MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è lun ago 20, 2018 02:33

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 77 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mar feb 14, 2017 19:46 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 07, 2015 09:11
Messaggi: 586
Località: Lastra a Signa (Firenze)
no... quelle di lusso una trentina quelle cinesi un terzo

_________________
Alberto Bianchi
Le mie 'rumente', Tornio: Mi-Bo; Fresatrici: Rumag REV1S & CST L1; Tavola rotante: Vertex HV8; Trapani: Super Valmer 30 & Caber BO6; Forno a muffola.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mar feb 14, 2017 20:11 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 21, 2012 13:50
Messaggi: 1106
Località: Civitavecchia
A me sembra più semplice e pulito ripristinare il sistema originale...che fai,mi sistemi un tornio finito,babbiti,cavoli e mazzi e poi mi dici che ti risulta difficile fare una bielletta con una camma!? :shock: :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mar feb 14, 2017 20:27 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 07, 2015 09:11
Messaggi: 586
Località: Lastra a Signa (Firenze)
Non è solo quello... e poi io in autonomia al momento faccio ben poco, mi devo sempre appoggiare ad altri.

Fondamentalmente il sistema non mi convince: primo, perché il motore è molto pesante e quella camma ho pura che sia piuttosto dura da manovrare.
Non doveva essere una grande soluzione, almeno per quella taglia di trapano, infatti successivamente il sistema è stato sostituito da una cremagliera.
Secondo, la leva della camma sul fianco sinistro mi da noia, non ho altro posto per la cassetta dell'impianto elettrico che mi cade proprio dove c'è la leva di manovra.
A me, sinceramente, la leva a ginocchiera sembra una buona soluzione, veloce da realizzare e funzionale.
Voi ci vedete qualche svantaggio?

_________________
Alberto Bianchi
Le mie 'rumente', Tornio: Mi-Bo; Fresatrici: Rumag REV1S & CST L1; Tavola rotante: Vertex HV8; Trapani: Super Valmer 30 & Caber BO6; Forno a muffola.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mar feb 14, 2017 20:30 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: gio mag 31, 2012 14:22
Messaggi: 1925
Località: sanremo
tornando al discorso delle cinghie, anche il mio ha 2 cinghie tipo A tra motore e albero intermedio, e una cinghia tipo B tra albero intermedio e asse mandrino.
Allegato:
IMG_1402_m.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mar feb 14, 2017 21:06 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 07, 2015 09:11
Messaggi: 586
Località: Lastra a Signa (Firenze)
In effetti il tuo ed il mio sono molto simili. Ho visto che la stessa soluzione la usa anche il super condor di cui ho scaricato il manuale.
Le mie cinghie sono tutte da cambiare, le due A sono cotte, la B potrebbe ancora andare ma ce ne hanno messa una troppo lunga.
Per la B pensavo di comprare una di quelle dentellate (BX), dovrebbe avvolgersi meglio sulle pulegge piccole.

_________________
Alberto Bianchi
Le mie 'rumente', Tornio: Mi-Bo; Fresatrici: Rumag REV1S & CST L1; Tavola rotante: Vertex HV8; Trapani: Super Valmer 30 & Caber BO6; Forno a muffola.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mar feb 14, 2017 21:26 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 06, 2010 19:29
Messaggi: 3481
Località: Forlì
Secondo la mia opinione è più rapido e pulito rifare il pezzo mancante, non servono chissà che attrezature. Per farlo in economia prendi un pezzo di lamiera del giusto spessore da cui ricavare l'oggetto, disegna (magari al CAD così fai prima e viene meglio) la sagoma della camma (metti anche le tacche di centratura per gli eventuali fori, ti torneranno comode) poi stampala su un cartoncino e ritagliala, con un pennarello traccia il contorno sulla piastra di lamiera e ritagliala con la smerigliatrice che se hai una buona mano viene molto bene usando il cartoncino di prima come riscontro. A questo punto sovrapponi il cartoncino al pezzo ritagliato e bulina tutte le centrature dei fori sulle tacche di centratura prima disegnate, fora su trapano a colonna. Per fare l'asola fai una fila di fori e rifinisci a lima. Altrimenti soluzione facile: taglio laser o waterjet e con 30€ passa la paura.
Non ti crucciare perchè stai occupando la faccia sinistra della testa, l'inverter e relativo circuito di comando per quel motore saranno grandi da costringerti a procurarti un rack che non starà tanto facilmente dove stai pensando di metterlo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mar feb 14, 2017 22:29 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 07, 2015 09:11
Messaggi: 586
Località: Lastra a Signa (Firenze)
Sulla fiancata avrei una superfice utile di 300x330 mm pensi che non bastino per l'armadio elettrico? ma quanto è grande quest'inverter? quelli che ho visto nei vari video erano piuttosto compatti.

