MECCANICA e DINTORNI

COSTRUIAMO LE NOSTRE CNC DIVERTENDOCI CON L'AIUTO DI TANTI PROFESSIONISTI ESPERTI
Oggi è mar set 25, 2018 10:51

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 83 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Fresatrice BF 20L vario optimum
MessaggioInviato: lun ott 22, 2012 19:55 
Non connesso
utente sotto controllo

Iscritto il: mer nov 25, 2009 23:14
Messaggi: 2023
a mè stà cosa dell'autotrasformatore intrippa
ma si riesce anche ad attaccarci sotto saldatrici o simili?
sotto generatore come vanno?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fresatrice BF 20L vario optimum
MessaggioInviato: lun ott 22, 2012 21:03 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6851
Località: Bussero (MI)
ci puoi attaccare tutti i carichi che vuoi. Sotto generatore sono ok. Sono macchine elettriche a bassa frequenza che tra l'altro aiutano molto sia nel filtraggio di emissioni condotte (EMI) che nel miglioramento del power factor e delle emissioni armoniche se usati a monte di stadi switching (tipo ad esempio inverter, sia motori che saldatrici).
E' chiaro che devono avere un utilità, tipo abbassare o alzare la tensione.... altrimenti non hanno senso...

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fresatrice BF 20L vario optimum
MessaggioInviato: lun ott 22, 2012 21:12 
Non connesso
utente sotto controllo

Iscritto il: mer nov 25, 2009 23:14
Messaggi: 2023
ho tra le mani una saldatrice a filo piccola.. sega a nastro etc
tutto trifase 380volt
quindi sarebbe la soluzione ideale senza passare alla trifase , tanto stò nei 3 KW


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fresatrice BF 20L vario optimum
MessaggioInviato: lun ott 22, 2012 21:27 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6851
Località: Bussero (MI)
Si, chiaramente ti serve anche l'inverter....

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fresatrice BF 20L vario optimum
MessaggioInviato: lun ott 22, 2012 21:47 
Non connesso
utente sotto controllo

Iscritto il: mer nov 25, 2009 23:14
Messaggi: 2023
perchè l'inverter?
non basta collegarle sotto all'autotrasformatore?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fresatrice BF 20L vario optimum
MessaggioInviato: lun ott 22, 2012 22:36 
Non connesso
CAPO OFFICINA
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 31, 2010 21:46
Messaggi: 6851
Località: Bussero (MI)
l'autotrasformatore ti serve per alzare o abbassare la tensione; per creare 3 fasi partendo da 1 ci vuole l'inverter, per forza.
Considera comunque che l'unico vero carico elettrico che necessita di una trifase per funzionare è il motore asincrono, tutto il resto può andare anche in monofase. Certo che se una saldatrice usa un trasformatore trifase per farla andare in modo dovresti cambiare il trasformatore, ed a quel punto tanto vale comprarne una monofase....

_________________
McMax

Io ne capisco poco, ma c'è sempre qualcuno che ne capisce di meno.

fulminato in tenera età


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fresatrice BF 20L vario optimum
MessaggioInviato: lun ott 22, 2012 22:42 
Non connesso
utente sotto controllo

Iscritto il: mer nov 25, 2009 23:14
Messaggi: 2023
ora ho capito, grazie per il chiarimento!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fresatrice BF 20L vario optimum
MessaggioInviato: lun ott 22, 2012 23:31 
Non connesso
TORNITORE E FRESATORE

Iscritto il: mer giu 03, 2009 20:29
Messaggi: 2106
Località: Ameglia (SP)
Per quanto ne so io non è possibile usare un inverter per motori per far andare una saldatrice, però non ho mai provato e non so neanche indicarvi il motivo con esattezza. Però posso fare alcune considerazioni:

Da un lato è certo che un limite sia dato dalla potenza erogabile dall'inverter che nel caso di un monofase non credo ne esistano che superino i 3Kw (la serie Fuji Frenic Mini per esempio arriva a 2.2Kw per i modelli con ingresso monofase a 220V). Quindi già questo limita molto il campo di utilizzo della saldatrice (ma poco è comunque meglio che niente).

Inoltre non credo che un motore e una saldatrice abbiano assorbimenti comparabili. Quindi difficilmente un oggetto progettato per pilotare un motore potrà essere adatto anche per pilotare una saldatrice. In particolare penso che le correnti richieste nell'istante in cui scocca l'arco o in cui si incolla l'elettrodo siano ben più intense di quelle che può richiedere un motore. L'inverter in tali condizioni potrebbe ritenere che si sia verificato un corto circuito e limitare la corrente o entrare in protezione per proteggere se stesso ed il motore.

Un'altro limite può essere dato dal fatto che il segnale trifase in uscita dall'inverter solitamente è molto sporco e quindi inadatto per pilotare la parte elettronica della saldatrice.

Detto questo un autotrasformatore o un trasformatore vero e proprio in mezzo potrebbero contribuire a migliorare la situazione ma non so quanto. Se qualcuno vuole provare sono molto curioso di vedere il risultato.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 83 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it