non so se mi sono spiegato

_________________
Tommaso

L'attrezzo più importante per qualunque lavoro è la testa!
-------------------------------------------------------------
Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 22:11 
Connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32621
Località: Napoli
Mmmm... vuoi dire che della stella puoi alimentare uno o tutti i tre rami ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 22:12 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 20:57
Messaggi: 4098
Località: forli
si esatto

_________________
Tommaso

L'attrezzo più importante per qualunque lavoro è la testa!
-------------------------------------------------------------
Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 22:16 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 20:57
Messaggi: 4098
Località: forli
è una centralina che riscalda acqua per degli stampi, ha un termostato elettronico che controlla la temperatura è aziona un contattore, poi c'è il commutatore che mi da modo di variare anche la potenza

_________________
Tommaso

L'attrezzo più importante per qualunque lavoro è la testa!
-------------------------------------------------------------
Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 22:19 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun dic 23, 2013 14:36
Messaggi: 4955
Località: Roma Monte Sacro
se è cosi devi collegare anche il neutro, ....neutro fisso, poi una due o tre resistenze li pilota il termostato


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 22:24 
Connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32621
Località: Napoli
E' una cosa semplice e la si può risolvere in vari modi però è necessario sapere la tensione di lavoro delle resistenze e che commutazioni fa il commutatore.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 22:30 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 20:57
Messaggi: 4098
Località: forli
le tensioni sono scritte sulle resistenze 230/400 questo mi fa pensare che come la collego collego non dovrebbe bruciare :rotfl:
cmq domani faccio presto, chiamo l'elettricista e si arrangia lui :risatina: io gli monto la parte idraulica e fine :mrgreen:

_________________
Tommaso

L'attrezzo più importante per qualunque lavoro è la testa!
-------------------------------------------------------------
Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 22:36 
Connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 32621
Località: Napoli
Beh, quelle se se colleghi male non bruciano subito: scaldano parecchio in più e campano molto meno.
Comunque dovrebbero essere a 230 e dovrebbero funzionare collegate tra fase e neutro una , due o tutte. Alla fine, tre interruttori unipolari e hai risolto...
... da saponaro, ovvio !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 22:49 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun dic 23, 2013 14:36
Messaggi: 4955
Località: Roma Monte Sacro
:risatina: Zerozero, ora che ci hai raccontato tutto è semplice il collegamento, se sai riconoscere il neutro dalle tre fasi non ti puoi sbagliare, il neutro lo colleghi al centro stella e le fasi una per parte ai morsetti liberi, non ha importanza la posizione, .....tanto mica è un motore che deve girare :nono: , da quello che ho capito a monte o a valle del contattore pilotato dal termostato, c'è un commutatore a 3 o 4 posizione per inserire una, due, o tutte e tre le resistenze


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 22:57 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 20:57
Messaggi: 4098
Località: forli
credo che il lavoro degli interruttori unipolari lo faccia questo commutatore, domani faccio duo prove col tester, il neutro lo dovrei individuare con facilità, dovrebbe essere quello blu :risatina:

_________________
Tommaso

L'attrezzo più importante per qualunque lavoro è la testa!
-------------------------------------------------------------
Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 23:13 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun dic 23, 2013 14:36
Messaggi: 4955
Località: Roma Monte Sacro
....il neutro è quello blu,....in teoria si ma quasi certamente alle resistenze arriveranno cavi al silicone o vitrosiliconici, che hanno lo stesso colore molte volte, .....allora come si determina, con certezza quale è il neutro??? con il tester,......tra il neutro e terra, in teoria....., ma solo in teoria dovresti avere tensione 0,.....mentre tra le fasi e terra 230 V, .....comunque quello che pochi V verso terra è il neutro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 23:19 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: ven gen 14, 2011 00:04
Messaggi: 1966
Località: Asti
Di solito le centraline riscaldamento stampi sono trifase, che marca è?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: mer apr 11, 2018 23:42 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: lun dic 23, 2013 14:36
Messaggi: 4955
Località: Roma Monte Sacro
Giovanin, senza ombra di dubbio, "nell'involucro" in foto ci sono tre resistenze da 3000 W cadauno che tu puoi collegare, in base alla tensione e potenza che hai, a stella (come sono collegate ora, quindi a 400 V 9000 W) a triangolo (togliendo il ponte a forma di stella attuale, e accoppiando opportunamente i terminali a due a due (230 V 9000 W) oppure alimentandone una due o tutte e tre anche in monofase (con potenze 3000 6000 0 9000 W),.....in pratica quello che fa ora il commutatore, adoperando, ovviamente tutte e tre le fasi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dubbio su collegamento resistenza
MessaggioInviato: gio apr 12, 2018 06:22 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom set 07, 2008 20:57
Messaggi: 4098
Località: forli
sono della novafrigo

_________________
Tommaso

L'attrezzo più importante per qualunque lavoro è la testa!
-------------------------------------------------------------
Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it