Tengo presente il tuo suggerimento ma considera che per montare la ginocchiera bastano due squadre di proifilato a L da avvitare alle pareti interne della testa e un'altra squadretta per ralizzare l'attacco tra pistone e albero.
Quello che ancora non sono in grado di capire è se la leva ha lo spazio sufficiente per girare.
Anche se proverò la souzione della ginocchiera non ho intenzione di modificare nulla in modo irreversibile per cui se non dovesse andar bene posso sempre fare la camma.

_________________
Alberto Bianchi
Le mie 'rumente', Tornio: Mi-Bo; Fresatrici: Rumag REV1S & CST L1; Tavola rotante: Vertex HV8; Trapani: Super Valmer 30 & Caber BO6; Forno a muffola.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mar feb 14, 2017 22:31 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 09, 2015 08:21
Messaggi: 2625
Località: Treviso
Rifai la leva.....con un flessibile, un trapano, una lima e un paio di sere fai tutto.

Per quanto riguarda il motore se è un dahlander non lo puoi azionare con l'inverter soltanto, devi mettere un autotrasformatore che innalzi la tensione da 220v a 380v oppure devi far riavvolgere il motore. Nel forum si parlava anche di una modifica artigianale dei collegamenti tra avvolgimenti ma se non sei pratico io non mi ci metterei.

_________________
Nulla si crea e nulla si distrugge ma tutto si può rompere se lo si trasforma!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mer feb 15, 2017 00:32 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 07, 2015 09:11
Messaggi: 586
Località: Lastra a Signa (Firenze)
Scusate ma questo tipo di inverter con ingresso 220Vac monofase e uscita 380Vac trifase non andrebbe bene?
Mi eviterebbe la necessità dell'autotrasformatore.
https://it.aliexpress.com/item/1-5kw-input-220v-single-phaseoutput-380v-three-phase-general-380v-mini-frequency-converter/2011624259.html?spm=2114.010208.3.2.lxn2jN&ws_ab_test=searchweb0_0,searchweb201602_3_10065_10000073_10068_10000074_10000032_119_10000030_10000026_10000023_10000069_10000068_10060_10062_10056_10055_10000062_10054_10000063_301_10059_10099_10000020_10000013_10103_10102_10000016_10096_10000056_10000059_10052_10053_10107_10050_10106_10051_10000097_10000094_10000053_10000007_10000050_10084_10083_10000100_10000047_10080_10082_10081_10110_10111_10112_10113_10114_10115_10000041_10000044_10078_10079_10000038_10073_10000035_10122_10123_10121_10124,searchweb201603_10,afswitch_2,ppcSwitch_4,single_sort_1_default&btsid=3bcda2f7-3d82-47d5-bdd9-96fdaaa16d56

_________________
Alberto Bianchi
Le mie 'rumente', Tornio: Mi-Bo; Fresatrici: Rumag REV1S & CST L1; Tavola rotante: Vertex HV8; Trapani: Super Valmer 30 & Caber BO6; Forno a muffola.


Ultima modifica di AlBi il mer feb 15, 2017 01:21, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mer feb 15, 2017 01:01 
Connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 06, 2010 19:29
Messaggi: 3481
Località: Forlì
Scusa, il trapano mi sembrava più piccolo, ho visto le foto del Titex di Zetapi con qualche ammenicolo elettrico e devo dire che mi sono ricreduto, il quadretto dovrebbe starci. Invece non ho capito dove vuoi mettere il meccanismo a ginocchiera "prefabbricato", così a naso perchè sia veramente efficace dovresti inserirlo dentro la testa ma poi è scomodo da azionare, boh.....mi piace sempre meno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mer feb 15, 2017 08:19 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 09, 2015 08:21
Messaggi: 2625
Località: Treviso
Il cinese può scrivere anche che gli asini volano ma non esiste un inverter che trasforma la 220 monofase in 380 trifase.

Riguardo il meccanismo non capisco perché complicarsi la vita, basta rifare il leveraggio interno come in originale e manovrarlo dall'esterno tramite la leva posta lateralmente.

_________________
Nulla si crea e nulla si distrugge ma tutto si può rompere se lo si trasforma!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mer feb 15, 2017 10:43 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 07, 2015 09:11
Messaggi: 586
Località: Lastra a Signa (Firenze)
Tecnicamente è possibilissimo avere un inverter con uscita più alta dell'ingresso, basta che tra la rettificata ed il ponte di commutazione a trifase vi sia interposto uno stadio step-up. Questo per esempio esiste in tutti quei dispositivi che hanno uno stadio PFC attivo. E' solo una questione di prezzo; per correnti modeste come nel mio caso circa 4A, non dovrebbe incidere tantissimo.
Quì ce ne sono altri
https://topstock.it.aliexpress.com/store/group/1phase-220V-input-3phase-380V-output/1155094_507251163.html
Un errore di un venditore ci poteva anche stare, ma non credo che sia una cosa sistematica. Tra l'altro quest'altro venditore raggruppa in due categorie ben distinte
quelli 220V1ph->220V3ph e quelli 220V1ph->380V3ph

Se leggi bene, avevo la causa per cui non vorrei usare la leva esistente è che mi impedisce di installare il quadro elettrico.

_________________
Alberto Bianchi
Le mie 'rumente', Tornio: Mi-Bo; Fresatrici: Rumag REV1S & CST L1; Tavola rotante: Vertex HV8; Trapani: Super Valmer 30 & Caber BO6; Forno a muffola.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mer feb 15, 2017 11:22 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 09, 2015 08:21
Messaggi: 2625
Località: Treviso
Che io sappia però i convertitori step-up sono soltanto in corrente continua! in ogni caso gli inverter con ingresso monofase e uscita trifase agiscono soltanto sulla frequenza non innalzano la tensione......poi vedi tu.

Riguardo il posizionamento dell' inverter io non toglierei la leva, lascerei il trapano originale e vedrei di trovare un'altra posizione, anzi probabilmente ci sta lo stesso, non è che serva chissà che quadro. L'inverter ha già il tastierino integrato, metti un fungo di emergenza frontale sul capoccione e sei a posto.

_________________
Nulla si crea e nulla si distrugge ma tutto si può rompere se lo si trasforma!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mer feb 15, 2017 12:42 
Non connesso
CAPO OFFICINA

Iscritto il: dom nov 06, 2011 17:34
Messaggi: 31878
Località: Napoli
Si, ci sono anche inverter step up che, giustamente, lavorano in continua perchè la tensione di alimentazione degli inverter viene prima resa continua e successivamente convertita in trifase.
Ovviamente, questi inverter costano di più...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Trapano Super Valmer 30
MessaggioInviato: mer feb 15, 2017 12:57 
Non connesso
FINALMENTE USO IL TORNIO
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 07, 2015 09:11
Messaggi: 586
Località: Lastra a Signa (Firenze)
Infatti, come dicevo, sono messi tra la rettificata, ovvero a valle del ponte a diodi e relativi condensatori di livellamento (quindi DC) e i tre semiponti a mosfet o igbt che generano le tra fasi per il motore.
Tipicamente in uno step-up di un pfc il duty cycle viene modulato in modo da portare l'angolo di conduzione dei diodi rettificatori in ingresso il più vicino possibile a 180° con tutti i vantaggi che ne derivano in termini di cos-fi e abbattimanto delle armoniche sulla linea.
L'effetto collaterale di avere in uscita al pfc una tensione continua più alta dei quella in ingresso può essere sfruttata appunto nella conversione 220->380

_________________
Alberto Bianchi
Le mie 'rumente', Tornio: Mi-Bo; Fresatrici: Rumag REV1S & CST L1; Tavola rotante: Vertex HV8; Trapani: Super Valmer 30 & Caber BO6; Forno a muffola.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 77 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it